Microorganismi eucariotici
Download
1 / 40

MICROORGANISMI EUCARIOTICI - PowerPoint PPT Presentation


  • 200 Views
  • Uploaded on

MICROORGANISMI EUCARIOTICI. Eucarioti piu’ vicini agli Archea. Eucarioti primitivi: Diplomonadi, Microspodi, Tricomonadi Privi di mitocondri. REGNI degli EUKARYA. Protisti Organismi unicellulari con nucleo Funghi Eucarioti uni o multicellulari che formano spore Piante

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'MICROORGANISMI EUCARIOTICI' - oberon


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
Microorganismi eucariotici

MICROORGANISMIEUCARIOTICI



Microorganismi eucariotici

Eucarioti primitivi:

Diplomonadi, Microspodi, Tricomonadi

Privi di mitocondri


Regni degli eukarya
REGNI degli EUKARYA

  • Protisti

  • Organismi unicellulari con nucleo

    • Funghi

  • Eucarioti uni o multicellulari che formano spore

    • Piante

  • Eucarioti che utilizzano la clorofilla

    • Animali

  • Eucarioti multicellulari derivanti da blastule


  • Miceti o funghi ruolo ambientale
    Miceti o FunghiRuolo ambientale

    • Saprofiti

      • Decompongono resti complessi di piante e animali

      • utilizzano materiale organico non vivente

  • riciclano carbonio ed idrogeno

  • Parassiti

    • Utilizzano materiale organico da organismi viventi

    • danneggiandoli

  • Piante, animali, uomo


  • Miceti ruolo ambientale
    MicetiRuolo ambientale

    • Simbionti

      • Relazioni reciprocamente vantaggiose con altri

      • organismi viventi

      • Colonizzazione delle radici delle radici delle piante

      • Associazione ad alghe e cianobatteri (licheni)

  • Commensali

    • Utilizzano la posizione di un altro organismo per

    • ottenere una migliore posizione nell’ambiente


  • Miceti ruolo e loro utilizzo
    MicetiRuolo e loro utilizzo

    Deterioramento del cibo

    Produzione di antibiotici (penicillina)

    ed altri farmaci (ciclosporina)

    Lievitazione del pane

    Produzione di formaggi (Roquefort, Camembert, gorgonzola)

    Produzione di bevande alcoliche

    Acido citrico


    Miceti ruolo e loro utilizzo1
    MicetiRuolo e loro utilizzo

    Migliaia di specie in natura circa 100,000

    Alcune specie fanno parte della normale flora del corpo umano

    Circa 150 specie patogene per l’uomo


    Miceti caratteristiche generali
    MICETICARATTERISTICHE GENERALI

    • Organismi eucariotici

    • Numero diploide di cromosomi

    • Membrana nucleare

    • Steroli nella membrana citoplasmatica

    • Eterotrofi

    • Non possiedono clorofilla

      • Non sintetizzano macromolecole dall’anidride carbonica

  • Non derivano energia dai raggi solari

  • Utilizzano materia organica preformata


  • Miceti caratteristiche generali1
    MICETICARATTERISTICHE GENERALI

    • Riproduzione asessuata o Anamorfica o IMPERFETTA

  • Per spore asessuali:

  • 1) Sporangiospore: contenute nello sporangio

  • 2) Conidi: prive di sporangio

    • Riproduzione sessuata o Telomorfica (meiosi) o PERFETTA

  • Per spore sessuali:

  • 1) Oospore

  • 2) Zigospore

  • 3) Basidiospore

  • 4) Ascospore


  • Miceti sporangiospore e sporangi
    MICETISporangiospore e sporangi

    Lo sporangio è la struttura cava unicellulare o pluricellulare, nella quale si formano le spore.

    Alcuni autori considerano come vero sporangio quello formato da più cellule, mentre riservano a quello unicellulare il nome di sporocisti.

    Nel corso dell'evoluzione, si assiste di preferenza alla formazione di sporangi


    Miceti conidi
    MICETIConidi


    Miceti oospore
    MICETIOospore


    Miceti basidiospore zigospore ascospore
    MICETIBasidiospore, Zigospore, Ascospore


    Miceti ascospore
    MICETIAscospore


    Miceti caratteristiche strutturali
    MicetiCaratteristiche strutturali

    Citoplasma complesso

    Plasmalemma

    Glicoproteine, fosfolipidi, ergosterolo

    Parete cellulare rigida

    Chitina sintetizzata nei chitosomi

    Polisaccaride capsulare (in alcuni)

