I tassi
Download
1 / 7

- PowerPoint PPT Presentation


  • 202 Views
  • Updated On :

I TASSI. Il tasso percentuale r è l’interesse relativo a 100 unità monetarie. Al valore del tasso percentuale si fa seguire il simbolo % (percento). La relazione che lega i a r è: Se r=5%, i= 0.05. TASSI NOMINALI ANNUI.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about '' - jacob


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
I tassi l.jpg

I TASSI

Il tasso percentuale r è l’interesse relativo a 100 unità monetarie. Al valore del tasso percentuale si fa seguire il simbolo % (percento)


Slide2 l.jpg

La relazione che lega i a r è:

Se r=5%, i= 0.05


Tassi nominali annui l.jpg
TASSI NOMINALI ANNUI

Quando si definisce un tasso nominale (jk)è necessario specificare quante volte (k) è convertibile in un anno. La convertibilità può essere mensile, bimensile, trimestrale, quadrimestrale e semestrale.

Un tasso nominale non deve essere mai utilizzato in una formula, proprio perché è nominale e non effettivo.

Un tasso nominale (jk) si converte in effettivo (ik) dividendolo per il numero di volte in cui è convertibile nell’anno.


Esempio l.jpg
ESEMPIO

  • un tasso nominale annuo del 3% convertibile semestralmente deve essere trasformato in effettivo semestrale perché in un anno ci sono 2 semestri.


Esempio5 l.jpg
ESEMPIO

Il tasso effettivo semestrale ottenuto si può trasformare in effettivo annuale mediante la seguente formula:

K (numero di volte convertibile)

ik ( tasso diviso k)


Slide6 l.jpg

Alla fine il tasso effettivo risulta

leggermente superiore

a quello nominale.

effettivo

nominale


Created by loide viapiana and kiara marcolfo esci l.jpg
Created byLoide ViapianaandKiara MarcolfoESCI


ad