manovra salva italia n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
MANOVRA “SALVA ITALIA” PowerPoint Presentation
Download Presentation
MANOVRA “SALVA ITALIA”

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 29

MANOVRA “SALVA ITALIA” - PowerPoint PPT Presentation


  • 99 Views
  • Uploaded on

MANOVRA “SALVA ITALIA”. IL VALORE COMPLESSIVO (30mld). LE PARTI PRINCIPALI. PREV - Indicizzazione. Blocco rivalutazione somma pensioni fino a 3 volte il minimo per il 2012-13 => 1.402 € lordi Dal 2014 rivalutazione fino a 938 € lordi. PREV – Contributo solidarietà.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'MANOVRA “SALVA ITALIA”' - minda


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
manovra salva italia

MANOVRA “SALVA ITALIA”

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

il valore complessivo 30mld
IL VALORE COMPLESSIVO (30mld)

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

le parti principali
LE PARTI PRINCIPALI

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev indicizzazione
PREV - Indicizzazione
  • Blocco rivalutazione somma pensioni fino a 3 volte il minimo per il 2012-13 => 1.402 € lordi
  • Dal 2014 rivalutazione fino a 938 € lordi

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev contributo solidariet
PREV – Contributo solidarietà
  • Del 15% delle pensioni sopra i 200mila euro lordi annui

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev fino al 31 12 2011
PREV - Fino al 31.12.2011
  • Chi matura i requisiti entro il 31.12.2011 va in pensione con le vecchie regole
  • Le nuove regolea partire dal 1.1.2012

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev nati nel 1952
PREV – Nati nel 1952
  • Se nati nel 1952
  • Se entro il 2012 avranno 35 anni di contributi
  • Potranno andare in pensione a 64 anni

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev donne settore privato 12
PREV – Donne settore privato ‘12
  • Se donne del settore privato
  • Se nel 2012 raggiungono i 60 anni di età e 20 di contributi
  • Potranno andare in pensione a 64 anni

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

previdenza fine del retributivo
PREVIDENZA – Fine del retributivo
  • Dal 1.1.2012 si applica il sistema contributivo pro rata per tutti, anche per quelli dei 18 anni 6 mesi e 1 gg al 31.12.1995 (ma solo pro quota a partire dal 1.1.2012)

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev anticipata o vecchiaia
PREV. – Anticipata o Vecchiaia
  • Metodo ordinario di VECCHIAIA
  • Metodo ANTICIPATO (ex anzianità)
  • Spariscono quote e finestre

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev metodo di vecchiaia
PREV. – Metodo di Vecchiaia
  • Minimo 20 anni di contributi
  • 66 anni di età, che cresce (ad oggi) di 4 mesi ogni 3 anni fino al 2050 (quando raggiungerà i 69 anni e 9 mesi)

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev metodo anticipato
PREV. – Metodo Anticipato
  • Minimo 62 anni di età
  • 42 a e 1 m di contributi per uomini
  • 41 a e 1 m di contributi per donne
  • 42 e 41 cresceranno 1 mese/anno fino a 46 anni di contribuzione nel 2050
  • Penalizzazione 2% sul retributivo per ogni anno di anticipo sul minimo età (62->)

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

prev esempio
PREV. – Esempio
  • Uomo, 37 anni
  • 16 anni di contributi
  • Inizio lavoro il 1 giugno 1995

----------------------------------------

  • Pensione anticipatacon 45 anni e 4 mesi, dal 1.11.2041 a 66 anni di età

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

casa imu
CASA – Imu
  • 0,4 % sulla PRIMA CASA
  • 0,76 % dalla SECONDA CASA in su
  • La rendita catastale viene rivalutata del 5% moltiplicata x 160 e al risultato si applica lo 0,4%
  • 200 € di detrazione sul totale dell’imposta
  • 50 € di detrazione per ogni figlio convivente con età non oltre i 26 anni (max 400 €)

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

casa imu 2 casa
CASA – Imu 2^casa
  • L‟imposta per le seconde case è estesa anche agli immobili esteri di cittadini italiani.
  • Il coefficiente di rivalutazione catastale sugli immobili di banche ed assicurazioni sul quale verrà calcolata l‟imposta sarà dell’80%.

