Download
l esperienza ontologica fondamentale n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
L’esperienza ontologica fondamentale PowerPoint Presentation
Download Presentation
L’esperienza ontologica fondamentale

L’esperienza ontologica fondamentale

149 Views Download Presentation
Download Presentation

L’esperienza ontologica fondamentale

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. L’esperienza ontologica fondamentale Il problema della legittimità della metafisica L’apertura dell’uomo all’essere l’esistenza dell’esperienza ontologica fondamentale la natura dell’esperienza ontologica fondamentale i contenuti dell’esperienza ontologica fondamentale

  2. Legittimità della ricerca metafisica • Condizioni generali di legittimità • originalità della ricerca • conoscibilità dell’oggetto da investigare • Formulazioni del problema della conoscibilità dell’essere • in termini tradizionali • in chiave esistenzialistica • da parte nostra • I tre momenti dell’argomentazione

  3. L’incontro primordiale con l’essere • Premesse • si può partire da ogni atto coscienziale • si tratta di un’unica intuizione descrivibile in 4 momenti • Momenti in cui si articola l’esperienza dell’essere • nell’atto di conoscere, il soggetto conoscente percepisce sé e la realtà come esistente • percepisce sé e la realtà come obiettivamente esistente(a livello noumenico, non solo fenomenico) • percepisce sé conoscente e la realtà conosciuta come sostanziata totalmente e unicamente di essere • coglie la sua attitudine radicale a conoscere l’essere • Conclusione: • l’affermazione dell’essere coinvolge necessariamente la nozione di essere (presenza inderogabile) • la nozione di essere è colta sovente in modo nontematizzato (presenza discreta)

  4. Raffronti significativi • L’esperienza ontologica fondamentale e il «cogito» cartesiano • punti marginali di contatto • elementi profondi di diversificazione • L’esperienza metafisica primordiale e le critiche kantiane • le obiezioni kantiane • elementi di risposta • L’esperienza ontologica fondamentale e altre posizioni • la concezione idealistica • la prospettiva fenomenologista husserliana • la «quaestio de ponte»

  5. La natura dell’esperienza ontologica fondamentale • L’apertura dell’uomo all’essere: posizioni storiche • elementi di convergenza • elementi di divaricazione • Dati acquisiti sulla scia del pensiero tomista • esperienza originale ed originaria • esperienza di ordine metaempirico • esperienza esistenzialmente complessa che comporta l’interazione di fattori teoretici e ateoretici • esperienza di natura formalmente intellettuale • un giudizio di esistenza coinvolgente il concetto di essere • un atto di intuizione (intus-lectio) di natura formalmente «astrattiva»

  6. Chiarimenti terminologici • Il termine «essere» • con significato di essenza • con significato di esistenza • con significato di ente • Il termine «esistente» • nell’accezione latina originaria • nell’accezione latina scolastica • nell’accezione esistenzialista • Il termine «ente» • nominaliter sumptum • participialiter sumptum

  7. Duplice comprensione dell’essere • La comprensione premetafisica dell’essere (id quod est) • concetto comune di essere • nozione confusa, dotata di massima estensione e di minima comprensione • frutto di astrazione totale • La comprensione metafisica dell’essere (id quod est) • implicita nel concetto comune di essere • nozione determinata, dotata di massima estensione e comprensione • frutto di astrazione formale, impropria, metafisica

  8. Onnicomprensività del concetto di essere • Implicanze essenziali ed esistenziali della nozione di essere • duplice polarità della nozione di essere • l’«id quod» della nozione di essere • l’«est» della nozione di essere • la nozione di essere abbraccia il mondo della quidditas e dell’atto di esistere • Predicabilità indefinita del concetto di essere • abbraccia tutto ciò che in qualsiasi modo esiste (enti reali attuali; enti reali possibili; enti di ragione ragionata; enti di ragione ragionante?) • il rapporto tra il concetto di essere e il nulla • Il paradosso del concetto di essere • a livello esplicito designa solo id quod est • a livello implicito (actu confuse) abbraccia ogni realtà e concetto