Download
itinerario a new york n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
ITINERARIO A NEW YORK PowerPoint Presentation
Download Presentation
ITINERARIO A NEW YORK

ITINERARIO A NEW YORK

269 Views Download Presentation
Download Presentation

ITINERARIO A NEW YORK

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. ITINERARIO ANEW YORK

  2. MATERIE • Storia: Storia della città di New York; visita all’Onu e storia dei vari quartieri; • Storia dell’arte: Visita al MoMa, al Guggenheim e approfondimenti su Mondrian e Kandinskij; • Tcr: rapporto tra pubblicità ed arte; • Geografia: organizzazione dell’itinerario; • Inglese: itinerario a Central Park.

  3. STORIA DELLA CITTÁ • Breve storia della città di New York dal momento della sua scoperta ad oggi

  4. 1° giorno • 2° giorno • 3° giorno • 4 °giorno • 5°giorno

  5. 1° giorno: ONU • Nata dopo la seconda guerra mondiale • Ha il compito di: • Preservare il mondo dalla guerra • Affermare e difendere i diritti dell’uomo • Favorire lo progresso sociale dei popoli. • È composta da tre edifici principali:

  6. Museum of Modern Art • Museo contenente una delle collezioni più complete di arte moderna al mondo; • Contiene anche quadri di Piet Mondrian; • Rapporto che nasce tra pubblicità e arte grazie allo stile del pittore.

  7. Piet Mondrian (1872-1944) • Pittore olandese, fondatore della scuola De Stijl; • Uno degli esponenti dell’astrattismo; • Dal suo arrivo s New York cambia il suo stile riducendo la forma ad una combinazione di forme geometriche; • Studia la complementarietà dei colori.

  8. Rapporto Pubblicità - Arte • Lo stile semplice di Mondrian è stato preso in considerazione dalla L’Oreal; • Al fine di pubblicizzare il suo prodotto ad un pubblico giovane;

  9. 2° giorno: Solomon R. Guggenheim • Progettato e costruito da Frank Llyod Wright; • Contiene molte collezioni di arte moderna ma la più completa è quella di Wassili Kandinskij.

  10. Wassili Kandinskij (1866-1944) • Creatore dell’astrattatismo; • La musica molto importante per la pittura; • Uso delle forme geometriche e colori molto vivaci e intensi.

  11. Harlem • Quartiere più a nord di Manhattan; • Fondato nel 1658 dagli olandesi; • È il cuore pulsante della cultura africana; • Famoso per la musica jazz, messe dominicali e cori gospel; • La parte est de quartiere è abitata dalla comunità latino americana.

  12. 3° giorno: Greenwich Village • Quartiere più antico della città; • Punto di ritrovo per artisti e intellettuali; • Particolare nella sua planimetria e nelle sue abitazioni.

  13. Little Italy - Chinatown • Quartiere sviluppatosi intorno a Murberry Street; • Abitato dalla comunità italiana; • Famoso per le specialità culinarie italiane e la festa di San Gennaro. • La più grande comunità cinese; • Attrazioni: festa della primavera, negozi di antiquariato e la cucina.

  14. Empire State Building • Simbolo della città di New York; • Costruito ne 1931; • Costituito da 102 piani; • Manifestazione che si svolge ogni anno: l’Empire State Run Up.

  15. 4° giorno: Statua della Libertà • Dono della Francia agli Stati Uniti; • Costruita da Bartholdi, Eiffel e Hunt; • Simbolo della libertà nel mondo;

  16. Ellis Island • Situata nella parte nord della baia; • Nel ‘700 era isola dove avvenivano esecuzioni; • Nel 1892 venne destinata a diventare centro di accoglienza per gli immigrati; • Punto di transito per 12 milioni di persone; • Oggi monumento nazionale e museo.

  17. 5° giorno: Central Park • Short itinerary in the park to admire the beauties and to take relax from the caotic life of the city.

  18. FINE A cura di Deborah Pigozzi