Gruppo di lavoro zanzare - PowerPoint PPT Presentation

slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Gruppo di lavoro zanzare PowerPoint Presentation
Download Presentation
Gruppo di lavoro zanzare

play fullscreen
1 / 9
Gruppo di lavoro zanzare
149 Views
Download Presentation
gitel
Download Presentation

Gruppo di lavoro zanzare

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Gruppo di lavoro zanzare Monitoraggio 2009 zanzara tigre (Aedes albopictus) in Ticino

  2. adulto uova pupe larve Gruppo di lavoro zanzare • Caratteristiche peculiari della zanzara tigre • puntura ripetuta • puntura diurna (serale) • la puntura può dare allergie • deposizione in piccole quantità d’acqua (max. 200 litri) • fino a 7 cicli / femmina = ca. 300-450 uova • spostamenti autonomi ca. 100 metri • spiccata capacità adattativa • vettore potenziale di virus

  3. Gruppo di lavoro zanzare Distribuzione di zanzara tigre in Europa (per regioni)

  4. Introduzione zanzara tigre: • trasporto veicolare di lunga distanza (Italia) • trasporto veicolare di breve distanza da regione confinante (Italia – Lombardia - regione di Como) • introduzione mediante volo proprio (Ponte Chiasso, Maslianico) • possibile introduzione grazie a piante infestate provenienti dai Paesi Bassi (vedi Lucky bamboo) CANTONE TICINO Principali entrate del traffico dall’Italia in Ticino

  5. Monitoraggio zanzara tigre2000-2008 • luoghi controllati (GLZ): • dogane • stazioni di benzina autostradali • centri commerciali • aeroporti • aree industriali • parcheggi e campeggi • (privati) CANTONE TICINO Aree monitorate mediante trappole Principali entrate del traffico dall’Italia in Ticino

  6. Numero di trappole positive / controllate Gruppo di lavoro zanzare • Impegno GLZ 2000-2008: • controllo trappole • risposta a segnalazioni • esecuzione trattamenti • istruzione e coordinazione trattamenti • informazione alla popolazione

  7. Gruppo di lavoro zanzare • Monitoraggio 2008 • 28 comuni • 135 punti di controllo • 487 trappole • 4956 controlli / stagione • 73 punti di controllo positivi • ca. 300 segnalazioni

  8. Gruppo di lavoro zanzare • Monitoraggio 2009 (comuni) • selezione comuni secondo indici e dati pregressi • restrizione scelta comuni (budget) • posizionamento trappole secondo maglie • partecipazione attiva dei comuni nel controllo delle trappole • partecipazione attiva dei comuni negli eventuali trattamenti • 39 comuni • 599 punti di controllo • 1198 trappole • 12 190 controlli / stagione

  9. Gruppo di lavoro zanzare Volantino e pagina web (www.ti.ch/zanzare)