Ilaria massaro d a i biomedicina s o d immunoallergologia direttore prof f almerigogna
Download
1 / 12

Ilaria Massaro D.A.I. BIOMEDICINA S.O.D. IMMUNOALLERGOLOGIA Direttore Prof.F.Almerigogna - PowerPoint PPT Presentation


  • 120 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Caso clinico. Ilaria Massaro D.A.I. BIOMEDICINA S.O.D. IMMUNOALLERGOLOGIA Direttore Prof.F.Almerigogna AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CAREGGI FIRENZE. CASO CLINICO. M.P. Età 26 aa , Sesso F

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha

Download Presentation

Ilaria Massaro D.A.I. BIOMEDICINA S.O.D. IMMUNOALLERGOLOGIA Direttore Prof.F.Almerigogna

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Caso clinico

Ilaria Massaro

D.A.I. BIOMEDICINA

S.O.D. IMMUNOALLERGOLOGIA

Direttore Prof.F.Almerigogna

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA CAREGGI FIRENZE


CASO CLINICO

  • M.P. Età 26 aa, Sesso F

  • Negli ultimi 5 anni episodi di dolore addominale, gonfiore, tensione addominale e diarrea della durata di circa 2 giorni senza un evidente fattore alimentare precipitante

  • visite specialistiche gastroenterologiche + ecografia addome +

  • colonscopia ed esofagogastroscopia (negative)

  • Sindrome dell’Intestino Irritabile

Riacutizzazione di dolori addominali, nausea e vomito


CASO CLINICO 2 DONNA DI 26 AA

  • EO addome: ndn

  • Esami ematici: riscontro di aumento dei valori di D-dimero


Esami strumentali

  • TC addome….

  • …Edema massivo a livello

  • delle anse intestinali…


Decorso clinico

  • Miglioramento spontaneo del quadro clinico entro 24 ore.

  • Ecografia addome (eseguita 2 giorni dopo) non evidenziava alcun ispessimento della parete intestinale.

  • Si ricorda che:

  • dolori addominali ricorrenti

  • durata > 6 ore

  • senza chiara eziologia organica

  • Criterio clinico per definire l’angioedema ereditario (HAE)


Diagnosi

Criteri clinici

Angioedemasottocutaneo non infiammatorioautolimitantesenzaorticaria , spessoricorrente e echeperduraoltre 12 ore 

Doloreaddominale a risoluzionespontaneasenzachiaraeziologiaorganica, spessoricorrente, e cheperduraoltre 6 ore

Edema laringeo ricorrente

Storiafamiliarediangioedemaricorrente e/o doloreaddominale e/o edemalaringeodovuto a deficit del C1 inibitore


Approfondimenti…

Pregresso episodio di angioedema del volto alcuni anni prima

  • Inoltre, la storia familiare evidenzia la presenza di parenti di primo grado con angioedemi facciali. Il padre della paziente aveva presentato episodi di angioedemi legati all’assunzione di ACE inibitori*

  • polimorfismo del gene per angiotensinconvertingenzyme (ACE)

  • Assunzione di contracettivi orali da circa 5 aa


Gliestrogeni:

  • agiscono incrementando l'espressione del FXII attraverso la via degli “estrogen-responsiveelements” nella regione “promoter”

  • FXII converte la precallicreina in callicreina con produzione di bradichinina

  • sopprimono l’espressione dell’ACE

  • ACE è importante per la degradazione della bradichinina

  • S’ipotizza che riducano i livelli di APP

  • Aminopeptidasi P – importante per la degradazione della bradichinina

Modificazioni ormonali anche lievi influenzano la produzione della bradikinina e correlano quindi con l’espressione di malattia


FENOTIPI

DELL’ANGIOEDEMA EREDITARIO: HAE III

  • It has been added that results from mutations in the F12 gene encoding coagulation factor XII (Hageman factor).

  • It is expressed mainly in women as it is often associated with increased circulating oestrogen.

  • Precipitatingfactors include high oestrogen states such as pregnancy, and individuals taking oral contraceptives or hormonal replacement therapy.

Australasian Journal of Dermatology (2010) 51, 157–162


CONCLUSIONI CASO CLINICO

  • C1 inibitore funzionale 110% (v.n. 64-131%)

  • C1 inibitore antigene 90 % (v.n. 70-115%)

  • C4 38 mg/dL (v.n. 20-50)

  • C3 89 mg/dL (v.n. 55-120)

  • C1q 101% (v.n. 78-104)


CONCLUSIONI CASO CLINICO

  • Diagnosi di angioedema ereditario estrogeno dipendente con normali livelli di C1 inibitore

  • Regressione del quadro clinico spontaneamente nell’arco di 2 giorni

  • Sconsigliata l’assunzione di contraccettivi orali

  • Recidiva clinica dopo circa 6 mesi, associata ad assunzione di contraccettivo orale


ad
  • Login