Azioni di Sistema in
Download
1 / 15

Azioni di Sistema in materia di Pari Opportunità tra uomini e donne ed inclusione sociale - PowerPoint PPT Presentation


  • 131 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Azioni di Sistema in materia di Pari Opportunità tra uomini e donne ed inclusione sociale. Programmazione e attuazione in ottica di genere: metodologie e strumenti a supporto delle politiche di Pari Opportunità e di Mainstreaming Formez – Regione Puglia. I Centri per l’Impiego

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha

Download Presentation

Azioni di Sistema in materia di Pari Opportunità tra uomini e donne ed inclusione sociale

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Azioni di Sistema in materia di Pari Opportunità tra uomini e donne ed inclusione sociale

Giovanna Giuffredi


Programmazione e attuazione in ottica di genere: metodologie e strumenti a supporto delle politiche di Pari Opportunità e di Mainstreaming Formez – Regione Puglia

I Centri per l’Impiego

e la dimensione di genere

Il caso del COF della Provincia di Avellino

Giovanna Giuffredi

seminario

Bari, 13 - 14 luglio 2005

Giovanna Giuffredi


Occupabilità femminile

  • E’ un concetto obiettivo introdotto dalla UE con la Strategia Europea per l’occupazione (SEO) nel 1999, per sollecitare gli Stati membri ad un impegno a 360° al fine di migliorare i livelli occupazionali delle donne e ridurre le discriminazioni di genere

Giovanna Giuffredi


Rapporto tasso occupazione uomini/donne

Giovanna Giuffredi


Lavoro e pari opportunità: emergenza trasversale

Giovanna Giuffredi


Che cosa influenza l’occupabilità di una donna

  • Sfera personale

  • Esigenze, caratteristiche e politiche delle organizzazioni che offrono lavoro

  • Sistemi socio-economici ed istituzionali di riferimento (eventuali condizioni facilitate)

  • Contesto programmatico dello sviluppo locale (miglioramento della qualità della vita, nuove occasioni di lavoro, applicazione principio pari opportunità).

Giovanna Giuffredi


I Centri per l’Occupabilità femminile Il COF in Provincia di Avellino

  • POR Campania 2000 - 2006 Misura 3.14 – F.S.E.

  • “Promozione della partecipazione femminile al mercato del lavoro”

  • Enti attuatori: Ismeri Europa, Dedalo s.r.l.

Giovanna Giuffredi


Il COF di AvellinoMetodologia di intervento

  • Approccio bottom-up (animatrici di PO, utenti dei COF, attori locali)

  • La rete (COF, CPI, Scuole, CFP, Università, parti sociali, Ass. femminili, Enti locali, aziende, Camera di Commercio, Piani di zona, ecc.)

  • La centralità della persona (sviluppo del potenziale personale, Career Coaching)

  • La sostenibilità futura dell’intervento (attivazione della rete, implementazione delle fonti di finanziamento, attivazione locale di politiche attive per illavoro, sistematizzazione dei servizi, ecc.)

Giovanna Giuffredi


Destinatarie: donne

  • Giovani e adulte in situazione lavorative insoddisfacente

  • Studentesse scuola media superiore

  • Disoccupate o a rischio di emarginazione sociale e lavorativa

  • Disabili

  • Adulte che vogliono rientrare nel mercato del lavoro

  • Immigrate disoccupate o precarie

  • Donne in transizione (scuola/scuola, scuola/lavoro, lavoro/lavoro, disagio/lavoro)

  • Detenute

  • Ecc.

Giovanna Giuffredi


Attività: I° fase

  • Ricognizioni e indagini territoriali

  • Seminari di animazione

  • Attivazione partenariati locali

  • Coinvolgimento commissioni PO

  • Creazione del COF

  • Formazione del team

Giovanna Giuffredi


Attività: II° fase

  • Animazione locale (mercati, scuole, palestre, pub, discoteche, ecc.)

  • Accoglienza e informazione

  • Colloqui di orientamento

  • Bilancio di competenze

  • Career Coaching

  • Ricerca di informazioni (assistita e in auto consultazione)

  • Assistenza alla compilazione del CV di lettere di auto-candidatura

  • Incrocio domanda offerta di lavoro

  • Workshop di formazione/lavoro

  • Tirocini formativi

  • Accompagnamento al lavoro/mentoring

  • Formazione di base (competenze informatiche, linguistiche, relazionali, organizzative)

  • Custodia dei bambini

  • Consulenza alle detenute c/o l’Ist. di pena.

Giovanna Giuffredi


Aspetti da valutare nelle utenti dei COF:

  • caratteristiche anagrafiche

    (età, titolo di studio, qualifica professionale, stato civile,

    n. figli)

  • le competenze professionali (conoscenze, attitudini, interessi, propensioni e capacità di gestirle in diversi contesti lavorativi)

Giovanna Giuffredi


Strumenti operativi: la griglia di intervista

  • Fonte di conoscenza del COF

  • Dati personali e familiari

  • Istruzione e formazione

  • Principali esperienze lavorative

  • Valori e Interessi

  • Eventuali modalità pregresse di inserimento/reinserimento lavorativo

  • Network personale

  • Disponibilità alla mobilità

  • Servizi a cui si rinvia l’utente

Giovanna Giuffredi


Strumenti operativi:Auto-bilancio delle competenze

SERVIZIO DI PERSONAL COACHING:

VALORIZZAZIONE DELLE ESPERIENZE

  • 1° step: le esperienze più significative vissute (lavoro,vita privata, incarichi, promozioni, viaggi, traslochi, nascite o perdite di persone care, nuove relazioni sentimentali, ecc.

  • 2° step: apprendimenti per ciascuna circostanza, in termini di conoscenze, di capacità operative o di sviluppo delle qualità personali.

Giovanna Giuffredi


Attività: III° fase

  • Monitoraggio e valutazione

  • Diffusione dei risultati (Convegni locali)

Giovanna Giuffredi


ad
  • Login