LA CRISI DEL TRECENTO - PowerPoint PPT Presentation

la crisi del trecento n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
LA CRISI DEL TRECENTO PowerPoint Presentation
Download Presentation
LA CRISI DEL TRECENTO

play fullscreen
1 / 20
LA CRISI DEL TRECENTO
1474 Views
Download Presentation
zariel
Download Presentation

LA CRISI DEL TRECENTO

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. LA CRISI DEL TRECENTO

  2. Crisi demografica • 300 e 400 “i secoli dell’uomo raro” • Controtendenza demografica: diminuzione della popolazione europea per • aumento della piovosità e carestie • epidemie

  3. La peste nera • Comparve sul finire del 1347, dal Mar Nero • Tutta l’Europa ne venne investita in pochi anni • Le vittime: 25-30 milioni su 80 • Fu un vero e proprio shock collettivo • Ne racconta Boccaccio

  4. Crisi economica • Abbandono dei terreni arativi e arresto della vita economica • Prezzi dei prodotti agricoli fluttuano • Crisi anche della manifattura, dell’edilizia, della finanza

  5. Tensioni sociali • Tensioni sociali nelle campagne e nelle città • Rivolte in Francia e in Inghilterra • Anche in Italia a Firenze il tumulto deiCiompi (cardatori della lana) nel 1378

  6. Decadenza dei poteri universali: il Papato • Tra il 1216, anno della morte di Innocenzo III, e il 1294, anno dell’elezione di Bonifacio VIII, la Chiesa è presa ormai da un intrico di impegni politici • La curia romana si rafforza sempre più come organismo fiscale e burocratico

  7. Decadenza del Papato • La Chiesa non sa riformarsi e non riesce più ad annunciare con libertà e purezza il suo messaggio • I paesi che più si oppongono alla ingerenza politica e fiscale della Chiesa sono Francia e Inghilterra • Lo scontro diretto sarà proprio tra Bonifacio VIII e Filippo IV di Francia

  8. Bonifacio • Bonifacio VIII (1294-1303) • Primo giubileo 1300 • Teocrazia • Scontro con Filippo IV di Francia • Oltraggio di Anagni (è avvenuto?) • Dante gli prepara il posto all’Inferno, destinandolo alla terza bolgia, quella dei simoniaci!!! (canto XIX)

  9. Filippo IV il Bello, della famiglia dei Capetingi • Acerrimo avversario di Bonifacio VIII

  10. Cattività avignonese • Nel 1305 divenne papa l’arcivescovo di Bordeaux col nome di Clemente V, il quale stabilì la propria sede ad Avignone • Subalternità alla monarchia francese • Soppressione dei Templari • Dopo di lui 7 papi tutti francesi! • Giovanni XXII (1316-1324) trasferì la sede pontificia ad Avignone in via definitiva

  11. Cattività avignonese • …ed vi rimase fino al 1377 • Indebolimento della missione universale e dell’autorità della chiesa • Confusione nella cristianità

  12. Scisma di Occidente • Nel 1378 si aprì però uno scisma: i cardinali francesi non accettarono il papa italiano, così ne elessero un altro (antipapa), che riportò la sede ad Avignone • Il Grande scisma di Occidente si chiuse nel 1417, quando fu eletto al Concilio diCostanza un solo papa

  13. Declino dell’Impero • Crisi dopo la morte di Federico II • Dopo la sua morte la corona è nelle mani di grandi feudatari • Impero non costituisce più contraltare della Chiesa (sostituito dalla Francia)

  14. IMPERO 3 nuclei territoriali: 1-Italia (di fatto autonoma) 2-Borgogna (passa sotto il controllo della Francia tra il 1300 e il 1350) 3-Germania: Imperatore subordinato ai maggiori principi territoriali

  15. Affermazione degli Asburgo • La corona torna nel 1439 definitivamente agli Asburgo, duchi di Austria, Stiria, Carinzia (fino al 1918) • Frammentarietà: città libere, principati ecclesiastici, piccole signorie feudali

  16. La guerra dei Cento Anni • 1337-1453 contesa tra Inghilterra e Francia per il legittimo possesso della corona in Francia, dopo la fine dei Capetingi • Re di Inghilterra vassallo del re di Francia fin dai tempi di Guglielmo il Conquistatore, duca di Normandia e poi re di Inghilterra

  17. Guerra dei Cento Anni • Alla fine della guerra, in Francia si affermano i Valois sul territorio nazionale, mentre l’Inghilterra cade nella guerra civile (delle 2 Rose) • È una tappa importante nel processo della formazione delle monarchie nazionali