Download
gestione e pianificazione aziendale lezione 12 9 giugno 2008 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Gestione e Pianificazione Aziendale Lezione 12 – 9 giugno 2008 PowerPoint Presentation
Download Presentation
Gestione e Pianificazione Aziendale Lezione 12 – 9 giugno 2008

Gestione e Pianificazione Aziendale Lezione 12 – 9 giugno 2008

89 Views Download Presentation
Download Presentation

Gestione e Pianificazione Aziendale Lezione 12 – 9 giugno 2008

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Chimiche Prof. Alessio Cassinelli Lavezzo Gestione e Pianificazione AziendaleLezione 12 – 9 giugno 2008 Anno Accademico 2007-2008

  2. La R&S di MenariniAlcuni dati • Nasce nel 1886 a Napoli • Nel 1915 si trasferisce a Firenze • Crescita di fatturato: +21% medio annuo calcolato su un periodo di 40 anni • Forte espansione delle vendite all’estero • Il primo gruppo farmaceutico italiano nel mondo • Il 21° in Europa e il 42° nel mondo

  3. La R&S di MenariniPunti di forza • Stabilità e continuità nella conduzione aziendale • Ricerca e sviluppo (740 addetti R&S nel 2005) • Internazionalizzazione • Collaborazioni internazionali per accordi di licenze di prodotti innovativi • Importanza della selezione • Scelta della via del merito e della competizione

  4. Merloni elettrodomesticiAlcuni dati • 2480 milioni di euro di fatturato, di cui 2038 all’estero • Produce lavabiancheria, frigoriferi e lavastoviglie • Possiede i marchi Ariston ed Indesit • Fondata nel 1975 da una divisione del gruppo Merloni • Dal 14° al 3° posto in Europa • Leadership mondiale nell’area degli elettrodomestici digitali

  5. Merloni elettrodomesticiPunti di forza • Intuizione, da parte del top management, che il futuro era nell’applicazione dell’elettronica agli elettrodomestici • Il cambiamento tecnologico ha imposto anche il cambiamento organizzativo • Grazie a prodotti all’avanguardia, conquista di maggiori quote di mercato • Collaborazione con importanti centri di ricerche

  6. Pellini: schermi solari innovativiAlcuni dati • Nasce nel 1974 a Codogno, come produttore di tende alla veneziana, zanzariere e porte a soffietto • Piccola media imprese • Nel 1990 instaura una collaborazione con un’azienda giapponese leader nella produzione di tende tecniche • Brevetta il sistema ScreenLine • Nel 2004 supera gli 11 milioni di euro di fatturato

  7. Pellini: schermi solari innovativiPunti di forza • Posizione di leader a livello nazionale ed europeo • Prestigiose realizzazioni (SNAM e Ferrari) • Creazione di un capillare sistema di vendite • Stretta collaborazione tra produttore e clienti • Strutturazione di un sistema di licenziatari • Consolidamento del principale brevetto aziendale e studio di nuove soluzioni tecniche innovative • Introduzione di nuove linee ad isole produttive • Costante mantenimento dell’equilibrio finanziario • Scelta iniziale dei segmenti più remunerativi