STORIA DELLA TIRRENICA - PowerPoint PPT Presentation

lana
storia della tirrenica n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
STORIA DELLA TIRRENICA PowerPoint Presentation
Download Presentation
STORIA DELLA TIRRENICA

play fullscreen
1 / 40
Download Presentation
STORIA DELLA TIRRENICA
112 Views
Download Presentation

STORIA DELLA TIRRENICA

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. STORIA DELLA TIRRENICA L’Italia: una Repubblica fondata su cemento e (mala)affari

  2. STORIA DELLA L’Italia: una Repubblica fondata su cemento e (mala)affari

  3. Tirrenica: 40 anni sprecati…. Blocco o bancarotta L’idea e affidamento a SAT Riaffidamento SAT Apertura LI-Rosignano Progetto ANAS/Amato Salvataggio 172 MDL 1982 1969 2000-1 1993 1998 2004-5 1974-6

  4. Un progetto di “sinistra” Governo Amato (II) Ulivo PDCI UDEUR Indipendenti

  5. Vince il buonsenso. Governo Amato (II) • 2001: in finanziaria 600 MLD di lire (prima tranche) 5 dicembre 2000 firma l’accordo per l’adeguamento in sede e messa in sicurezza della statale AURELIA 2001 l’ANAS presenta il progetto che riceve la VIA dalla commissione ministeriale

  6. Un progetto razionale…ieri ed oggi L’ammodernamento dell’Aurelia, invece della scelta autostradale, risulta vantaggioso sotto vari punti di vista portando a: Minori costi per la comunità (800ML€) Minor consumo di territorio Minor sconvolgimento della viabilità Minor impatto ambientale (paesaggio) Maggiori benefici per turismo/economia Maggior “permeabilità”

  7. Lo studio ACB, Analisi Costi Benefici Nel 2004 viene pubblicato l’unico studio scientifico di comparazione dei C/B di tre diverse ipotesi di intervento il tracciato collinare proposto dal Governo il tracciato costiero, presentato nel 2003 dalla Regione Toscana l'adeguamento in sede dell'Aurelia con tipologia autostradale dell'accordo Governo-Regioni del dicembre 2000, presentato da ANAS nel 2002.

  8. Risultato univoco! Autori : prof. Marco Ponti dell’Università Cattolica di Milano prof. Andrea Boitani del Politecnico di Milano L’adeguamento dell’Aurelia presenta costi di gran lunga inferiori e benefici maggiori per la popolazione rispetto ad ogni ipotesi autostradale.

  9. 2004: a volte ritornano…. • La SAT, presieduta da Antonio Bargone, vienereintegrata nel diritto di progettare, realizzare e gestire l’Autostrada Tirrenica. Cade Amato Berlusconi-Lunardi-Matteoli affossano il progetto ANAS.

  10. Antonio Bargone : chi era costui? Antonio Bargone, deputato PDS, sottosegretario nel governo D’Alema, aveva avuto un ruolo nel salvataggio della SAT nel 1998 (172,5 MDL). Non rieletto al Parlamento diventa consulente di Riccardo Conti, Assessore ai lavori pubblici e infrastrutture della Regione Toscana.

  11. Bargone: una carriera straordinaria! Controllore di se stesso: due ruoli in palese conflitto di interesse. A. Bargone, mentre è consulente, entra nel consiglio d’amministrazione della SAT. Il 1° agosto 2003 diventa presidente della SAT Subito dopo viene nominato da Matteoli Commissario Straordinario Governativo per la Tirrenica

  12. E non lo fa gratis, lo paga la SAT… Compenso come Presidente SAT € 61.000 http://www.provincia.grosseto.it/images/pages/6132/20072010152319917_Comunicazione_al_20.07.2010.pdf

  13. E a noi costa salato! Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana 16-10-2010 Compenso come commissario 214.50016.384 2.000 ----------- 232.884 61.000 ----------- Totale 293.884

  14. 2008…. Il progetto CIPE • 2005la SAT presenta un progetto. • Dicembre 2008 la SAT presenta al CIPE il progetto, le previsioni e i conti economici La Commissione ministeriale di Altero Matteoli approva il progetto SAT.

  15. Il progetto SAT Cipe 2008.A Nord di GR: un “furto”! A nord di GR Esproprio della Variante Aurelia e sua trasformazione in autostrada a pagamento Realizzazione del tratto 0 (Romito) Realizzazione della complanare SS 398 per il Porto Piombino Cavalcavia e Passante per i porti maremmani Regalie varie ai comuni per la viabilità alternativa Gratuità per residentisolo ventilata (?)

  16. Il progetto SAT Cipe 2008… devastante nella parte Sud. A sud di GR 110 Km di tracciato disgiunto dall’Aurelia Aurelia destrutturata a 2 corsie per massimizzare i profitti. “Ottimizzare il pedaggiamento” Tracciato vicino (30-100m) alla Aurelia. Deviazione collinare con gallerie tra Fonteblanda e Ansedonia (Lunardi?)

