psicologia sociale dello sviluppo n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Psicologia sociale dello sviluppo PowerPoint Presentation
Download Presentation
Psicologia sociale dello sviluppo

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

Psicologia sociale dello sviluppo - PowerPoint PPT Presentation


  • 197 Views
  • Uploaded on

Psicologia sociale dello sviluppo . I) natura della socializzazione II) sviluppo delle relazioni III) sviluppo del linguaggio IV) sviluppo della conoscenza sociale .

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Psicologia sociale dello sviluppo' - langer


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
psicologia sociale dello sviluppo
Psicologia sociale dello sviluppo
  • I) natura della socializzazione
  • II) sviluppo delle relazioni
  • III) sviluppo del linguaggio
  • IV) sviluppo della conoscenza sociale
i socializzazione

“ È il processo attraverso il quale le persone acquisiscono le regole di comportamento e i sistemi di credenze e di atteggiamenti che consentono di operare efficacemente come membri della società”

I) Socializzazione
slide3

Processo unidirezionale VS Modello della Mutualità

Schaffer, 1984)

  • Freud (1921)
  • Comportamentismo (Watson, 1928)

Bambino: partecipante attivo e interdipendenza relazionale

  • I bambini nascono provvisti di riflessi e hanno preferenze attenzionali:
  • Voce umana vs altri suoni
  • Genitori che si muovono vs immobili
  • Facce vs altre figure
  • Questo fa sì che si sviluppi cooperazione:
  • Distribuzione del potere:
  • Adulto ha maggiori possibilità di movimento
  • Bambino: distoglie lo sguardo ( influenza la relazione)
  • Allattamento al seno;ritmo suzione -pausa; scambio turni
l attaccamento legame affettivo specifico e durevole che si forma tra due persone ainsworth 1978
L'attaccamento:

Legame affettivo specifico e durevole che si forma tra due persone (Ainsworth, 1978)

II) sviluppo delle relazioni
tipi di attaccamento
Tipi di attaccamento
  • Tipo A: ansioso evitante
  • Tipo B: attaccamento sicuro
  • Tipo C: ansioso ambivalente
  • Formazione dei Modelli Operativi delle relazioni sociali (relazioni future; relazioni romantiche; relazioni con la patria; relazione con Dio)
iii lo sviluppo del linguaggio
III) Lo sviluppo del linguaggio
  • Chomsky (1959; 1965): conoscenza innata
  • Primi studi: relazione fra linguaggio e pensiero e scarsa attenzione agli aspetti sociali
  • Produzione linguistica spontanea in contesti naturali (produzioni collegate alle esperienze sociali)
  • Dialogo del come se
  • “questo è un leone” le parole nuove vengono sottolineate e messe al centro dell'attenzione condivisa
la base sociale
La base sociale
  • Linguaggio diretto al bambino (parentese); tono della voce alto e lento; enfatizzare parole importanti
  • Non fornisce tutte le informazioni sul linguaggio
  • Non rispetta le regole della grammatica
  • Il linguaggio rivolto agli animali presenta modificazioni simili
  • Non si conosce bambino che abbia appreso il linguaggio senza interagire con altri parlanti
iv lo sviluppo della conoscenza sociale
IV) Lo sviluppo della conoscenza sociale
  • IV.1) Interazione e comprensione sociale
  • IV.2) Comprensione del mondo sociale
iv 1 interazione e comprensione sociale
IV.1) Interazione e comprensione sociale
  • Piaget (1937): l'interazione con i coetanei ha un'importanza decisiva per lo sviluppo del ragionamento su temi sociali (morale)
  • conflitto cognitivo fra coetanei promuove lo sviluppo cognitivo: 6-7 anni il lavoro condiviso produceva maggiori risultati; i bambini inizialmente non conservatori, che lavoravano con compagni conservatori, mostravano miglioramenti
  • Vygotskij (1969): ruolo importante dei tutori per l'apprendimento del bambino
iv 2 comprensione del mondo sociale
IV.2) comprensione del mondo sociale
  • I contenuti: la differenza tra le persone, i motivi del comportamento, la natura della società.
  • In che modo i bambini giungono a comprendere le persone e la società?
la comprensione delle persone
La comprensione delle persone
  • Per poter capire che le persone possiedono caratteristiche diverse: cambiamenti evolutivi nelle abilità cognitive (livello intrapsicologico) e cambiamenti evolutivi inerenti esperienze sociali (livello interpsicologico)
  • “Descrivete le persone” : bambini più piccoli fanno riferimento a caratteristiche esterne; a 7-8 anni riferimento a proprietà psicologiche; a 5 anni possono prevedere il comportamento di una persona e ancora prima hanno sviluppato una “teoria della mente”
  • Grazie alla partecipazione alle situazioni sociali (dalle emozioni del bambino o dalle emozioni dell'adulto)
la comprensione della societ
La comprensione della società
  • Strutture sociali che interessano direttamente il bambino e strutture remote
  • 5 anni: comprensione delle strutture locali (inizialmente semplice poi comprensione dei rituali di pagamento)
  • Sviluppo cognitivo analizzato in relazione alle esperienze sociali
la comprensione della societ1
La comprensione della società
  • Cognizione sociale varia sulla base del contesto sociale
  • Categorizzazione sociale ed etnia: provano simpatia per alcune nazionalità, ma non per altre
  • Bambini inglesi: francesi, spagnoli, italiani e tedeschi
  • Tajfel (1981): assorbimento dei valori
  • I pregiudizi non sono dati dall'assorbimento dei valori. Bambini 4-5 anni pregiudizi più forti degli adulti ( caratteristiche percettive vs “tu straniero per me ed io per te”)