slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Lezione 5: Omofobia nello Sport PowerPoint Presentation
Download Presentation
Lezione 5: Omofobia nello Sport

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 28

Lezione 5: Omofobia nello Sport - PowerPoint PPT Presentation


  • 220 Views
  • Uploaded on

Cultural Diversity in & Through Sport. Lezione 5: Omofobia nello Sport.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Lezione 5: Omofobia nello Sport' - annot


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Cultural Diversity in

& Through Sport

Lezione 5:

Omofobianello Sport

slide2

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

slide3

Apprendimenti in “uscita”

Al terminedellasessionedilavorodovrestiessere in gradodi:

  • Descrivereilsignificatodellaparolaomofobia
  • Identificare come l’omofobiasimanifestausandodegliesempi del mondodello sport
  • Esaminareipropriatteggiamenti verso l’omofobia
  • Spiegare le conseguenze del pregiudizio e delladiscriminazione
  • Identificarei modi in cui gliatteggiamentipossonoesserecambiati
slide4

Terminologia

  • Eterosessuale: persona che è attratta da una persona di genere opposto in un sistema di genere binario
  • Eterosessismo: Attitudine secondo la quale l’eterosessualità è il solo valido o accettabile orientamento sessuale
slide5

Definizionidiorientamentisessuali

  • Gay: persona che è attratta solo damembridellostessogenere. Il terminepuòessereusato per ognigenere (maschile o femminile o generico)
  • Lesbica: donna che è attratta solo daun’altra donna
  • Bisessuale: persona che è attrattasiadauominichedadonne
slide6

Obiettivo: stereotipiomosessuali

  • Qual è l’immaginestereotipatadi un gay uomo e diuna gay donna?
  • Corrispondono a verità?
  • Da dove hannoorigine?
  • Qual è l’immaginestereotipatadiunosportivo o diunasportiva?
  • Conoscimoltepersone gay?
  • Che sport praticano?
slide7

Obiettivo: gay nelmondodello sport

Lavorando in gruppi:

  • Nominate più sportivi gay uomini e donne che potete
  • Identificate lo sport che praticano
  • Perchè pensate che non ci siano molti gay dichiarati nel mondo dello sport?

La medagliad’oroaustraliana Matthew Mitcham è statounodeiprimiatleti gay dichiarati a competerenelleOlimpiadi

slide8

Dentro lo sport: intervista con polemiche

  • Dentro lo sport: uno sguardo all’ultimo tabù nello sport:

( apri collegamento ipertesto ) qui.

slide9

Obiettivo: Definirel’Omofobia

Lavorando in gruppo, definirel’omofobia.

  • Provate a dare alcuniesempidiomofobianella vita reale (non è necessariousarenomirealmenteesistenti)
  • Pubblicità contro l'omofobia ( apri collegamento ipertesto)
  • Spot contro omofobia ( apri collegamento ipertesto)
slide10

Omofobia: definizione

  • Unairrazionalepaura o intolleranzadell’omosessualità, o comportamentoche è percepito come sostegnoalletradizionaliaspettativedigenerisessuali.
  • Le personechesonopercepiteessere gay o lesbiche, o chehannoamici gay o lesbiche, possonoessereanchevittimedicomportamentiomofobici.
slide11

Omofobia: definizionelegale

  • Una definizione di un caso di omofobia usato dalla polizia e dal sistema di giustizia criminale è: ‘ogni azione che è percepita dalla vittima, o da altra persona, che appare essere motivata da omofobia.’
  • Una vittima di un crimine omofobico non deve necessariamente essere lesbica, gay, bisessuale o transessuale (LGBT) essa stessa, ma considerata tale da chi la offende.
slide12

Obiettivo: domandedigruppo

In gruppo discutete come si manifesta l’omofobia:

  • Provate a dare alcune esempi nella vita reale (ancora una volta, non è necessario usare nome realmente esistenti)
slide13

Manifestazionidiomofobia

1. Verbale: abusoaggressivo o verbalesulluogodilavoro o in situazionisociali:

    • Usando un linguaggiooffensivo, apostrofandoli, deridendoli, schernendoli o minacciandoli.
  • Sei in gradodipensare a qualcheesempiodella vita reale?
slide14

Manifestazionidiomofobia

2. Fisica: vadalbullismoallaviolenzaconcreta:

  • Si puòmanifestaretramitegruppichehannol’espressaintenzionedipicchiare la gente gay.
  • Neicasiestremipuòanchecausare la mortedellavittiman
  • Sei in gradodipensare a qualcheesempiodella vita reale?
slide15

Manifestazionidiomofobia

3. Emozionale: Trattareapertamentequalcuno in manieradifferente a causa del suoorientamentosessuale:

    • Rifiutandosidisedereaccanto a qualcuno, dilavorare o parlare con essi e inducendoaltri a fare lo stesso,
    • mortificandoli, guardandoli in manieraindifferente o minacciosa, mettendoli in imbarazzo, danneggiando le loroproprietà
    • inviandolettere o mail diodio, telefonate e/o pubblicazioni, anchegrafiche, su internet minacciose.
  • Sei in gradodipensare a qualcheesempiodella vita reale?
slide16

Manifestazionidiomofobia

4. Istituzionale: quandounaorganizzazionediscriminapersonelesbiche o gay:

- Rifiutandodiassumerli o discriminandolidallepromozionidicarriera.

