Download
il giappone dal 1850 al 1915 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Il Giappone dal 1850 al 1915 PowerPoint Presentation
Download Presentation
Il Giappone dal 1850 al 1915

Il Giappone dal 1850 al 1915

627 Views Download Presentation
Download Presentation

Il Giappone dal 1850 al 1915

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Il Giappone dal 1850 al 1915 Il confronto – scontro con l’Occidente

  2. Argomenti principali • Il Giappone feudale • L’apertura all’Occidente • L’era Meiji • Il Giappone: potenza imperialista

  3. Il Giappone feudale

  4. Struttura sociale Imperatore (capo dello shintoismo) Shogun (capo politico-militare) Daimyo (grandi feudatari) Samurai (guerrieri della piccola nobiltà) Artigiani, contadini, mercanti

  5. Dal 1615: shogunato alla famiglia Tokugawa Centralismo assolutista Iemitsu Timore di rivolte dei daimyo Contro cattolicesimo Isolamento (sakoku) 1637 Arretratezza agricola NO rapporti con l’Occidente

  6. Verso il 1850: primi movimenti contro l’isolamento SPINTA INTERNA SPINTA ESTERNA • Chonin (ceto mercantile) • Borghesi intellettuali • Stati Uniti Era necessario Aprirsi all’Occidente Per migliorare la Situazione economica Del Paese Volevano fare del Giappone la loro Base per la Penetrazione In Asia

  7. S A M U R A I

  8. L’apertura all’Occidente

  9. 1853 Arrivo del commodoro M.K. Perry alla baia di Uraga PATTI INEGUALI Privilegi agli Stati Uniti Limitazione sovranità giapponese • Esenzione dalle tasse doganali • Apertura di due porti • Diritto degli Americani di essere • Giudicati nella madrepatria • Anche per reati commessi in • Giappone Reazione nazionalistica Da parte dei samurai 15 anni di guerre intestine • Morte dello shogun e • Dell’imperatore

  10. M. K. P E R R Y

  11. L’era Meiji

  12. 1868 Ascesa al trono di Mutsuhito Deciso a ridare potere effettivo all’impero, Trasforma lo smacco della colonizzazione in opportunità di sviluppo Riforme politiche Riforme sociali Rapida occidentalizzazione Riforme economiche

  13. Riforme politiche • Abolizione carica shogun potere politico nelle mani imperatore • Governo autoritario • Trasferimento della residenza imperiale da Kyoto a Edo • Formazione di un governo bicamerale Camera dei Pari e dei Bassi • Revisione dei Codici civile e penale • Costituzione diritto di voto limitato Riforme sociali • Scolarità elementare obbligatoria • Miglioramento dell’esercito con la leva obbligatoria

  14. Riforme economiche • Induce i proprietari terrieri a investire i capitali nella creazione di industrie Liquidazione del sistema feudale Nuovo assetto sociale • Investimenti in infrastrutture Nuovo sistema fiscale Rivolte contadine • Istituzione dello yen e della Banca del Giappone

  15. M U T S U H I T O

  16. Il Giappone: potenza imperialista

  17. Necessità di un mercato di sbocco Causa la povertà popolazione Guerra Cino-giapponese • Mire espansionistiche Guerra russo-giapponese Difesa dei confini

  18. Guerra Cino-giapponese Guerra russo-giapponese 1904 - 1905 Trattato di Portsmouth Alleanza anglo-giapponese Presa di Port Arthur Battaglie di Mukden e Tsushima Sakhalin, Liaotung e Protettorato sulla Corea 1894 – 1895 Pace di Shimonoseky Taiwan, isole Pescadores Annesse al Giappone

  19. Conclusione • Il Giappone raggiunge in pochi decenni quell’evoluzione tecnologica, economica e sociale che l’ Occidente ha maturato in cinque secoli. • Asiatismo

  20. FINE Pasquin Agnese 5°AL