gruppo di lavoro psicologia per la scuola m cecilia monge roffarello n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola M. Cecilia Monge Roffarello PowerPoint Presentation
Download Presentation
Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola M. Cecilia Monge Roffarello

play fullscreen
1 / 13

Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola M. Cecilia Monge Roffarello

171 Views Download Presentation
Download Presentation

Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola M. Cecilia Monge Roffarello

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola M. Cecilia Monge Roffarello 15 marzo 2014

  2. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola Coordinatrice: Silvana Sicurezza Referente per il Consiglio dell’Ordine: Tania Fiorini

  3. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it Componenti Donatella Rostagno Paola.delvecchio Daniela Cellerini Elisabetta Nencion De Nittis Michela Emanuela Tundo Federica vannoni Pietro Tacconi  Matteo Toscano Paola del vecchio Serena Petrocelli Fulvio Corrieri Francesca Caioli Donatella Beani Rossella Renzini Cecilia Monge Roffarello Flavia Pezzuoli  Lisa Frassi l Laura Baldi Sara. Pierucci  Pietro Tacconi Emanuela. Martini Viviana Pistolesi  Valentina Cappelli Christina Bachmann Daniela Cellerini Lauro Mengheri Lisa Fischietti  Francesca Todaro Massimo Francardi

  4. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it 4 Sottogruppi • Sportello d’ascolto • Metodologia dell’intervento • Disturbi specifici di apprendimento • Valutazione dell’efficacia degli interventi

  5. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it Obiettivo Generale: Promuovere la figura dello psicologo nel contesto scolastico secondo criteri di efficienza, efficacia e validazione degli interventi Il Gruppo di lavoro Psicologia per la Scuola nasce nel marzo del 2006

  6. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it 1° Obiettivo specificoSviluppi concettuali metodologici. • Collaborare con il Consiglio dell’Ordine fornendo indicazioni riguardanti la specificità del esercizio della professione negli Istituti Scolastici.

  7. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it AzioniSviluppi concettuali metodologici. • 2007 Linee guida in collaborazione con Università degli Studi di Firenze • Doc.: “La psicologia nella scuola una professionalità a sostegno del intero sistema scolastico. Modello d’intervento”. • Documenti per l’interfaccia con la Regione e con il CNOP per l’ analisi delle criticità della legge 170/2010

  8. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it 2° Obiettivo specificoPromozione della discussione e l’incontro con i colleghi. Favorire la costruzione della identità professionale promuovendo la collaborazione, la discussione ed il confronto con tutti i colleghi che lavorano o aspirano a lavorare in ambito scolastico.

  9. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it AzioniPromozione della discussione e l’incontro con i colleghi. • Sabato per gli iscritti sulla Legge 170/2010 DSA • Sabato per gli iscritti: “Modello d’intervento” (con crediti formativi) • Diffusione telematica di: ”Modello d’intervento” (in versione per i colleghi) • Incontri periodici del Gruppo di Lavoro • Servizio di consulenza agli iscritti in merito a problematiche specifiche

  10. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it 3° Obiettivo specificoRicerca Monitorare le modalità del attuale impiego dello psicologo negli istituti scolastici al fine di sviluppare azioni di valorizzazione e potenziamento della professione.

  11. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it AzioniRicerca • 2010/2011Tesi Lisa Frassi, Facoltà di Psicologia, Laurea Magistrale LM-51, relatore Prof.ssa Pinto: “Il ruolo dello psicologo nel contesto scuola: competenze e funzioni” • Ricerca sull’impiego dello psicologo nelle attività di CIC • Monitoraggio delle diagnosi D.S.A. presso le strutture pubbliche

  12. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it 4° Obiettivo specificoPromozione della professione nel territorio. Favorire il dialogo tra la nostra professione e gli Istituti Scolastici allo scopo di fare crescere, nella comunità scolastica la consapevolezza che l’intervento dello psicologo può costituire una risposta significativa alle loro problematiche.

  13. Ordine degli Psicologi della Toscana www.psicologia.toscana.it AzioniPromozione della professione nel territorio. • 2006 Protocollo di intesa tra l’Ufficio scolastico Regionale e l’O.P.T. • 2008 Convegno :Psicologia per la Scuola. Strumenti di intervento, ricerca e prospettive future. Pubblicazione degli atti a cura del O.P.T. • Ciclo di incontri nelle Scuole di presentazione della legge 170/2010 presso scuole di varie città della R. Toscana. • 2012 e 2013 Festival della Salute • 2013 Incontro con comunità scolastica dell’I.C. di Fiesole • Invio telematico doc.: “Modello d’intervento “ in versione per i dirigenti scolastici a tutte le scuole della Regione Toscana.