slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
In occasione del 60° anniversario della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO abbiamo fatto un percorso sui di PowerPoint Presentation
Download Presentation
In occasione del 60° anniversario della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO abbiamo fatto un percorso sui di

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 34
emiko

In occasione del 60° anniversario della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO abbiamo fatto un percorso sui di - PowerPoint PPT Presentation

140 Views
Download Presentation
In occasione del 60° anniversario della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO abbiamo fatto un percorso sui di
An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author. While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. In occasione del 60° anniversario della DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO abbiamo fatto un percorso sui diritti dei bambini.

  2. Il bambino deve godere di tutti i diritti enunciati nella Dichiarazione. Tali diritti devono essere riconosciuti a tutti i bambini senza eccezioni, senza distinzioni o discriminazioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione.

  3. Attraverso il racconto LAPAROLASENZA LAQUALENULLAESISTE abbiamo scoperto che nel mondo ci sono tante ingiustizie. Noi siamo fortunati perché viviamo in un Paese dove i nostri diritti sono rispettati. Noi abbiamo tutto, di più di tutto, siamo serviti e riveriti. Ma non sempre è così …

  4. I bambini hanno dei bisogni: il cibo, la casa, la famiglia, il gioco, i vestiti, la salute, l’istruzione. Non tutti i bambini però possono soddisfare i loro bisogni.

  5. I bisogni dei bambini diventano DIRITTI

  6. I diritti sono di tutti l'ha spiegato la maestra c'è una carta scritta apposta per difendere i bambini. Tutti i capi delle nazioni hanno fatto le riunioni hanno detto e hanno scritto sui diritti dei bambini Allora perché? Allora perché?

  7. Purtroppo molti bambini nel mondo non godono ancora di questi diritti. Con queste immagini e questi pensieri vorremmo far capire anche a voi quanto noi siamo FORTUNATI

  8. Noi abbiamo la fortuna di giocare in libertà con palloni, bambole e giochi tecnicamente avanzati come play station, game boy, computer … Tante volte i nostri giochi sono dimenticatinell’armadio. Diritto al gioco … Questo invece è il loro pallone.

  9. Noi abbiamo la fortuna di passare il nostro tempo libero divertendoci con i nostri amici. … e al tempo libero Loro il tempo libero lo passano lavorando.

  10. Diritto al cibo Noi abbiamo la fortuna di avere ogni giorno piatti ben forniti di tante specie di cibo. Magari ci lamentiamo per le verdure e le minestre che la mamma ci mette nel piatto. Loro hanno una sola opzione: questa!

  11. Noi abbiamo la fortuna di frequentare una scuola dove impariamo tante cose. A volte ci lamentiamo perché dobbiamo alzarci presto, venire a scuola a piedi, fare tanti compiti … Loro non sempre hanno l’opportunità di avere una scuola al villaggio. Magari devono percorrere molti chilometri a piedi per arrivare in un luogo dove c’è un maestro e uno spazio disponibile. Diritto all’istruzione

  12. Noi abbiamo la fortuna di avere una famiglia che ci vuole bene. Magari ci vergogniamo se la mamma ci abbraccia di fronte ai nostri amici. Diritto ad avere una famiglia Loro non sempre hanno una famiglia

  13. Noi abbiamo la fortuna di vivere in un Paese che ha molto a cuore la salute dei bambini e ci permette di crescere sani e robusti. Diritto alla salute Loro se si ammalano, non sempre possono guarire per mancanza di medicine, di ospedali e di persone che si prendono cura della loro salute.

  14. Diritto alla casa Le loro case sono piccole abitazioni con lo stretto necessario Noi abbiamo la fortuna di vivere in case accoglienti, costruite in massima sicurezza e dotate di tanti comfort.

  15. Noi abbiamo la fortuna di poter scegliere tra tante marche di vestiti e di scarpe. Magari non indossiamo quelle scarpe della NIKE perché volevamo ADIDAS Diritto al vestiario Loro hanno solo una marca

  16. E’ facile dimenticare queste realtà …

  17. S E E I R N P I PENSIERI ED EMOZIONI E O N I D M O Z E I

  18. Ogni volta che mi troverò a sprecare qualcosa mi possa tornare in mente quel bambino scheletrito che mangia con le mani chissà quale cibo.

  19. ELISA GIULIA LUCA MICHELE LUCIANO STEPHANIE ERICA DAVIDE DENILSA SAMUELE SILVIA AURORA NICOLO’ SVEVA Abbiamo la fortuna di avere un nome SARA LARA ALEX MARY SIMONE CARLO SAMUELE ELENA MIRCA YLENIA GABRIEL GIOVANNI GUSTAVO DANIELE VITTORIA MARCO GABRIELE

  20. Apprezziamo gli altri come loro apprezzano noi.

  21. Loro sono felici perché si accontentano di quello che hanno.

  22. Nonvale la pena brontolare per tutto. Non vale la pena brontolare per tutto. Non vale la pena brontolare per tutto. Non vale la pena brontolare per tutto. Non vale la pena brontolare per tutto.

  23. Mi sento triste Se penso a certi bambini magrissimi E io a volte non voglio mangiare e butto via il cibo.

  24. Noi non sappiamo la fortuna che abbiamo!

  25. Noi abbiamo troppo, di più di troppo Loro non hanno niente

  26. Siamo fortunati ad avere tanti amici e tante persone che ci vogliono bene.

  27. Da grande mi piacerebbe aiutare qualche bambino che non ha le nostre possibilità.

  28. Da grande vorrei lottare in modo che questi diritti vengano rispettati e tutti i bambini possano godere delle stesse cose.

  29. Nel racconto che abbiamo letto si dice che c’è una parola senza la quale nulla esiste. E’ la parola AMORE che dovrebbe abbracciare tutto il mondo.

  30. Noi speriamo che tutti abbiano capito l’importanza di questa parola. Tutti dovremmo cercare di amare gli altri e di collaborare perché un giorno tutti i bambini possano avere gli STESSIDIRITTI

  31. Istituto Comprensivo di Primiero Alunni delle classi 4A e 4B Scuola Primaria di Tonadico Dicembre 2008