il patentino n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Il Patentino PowerPoint Presentation
Download Presentation
Il Patentino

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 42

Il Patentino - PowerPoint PPT Presentation


  • 226 Views
  • Uploaded on

Il Patentino. Segnali di Divieto. Segnali di Divieto. Divieto di transito Indica il divieto di transitare(entrare) nella strada in cui è posto nei due sensi (da ambedue i lati), infatti dall'altro lato della strada si troverà un altro segnale uguale a questo.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Il Patentino' - hussein-naif


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
il patentino

Il Patentino

Segnali di Divieto

segnali di divieto
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito
  • Indica il divieto di transitare(entrare) nella strada in cui è posto nei due sensi (da ambedue i lati), infatti dall'altro lato della strada si troverà un altro segnale uguale a questo.
  • Vieta il transito a tutti i veicoli (biciclette, motocicli, macchine agricole, quadricicli).
  • Se non è specificato nulla nel pannello integrativo il segnale vale 24 ore su 24.
  • Possono entrare solamente i pedoni.
segnali di divieto1
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito per autotreni ed autoarticolati
  • Il segnale vieta il transito alle categorie di veicoli indicati in figura, in particolare autotreni ed autoarticolati.
  • Possono quindi transitare tutti i veicoli salvo quelli delle categorie rappresentate.
  • Il segnale non indica un divieto di sosta per autotreni ed autoarticolati
segnali di divieto2
Segnali di Divieto
  • Senso vietato
  • Indica che nessun veicolo può entrare dal lato in cui è posto il segnale.
  • Il divieto riguarda solo un senso, infatti dall'altro lato della strada è ammesso l'accesso. Per tale motivo dal lato opposto la strada sarà a senso unico, quindi il segnale è posto su carreggiate a senso unico di circolazione.
  • Vieta l'accesso in quella strada, ma ne consente l'uscita.
  • Vale anche nelle ore notturne.
  • Il segnale vale per tutti i veicoli (compresi quadricili, taxi, motocicli).
segnali di divieto3
Segnali di Divieto
  • Divieto di sorpasso
  • Il segnale vieta il sorpasso in ogni caso a tutti i veicoli a motore.
  • Il sorpasso tra due autoveicoli è vietato anche se non viene superata la linea continua, chi guida un motociclo non può sorpassare un'autovettura.
  • Si possono sorpassare solamente i veicoli senza motore (biciclette, veicoli a braccia, carrozze a cavalli, veicoli a trazione animale), i motocicli ed i ciclomotori. Il segnale può essere integrato con il pannello di "continuazione".
  • Consente il transito di tutti i veicoli (compresi pedoni, autotreni, autoarticolati, autosnodati).
  • Si può trovare sia su strade urbane che extraurbane.
segnali di divieto4
Segnali di Divieto
  • Divieto di sorpasso per gli autocarri che superano 3,5 t.
  • Vieta ai veicoli merci il sorpasso.
  • Gli autocarri, autotreni, autoarticolati che superano 3,5 t (massa a pieno carico indicata sulla carta di circolazione) non possono sorpassare qualsiasi veicolo.
  • Consente il sorpasso a tutti gli altri veicoli, compresi autobus ed autocaravan (camper), anche se superano 3,5 t. (perché trasportano persone).
  • Consente ad un autocarro di massa pari a 3,5 t. di sorpassare qualsiasi veicolo (il divieto è per chi supera tale massa); consente ad un'autovettura o ad un'autocaravan (veicoli che trasportano persone) di sorpassare, sulla sinistra, qualsiasi veicolo merce che supera 3,5 t..
segnali di divieto5
Segnali di Divieto
  • Distanziamento minimo obbligatorio
  • Prescrive ai veicoli di circolare mantenendo tra di loro una distanza di almeno 70 metri.
  • Vieta ad un veicolo di seguire quello che lo precede ad una distanza inferiore di quella indicata in figura.
  • Consente quindi ad un veicolo di marciare a distanza di 80 metri da quello che lo precede.
  • Vale anche per i motocicli.
  • Il segnale NON obbliga un veicolo a distanziare quello che lo segue (cioè quello che sta dietro) di almeno 70 metri.
segnali di divieto6
Segnali di Divieto
  • Limite massimo di velocità
  • Indica la velocità massima consentita per tutti i veicoli, ha validità immediatamente dopo il segnale; prescrive di marciare a velocità inferiore o uguale al valore indicato.
  • Bisogna tenere conto però delle condizioni della strada (tale segnale non indica che in ogni circostanza, anche con scarsa visibilità, possiamo procedere a 80 km/h).
  • Il segnale non indica la velocità consigliata o quella minima, ma la velocità massima da non superare.