  17. Traffico e costi… gonfiati! Previsione di traffico SAT: dai 18.000 veicoli/giorno attuali a 53.000 giorno!! I costi 3,8 MDL € Gratuità per i residenti solo ventilata…..in forse Ammortamento con pedaggio, Prolungamento dal 2028 al 2046 della concessione per ammortizzare la spesa. L’ACCOLLO

  18. L’inghippo: l’accollo! Una clausola scandalosa nella Convenzione U. "I presupposti per consentire il rimborso del debito sono legati all'ACCOLLO, al Concessionario subentrante (ANAS), alla scadenza della concessione (2046), dell'investimento non ammortizzato, comprensivo degli oneri finanziari capitalizzati". Cioè: se alla fine della concessione ci saranno ulteriori debiti, o capitali non recuperati/ ammortizzati l’ANAS, cioè noi, dovrà ripianarli.

  19. L’accollo: l’intero costo iniziale!! Ma… SAT identifica in 3.8 MDL€ il rimborso che ANAS pagherà nel 2046 per subentrare. La STESSA cifra dell’investimento iniziale. Cioè: nessun capitale a rischio…solo guadagno dai pedaggi. I cittadini avrebbero così pagato 4 volte l’opera!

  20. Salvati dall’Europa!! L’Europa boccia l’accollo: nelle concessioni ci deve essere assunzione di rischio. La Corte dei Conti (Monorchio e Tremonti) è costretta a bocciare il rimborso finale. 22 luglio 2010 il CIPE, rigetta la Convenzione unica tra Anas e SAT, elimina l’accollo: nessun onere da parte dello stato!

  21. SAT cambia le carte in tavola Vistosi togliere il rimborso, SAT rivede le sue stime, di traffico e di costi Le previsioni di traffico passano da 53.000 veicoli anno a 31.000/giorno (-40% in 2 anni) Perciò non un’autostrada ex novo, ma da sovrapporre alla Variante e alla statale Aurelia (in assenza complanari). Costo 2.3 MLD€

  22. IL PROGETTO SAT: CAMBIARE I CARTELLI, RISCUOTERE IL PEDAGGIO ROSIGNANO ROSIGNANO CIVITAVECCHIA CIVITAVECCHIA

  23. Il futuro: più tasse per tutti!! A questo salasso economico (Tirrenica) si aggiunge quello del progetto Matteoli-Rossi. Costruzione in affidamento ai privati della terza corsia per FI-PI-LI, Grosseto-Fano, Autopalio. Pedaggio su tutte le superstrade Il tutto, probabilmente, affidato a SAT

  24. Solo viabilità a pagamento Oggi un sistema gratuito Domani a pagamento Perché? E perché a SAT?

  25. Un assetto societario che fa pensare. 31% 24,9% 14,9% 24,89% 4,38%

  26. Riscopriamo il buon senso! Adeguare, riqualificare e mettere in sicurezza l’attuale Aurelia secondo il progetto ANAS 2001, validato dallo studio ACB (Ponti-Boitani) Gratuità del sistema, che non deve diventare una ulteriore, iniqua tassa per i maremmani. Integrazione con il territorio, con il sistema del trasporto pubblico e della viabilità locale.

  27. “Dove finisce l’autostrada lì inizia la Maremma. Ora l’autostrada non finirà, speriamo che non finisca anche la Maremma”

  28. GRAZIE DELL’ATTENZIONE

  29. Chiediamo a tutti di firmare:

  30. Firma oggi per non pentirti domani.

  31. Firma per preservare la nostra Maremma

  32. ROSIGNANO ROSIGNANO NO al furto della Variante CIVITAVECCHIA CIVITAVECCHIA

  33. Ma oltre il bollo noi giù paghiamo Benzina senza piombo: accise 0,6132€

  34. Serravalle-Penati Cambiano gli attori e nemmeno tutti Non vorremmo lo stesso finale!!!

  35. Un filo rosso….di vergogna

  36. PD…Partito Diverso? Riccardo Conti, assessore alle infrastrutture e ai trasporti della Regione Toscana dal 2000 al 2010, Attuale Coordinatore Nazionale per le infrastrutture del Partito Democratico. Membro del consiglio di amministrazione del Fondo Italiano per le Infrastrutture F2i (Unicredit, Fondazioni Cariplo, MPS, Banca intesa Due ruoli che il codice etico del PD prevede di evitare

  37. La (mala)storia più recente Progetto CIPE 2008 No Accollo (UE – CdConti) Ammodernamento Aurelia Nuovo progetto SAT Riaffidamento a SAT 2008 1969 1982 1993 1998 2010 2011 2000-1 1974-6 2004-5

  38. Grazie dell’attenzione.