    Nucleo con membrana nucleare

    Nucleolo


    Miceti caratteristiche strutturali1
    MicetiCaratteristiche strutturali


    Miceti metabolismo
    MicetiMetabolismo

    • Respirazione

    • Aerobi

      • Aerobi limitati (fermentazione)

      • Anaerobi

  • Crescita

  • Metabolismo della cheratina

  • Crescita a diverse temperature

  • Sopravvienza a pH acido

  • Lungo tempo di divisione (ore)

  • Gram-positivi


  • Miceti morfologia
    MicetiMorfologia

    • Lieviti

  • Unicellulari, cellule ovali

  • -spessa parete cellulare polisaccaridica

  • -anaerobi facoltativi

  • Riproduzione asessuata

  • Per gemmazione (blastoconidi, pseudoife)

  • Per spore asessuate (blastospore)

  • Per scissione

  • Riproduzione sessuata

  • Per ascospore

  • Poco comune


  • Miceti lieviti
    MicetiLieviti


    Lieviti
    Lieviti

    • Unicellulari

    • Micr.: Da ovale a rotondo (dia: 3-15 µm) Si riproducono per gemmazione Le cellule dei lieviti sono dette anche blastospore

      Quando le blastospore vanno incontro a gemmazioni successive senza staccarsi, formano strutture allungatedette pseudoife

    • Macr.: Colonie pastose

      (molto simili a quelle batteriche)



    Miceti morfologia1
    MicetiMorfologia

    Muffe

    Multicellulari

    Parete cellulare

    Crescita per elongazione (carattere invasivo)

    Aerobi obbligati

    Ife cenocitiche o settate

    Micelio = insieme di ife


    Muffe
    Muffe

    • Pluricellulari

      Micr.: Ife (dia: 2-10 µm)

      Spore

      Macr.: Aspetto di superficie: simile al cotone/ lanoso/ vellutato/ granuloso...

      Pigmentazione caratteristica


    Microorganismi eucariotici

    Ife

    • Struttura tubulare, ø costante (1-30 m) e lunghezza variabile

    • L’ accrescimento è apicale (vescicole), con allungamento e ramificazioni

    •  settate (settate o cenocitiche)

    • Anche nelle settate vie è un poro centrale che consente un flusso continuo di correnti citoplasmatiche

    • Ciascuna cellula può contenere 1 o più nuclei

    • In alcune ife settate è individuabile un corpo sferio detto corpo di Woronin che regolerebbe il flusso

    • Un insieme di ife è detto MICELIO

    • Questo può essere vegetativo immerso, o riproduttivo aereo


    Microorganismi eucariotici
    Ife

    Il micelio vegetativo ha funzione nutritive di assorbimento

    Il micelio aereo ha funzioni riproduttive


    Miceti morfologia muffe
    MicetiMorfologia muffe


    Miceti morfologia2
    MicetiMorfologia

    • Dimorfici

    • Presentano ambedue le forme di crescita

    • Fuori dell’organismo crescono come muffe

      • All’interno dell’organismo crescono senza miceli


    Microorganismi eucariotici

    MICETICLASSIFICAZIONE

    Dominio Eukarya

    Regno Miceti o Fungi

    Phylum

    Classe

    Ordine

    Famiglia

    Genere

    Specie


    Phylum citridiomiceti
    PhylumCitridiomiceti

    Riproduzione sessuata ed asessuata per spore mobili

    Saprofiti

    Patogeni delle piante, alcuni animali (rane)


    Phylum zigomiceti
    PhylumZigomiceti

    Riproduzione asessuata attraverso la produzione di spore nello sporangio (sporangiospore)

    Riproduzionesessuata attraverso zigospore

    Saprofiti

    Un gruppo colonizza le radici del 70% delle piante

    Patogeni piante e uomo


    Phylum zigomiceti1
    PhylumZigomiceti


    Phylum ascomiceti
    PhylumAscomiceti

    Riproduzione asessuata attraverso spore generate esternamente (conidi)

    Riproduzionesessuata attraverso spore nell’asco (ascospore)

    Patogeni del frumento

    Patogeni umani: Tinea, Histoplasma, Blastomyces


    Phylum basidiomiceti
    PhylumBasidiomiceti

    Riproduzione asessuata assente

    Riproduzione sessuataattraverso spore presenti sul basidio

    Patogeni umani: Criptococcus


    Phylum deuteromiceti
    PhylumDeuteromiceti

    Riproduzione asessuataattraverso conidi

    Riproduzione sessuata assente

    Saprofiti e parassiti piante

    Patogeni umani: Candida, Aspergillo