  • Sei in gradodipensare a esempidella vita reale?
slide17

Manifestazionidiomofobia

Tuttiquesticomportamentihannodellecose in comune:

  • Sonoattidibullismo
  • Sonodovutiall’ignoranza
  • Sonosbagliati
  • Non sonoaccettabili
slide18

Obiettivo: Discussionedigruppo

In gruppo discutete delle vostre esperienze su comportamenti omofobici:

  • Avete mai visto o sentito l’omofobia in fase di compimento? Se sì, cosa è successo?
  • Perchè credete che le persone siano omofobiche?
  • Se il calcio è lo sport nazionale in Italia, perchè non ci sono gay dichiarati tra i giocatori in attività?
slide19

Fontidell’omofobia

Omofobianelcalcio:

  • Gliabusicontroi gay sonoabbastanzacomunisiasulle tribune che sui campidigioco.
  • Questiabusisono quasi sempreincontrastati.
  • I tifosicredonochequestiabusida parte ditifosi, giocatori e compagniscoraggia la genteomosessualedalgiocare a calcio e creaunaculturadipauranellaquale I giocatori gay sisentonoinsicurinelrivelarsi.
  • Checosa ne pensi?
slide20

Fontidell’omofobia

  • I tifosisonodell’opinioneche è la mancanzadiazionivisibilida parte dellaFederazione e dellesquadredi club nelcontrastarel’omofobiache ha portato un inasprimentodiessasulle tribune e neglispogliatoi.
  • I tifosisonoconvinti, inoltre, cheessivoglionoche le cosecambino e cheilcalciopotrebbeessereuno sport migliore se l’omofobiavenissesradicata.
  • Checosa ne pensi?
slide21

Fontidell’omofobia

  • Molti giovani evitano di essere accostati a gay o lesbiche controllando il loro aspetto, il modo di fare o le relazioni con i propri pari.
  • Negli sport femminili l’etichetta di “lesbica” è spesso usata per scoraggiare le donne dalla lotta per ridurre le differenza tra uomo e donna.
  • Se le donne temono di essere chiamate lesbiche, questo può essere un effettivo modo per intimidirle nell’accettare trattamenti meno equi rispetto a quegli degli uomini.
  • Cosa ne pensi?
slide22

Combatterel’omofobia

  • La prevenzione è sempre il miglior modo per evitare appellativi o mortificazioni di qualsiasi genere.
  • Gli allenatori dovrebbero chiarire, all’interno delle politiche adottate dai teams, che apostrofare qualcuno in qualsiasi modo è inaccettabile.
  • Allenatori e genitori dovrebbero dare un grosso esempio evitando di apostrofare o mortificare qualcuno per motivare gli atleti.
  • Dave Kopay primo " coming out" nello sport ( apri collegamento ipertesto )
slide23

Gay nelCalcio

Sepp Blatter, Presidente della FIFA:

  • Nel 2008 ha invitato i calciatori gay a dichiararsi apertamente e di non essere esclusi dall’ambiente “machista” del calcio. “Ci sono calciatori gay, ma essi non lo dichiarano perchè non è accettato nel loro ambiente machista. “
  • Quando gli è stato chiesto cosa pensa dei tifosi gay che si recheranno per i Campionati del Mondo 2022 in Quatar, dove l’omosessualità è illegale, Blatter ha invitato i tifosi gay di “astenersi da qualsiasi attività sessuale durante lo svolgimento del torneo”.
slide24

Codicedicomportamento

Un esempio di codice di comportamento da seguire: Wembley

  • La FA riconosce che lo stadio nazionale di Wembley sia un esempio di buone pratiche.
  • Wembley deve applicare un codice di comportamento nel rispetto di tutti gli ospiti dello stadio.
  • I cori omofobici devono essere presi in sera considerazione e dovrebbero comportare l’espulsione dallo stadio ed il perseguimento penale del fatto.
slide25

Campagneantiomofobia

Alcune campagne nazionali includono:

  • Kick it Out: www.kickitout.org( apri collegamento ipertesto ) qui
  • International Day Against Homophobia and Transphobia, 17th May: www.homophobiaday.org
  • Fuorigioco (promossa in Italia da Gaynet, ( apri collegamento ipertesto )qui
slide26

Campagnenazionali

Alcune implicazioni di una campagna nazionale:

  • Evidenziano incidenti derivanti da abusi omofobici
  • Danno sostegno alle testimonianze
  • Sfidano gli stereotipi omofobici
  • Sfidano il linguaggio omofobico
  • Riferiscono o rimuovono graffiti
  • Documentano ciò che sta avvenendo
  • Provvedono a sostenere l’obiettivo dell’attacco.
slide27

UnaCartasull’omofobia

  • Per contrastarel’omofobianello sport, ogniistituzionenazionaledovrebbesottoscrivereunaCartasultema.
  • Lo spiritodellaCartadeveesserequellodi fare dello sport un ambienteaccogliente per lesbiche, gay, bisessuali e trasessuali (LGBT).
  • La Cartadevesottolinearel’importanzadicreare un ambiente dove ognunopossapartecipare e divertirsi con lo sport, chiunqueessosia e qualunquesia la suacondizionesociale.
  • Inoltredevepromuovereivaloridionestà, equità, rispetto e dignità.
slide28

Pensiero del giorno

  • Le provocanti iniziative di un giornalista neozelandese , di una squadra musulmana, di un calciatore e di un cestista statunitense:

( apri collegamenti ipertesto ) qui, qui, qui e qui.