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

casa esempio imu 1 casa
CASA – Esempio Imu 1° CASA
  • Torino, 90 mq, Nizza Millefonti, 2 figli
  • Rendita catastale € 1.005
  • Valore catastale: 1005 x 1,05 x 160 = 168.840 €
  • 168.840 x 0,4 / 100 = 675 €
  • Detrazioni: 675 – 200 – (2 x 50) = 375 €

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

aumento iva
AUMENTO IVA
  • Dal 1.10.2012:
    • Dal 10% al 12%
    • Dal 21% al 23%
  • Dal 1.1.2014 potrà aumentare ancora di 0,5%

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

aumento accise carburanti
AUMENTO ACCISE CARBURANTI
  • + 8,2 centesimi su BENZINA
  • + 11,2 centesimi su GASOLIO
  • Aumenti su GPL
  • Aumenti su METANO

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

aumento addizionale irpef regionale
AUMENTO ADDIZIONALE IRPEF REGIONALE
  • + 0,33% (da 0,9 a 1,23%)
  • Aumento reale circa +0,5%

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

bonus irap
BONUS IRAP
  • Per assunzioni di donne di tutte le età e giovani sotto i 35 anni A TEMPO INDETERMINATO
  • Deduzione 10.600 euro (15.200 per regioni del sud)
  • Totale deducibilità IRAP sul costo del lavoro ai fini Ires e Irpef

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

bollo su titoli
BOLLO SU TITOLI
  • Applicata su tutte le consistenze finanziarie valutate al valore di mercato
  • Imposta dello 0,1% per il 2012 e dello 0,15% per il 2013
  • (solo per il 2012) Quota minima imposta € 34,20 - quota max € 1.200

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

bollo su titoli detenuti all estero
BOLLO SU TITOLI DETENUTI ALL’ESTERO
  • Imposta dello 0,1% per il 2011 e 2012 e 0,15% per il 2013

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

esenzioni bollo su c c
ESENZIONI BOLLO SU C/C
  • Esenzione dei 34,20 € per i c/c con giacenza media inferiore a 5.000 €
  • Bolli elevati a 100 € per le società

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

tassa sui capitali scudati
TASSA SUI CAPITALI SCUDATI
  • +1,5 sui capitali già scudati
  • Misura strutturale
  • 1% per il 2012
  • 1,35 % dal 2013

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

tracciabilita contante
TRACCIABILITA’ CONTANTE
  • Da 2.500 a 1.000 €

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

tassa su posti auto e barca
TASSA SU POSTI AUTO E BARCA
  • 20 € a KW per auto con potenza sup. a 185 KW con sconto progressivo in relazione all’anno di costruzione (dai 20 anni in su l’esenzione è totale)
  • Tassa sui posti barca in base alla metratura dei natanti

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

altre misure 1
ALTRE MISURE - 1
  • Stop equo indennizzo cause di lavoro
  • Maggior tassazione su buonuscite top manager
  • Tetto max di circa 300 mila € per stipendi managers delle società pubbliche
  • Conferma detrazioni fiscali per riqualificazioni energetiche e antisismiche delle unità immobiliari
  • Divieto cariche incrociate tra banche concorrenti

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

altre misure 2
ALTRE MISURE - 2
  • Garanzie dello Stato su passività delle banche e sui prestiti di Bankitalia alle banche private
  • Piena libertà di apertura nuovi esercizi commerciali e liberalizzazione completa orari negozi
  • Finanziamento aggiuntivo a protezione civile (57 mln €)

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti

altre misure 3
ALTRE MISURE - 3
  • Risorse aggiuntive per la cultura (700 mln €)
  • Restrizioni su contributi all’editoria

MANOVRA MONTI - a cura della Fisac Cgil Asti