slide1 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
PROGETTO “FACILITATORE - SOCIETÀ DELLA SALUTE” PowerPoint Presentation
Download Presentation
PROGETTO “FACILITATORE - SOCIETÀ DELLA SALUTE”

Loading in 2 Seconds...

  share
play fullscreen
1 / 4
Download Presentation

PROGETTO “FACILITATORE - SOCIETÀ DELLA SALUTE” - PowerPoint PPT Presentation

nicholas-phelps
108 Views
Download Presentation

PROGETTO “FACILITATORE - SOCIETÀ DELLA SALUTE”

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. PROGETTO “FACILITATORE - SOCIETÀ DELLA SALUTE” www.crestat.com ALLEGATO 12 Pieghevole informativo per gli operatori: “Cos’è la SdS” 21 Ottobre 2005 Comune di Firenze Azienda Sanitaria 10 Provincia di Firenze Regione Toscana Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

  2. INTRODUZIONE ALLO STRUMENTO La presente Brochure è stata creata dai corsisti durante i lavori di gruppo in Laboratorio, all’interno del corso “Facilitatore – Società della Salute”. La Brochure è stata pensata dai corsisti come documento rivolto agli operatori del settore (di ASL e Comuni) e non rivolto ai cittadini. La Brochure è pensata come un pieghevole a 3 facciate, dove la diapositiva n. 2 (la prossima) rappresenta la facciata esterna, mentre la diapositiva 3 rappresenta la facciata interna (dovrà comunque essere impaginata correttamente). NB: Per ogni facciata, è consigliabile eliminare le due righe che dividono le 3 facciate Società della Salute – Kit degli strumenti informativi e procedurali

  3. QUADRO NORMATIVO Riferimenti principali INDIRIZZI Cittadino ASL Comuni SdS Società Della Salute FirenzePresidente: Graziano Cioni Direttore: Fabio Focardi Sede: Via Pietrapiana, 53 - 50121 FirenzeTel: 055 2769770; fax 055 2769769;email sds@comune.firenze.it Società Della Salute Nord OvestPresidente: Simone Naldoni Direttore: Andrea Valdrè Sede: V. Gramsci, 561 - Sesto Fiorentino Tel: 055 4498205; fax 055 4498223 email sds.nordovest@asf.toscana.it Società Della Salute Sud EstPresidente: Luciano Bartolini Direttore: Sandra Rogialli Sede: Palazzina dell’O.S.M.A.Via dell’Antella, 58 - 50011 Antella (FI)Tel: 055 2496611; fax 055 2496462e-mail sds.sudest@asf.toscana.it Società Della Salute MugelloPresidente: Marzia Gentilini Direttore: Massimo Principe Via Palmiro Togliatti, 29 50032 Borgo San Lorenzo (FI)Tel: 055 8451430; fax 055 8451414e-mail sds.mugello@asf.toscana.it Cittadino ASL Comuni SdS Cittadino ASL Comuni SdS Cittadino Articolo 5 della Costituzione (principio della sussidiarietà verticale e centralità dell’Ente Locale) Legge 328/00 (Legge Quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali) Delibera del Consiglio Regionale n. 155 del 24 settembre 2003 Piano Sanitario Regionale 2002 - 2004 Piano Sanitario Regionale 2005 - 2007 Legge Regionale 40/05 (Disciplina del Servizio Sanitario Regionale) Legge Regionale 41/05 (Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di cittadinanza sociale) Società della Salute LAVORI IN CORSO… PER IL BENESSERE DEL CITTADINO

  4. COSA E’ LA Società della Salute OBIETTIVI DELLA Società della Salute ASPETTI INNOVATIVI DELLA Società della Salute Un consorzio di Enti Pubblici (Comuni e ASL), un patto tra pari, con vincolo di decisioni collegiali, nato per rispondere in modo globale alle necessità del cittadino, ai bisogni di salute e benessere sociale, attraverso la programmazione integrata dei servizi Una nuova organizzazione del sistema sociosanitario finalizzata a intercettare i bisogni dei cittadini e offrire percorsi di intervento più efficaci Offrire una risposta globale ai bisogni dei cittadini, in termini di maggiore appropriatezza e orientamento ai servizi Ottimizzare le risorse esistenti per evitare una duplicazione dei servizi e degli interventi, attraverso la definizione di percorsi integrati dei servizi sociosanitari Migliorare i rapporti Ospedale - Territorio, curando la presa in carico nella fase di dimissioni ospedaliere Semplificare il percorso per la fruizione dei servizi attraverso un Punto Unico di Accesso Integrare le politiche per la salute e gli strumenti di programmazione Ingresso delle Amministrazioni Comunali nel governo della salute Programmazione integrata attraverso il Piano Integrato di Salute (P.I.S.) “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente assenza di malattia o infermità, è un diritto umano fondamentale” Fonte: Alma-Ata, 1978 Per questo motivo il P.I.S. determina gli indirizzi e le scelte per la promozione della salute dei cittadini, coinvolgendo più ambiti (medicina generale, politiche della casa, ambientali, culturali, del lavoro, ecc.) Partecipazione dei cittadini alla program-mazione attraverso: “Consulta del Terzo Settore”“Comitato di Partecipazione” “Tavoli di Concertazione”