clinica psicologica e psicopatologia psicosomatica l educazione socio affettiva n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Clinica Psicologica e Psicopatologia Psicosomatica L’educazione socio-affettiva PowerPoint Presentation
Download Presentation
Clinica Psicologica e Psicopatologia Psicosomatica L’educazione socio-affettiva

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 13

Clinica Psicologica e Psicopatologia Psicosomatica L’educazione socio-affettiva - PowerPoint PPT Presentation


  • 138 Views
  • Uploaded on

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI CHIETI. Clinica Psicologica e Psicopatologia Psicosomatica L’educazione socio-affettiva. CORSO INTEGRATO DI PSICOLOGIA CLINICA Prof. Salvatore Sasso a.a.2009-2010. Per alcuni bambini mettere piede a scuola è una tragedia. I capricci però non c’entrano.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Clinica Psicologica e Psicopatologia Psicosomatica L’educazione socio-affettiva' - zack


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
clinica psicologica e psicopatologia psicosomatica l educazione socio affettiva

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

CHIETI

Clinica Psicologica e Psicopatologia PsicosomaticaL’educazione socio-affettiva

CORSO INTEGRATO DI

PSICOLOGIA CLINICA

Prof. Salvatore Sasso

a.a.2009-2010

Per alcuni bambini mettere piede a scuola è una tragedia. I capricci però non c’entrano

l educazione socio affettiva

L’educazione socio-affettiva

In collaborazione con il dott. Giuseppe Altieri

definizione
Definizione
  • Teoria psicologica
  • Metodologia d’intervento
  • Filosofia dell’educazione
teorie
Teorie
  • Psicologia di comunità.
  • Analisi transazionale.
  • Pragmatica della comunicazione.
  • Psicologia umanistica.
utilizzo in classe
Utilizzo in classe
  • Conflitti tra alunni e mantenimento della disciplina.
  • Alunni “diversi”, che si isolano o disturbano.
  • Migliorare il clima di classe.
  • Educare alle life-skills: risoluzione di problemi, pensiero critico e creativo, comunicazione, empatia, gestione dell’emozioni, autoefficacia personale e collettiva.
ruolo dell insegnante
Ruolo dell’insegnante
  • Facilitatore dell’apprendimento.
  • Consulente educativo.
  • Catalizzatore di buone relazioni.

Autoritarismo M. di Difesa alunni

Permissivismo M. di Difesa inseg.

metodo gordon
Metodo Gordon
  • Ascolto attivo: quando il problema è dell’alunno.
  • Messaggio Io: quando il problema è dell’insegnante.
  • Metodo senza perdenti: negoziare.
errori nella comunicazione
Errori nella comunicazione
  • Ordinare.
  • Minacciare;.
  • Esortare, “moraleggiare”.
  • Consigliare.
  • Convincere.
  • Giudicare.
  • Approvare, rassicurare.
  • Umiliare.
  • Interpretare, investigare.
  • Evitare.
ascolto attivo
Ascolto attivo
  • Accettazione positiva incondizionata.
  • Comprensione empatica.
  • Congruenza.

Evitare gli errori della comunicazione e facilitare la consapevolizzazione e l’auto-esplorazione.

Tendenza all’attualizzazione

messaggio io
Messaggio Io
  • Descrizione del comportamento (Quando fai…);
  • Descrizione dello stato d’animo (Io mi sento…);
  • Descrizione delle conseguenze (Perché…);
metodo senza perdenti
Metodo senza perdenti
  • Individuare il problema.
  • Proporre le possibili soluzioni.
  • Valutare le varie soluzioni.
  • Individuare la soluzione migliore.
  • Attuare la soluzione scelta.
  • Verificare che la soluzione scelta abbia risolto il problema.
esercizio
Esercizio
  • Carlo non mette a posto i libri che consulta.

“Sei il solito disordinato!”

  • Marco arriva tardi a lezione.

“Anche oggi in ritardo…!”

  • Marta parla con la compagna di banco durante l’interrogazione.

“La volete smettere voi due!?”

  • Luca e Stefano si picchiano durante la ricreazione.

“Ma siete matti? Smettetela o vi mando dal preside!”