  • Vale anche per i motocicli.
  • Si può trovare su strade extraurbane ed in autostrada (ad esempio: quando ci sono lavori in corso).
segnali di divieto7
Segnali di Divieto
  • Divieto di segnalazioni acustiche
  • Vieta l'utilizzo di qualsiasi segnalatore acustico quali: clacson, trombe.
  • Tali strumenti però possono essere utilizzati in caso di pericolo immediato o quando si trasportano feriti o ammalati gravi.
  • Non si può usare il clacson nei casi di grave ingorgo stradale, incrociando altri veicoli o in altre circostanza a nostra libera scelta.
segnali di divieto8
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli a trazione animale
  • Vieta il transito ai veicoli a trazione animali (anche se muniti di pneumatici).
  • Quindi vieta il transito ai veicoli trainati da cavalli o da buoi e alle carrozze a cavalli.
  • Consente il transito di tutti gli altri veicoli (compresi i veicoli a braccia e i motocicli).
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto9
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai pedoni
  • Vieta il transito ai pedoni e quindi non consente ai pedoni di percorrere quella strada.
  • Consente il transito a tutti i veicoli (compresi gli autoveicoli, i motocicli, i ciclisti, i quadricicli e i ciclomotori).
  • In genere può trovarsi in autostrada e nelle gallerie stradali.
  • Non è presente, invece, all'imbocco di una passerella pedonale o vicino a parchi giochi e divertimenti.
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto10
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai motocicli
  • Vieta il transito a tutti i motocicli (anche se non superano i 125cc).
  • Consente il transito a tutti gli altri veicoli (compresi i ciclomotori, i tricicli, i quadricicli e le autovetture).
  • Il segnale non vieta il transito a tutti i veicoli a due ruote, infatti la bicicletta ed il ciclomotore possono transitare.
  • Vieta il transito a tutti i motocicli e non impone un limite di velocità.
segnali di divieto11
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai velocipedi
  • Vieta alle biciclette (chiamate anche velocipedi) di percorrere quella strada.
  • Consente il transito ai pedoni e a tutti gli altri veicoli (compresi i quadricicli, i ciclomotori, i motocicli).
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto12
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli a braccia
  • Vieta a tutti i veicoli a braccia di percorrere quella strada (esempio carretti a mano).
  • Consente il transito ai pedoni e a tutti gli altri veicoli a trazione animale o a motore.
segnali di divieto13
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli a trazione animale
  • Vieta il transito ai veicoli a trazione animali (anche se muniti di pneumatici).
  • Quindi vieta il transito ai veicoli trainati da cavalli o da buoi e alle carrozze a cavalli.
  • Consente il transito di tutti gli altri veicoli (compresi i veicoli a braccia e i motocicli).
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto14
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli con 3 o più ruote
  • Vieta il transito a tutti gli autoveicoli e motoveicoli che hanno 3 o più ruote: tricicli, quadricicli, autoveicoli, autocarri, autobus.
  • Quindi possono entrare solamente i veicoli senza motore (biciclette, carretti, ecc.), i motocicli ed i ciclomotori anche se a tre ruote.
  • Possono entrate i veicoli con 2 ruote.
segnali di divieto15
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito agli autobus
  • Non consente agli autobus o pullman di percorrere quella strada, vale anche per autobus turistici o scolastici.
  • Consente il transito ai pedoni e a tutti gli altri veicoli (compresi gli autocarri, le autocaravan, le autovetture, i motocicli).
segnali di divieto16
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito agli autocarri che superano 3,5 t.
  • Vieta il transito agli autoveicoli che trasportano cose (veicoli merci): autocarri, autotreni, autoarticolati, con massa a pieno carico superiore a 3,5 t.
  • Consente il transito di veicoli destinati al trasporto di persone anche se superano 3,5 t. (ad esempio: autobus, caravan ecc...).
  • Può essere integrato da pannello con un diverso valore della massa consentita al transito.
segnali di divieto17
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito agli autocarri che superano 6,5 t.
  • Vieta il transito agli autoveicoli per trasporto di merci (autocarri, autotreni, autoarticolati) o ai veicoli ad uso speciale (betoniere, ecc.) con massa a pieno carico superiore a quella indicata nel segnale (in questo caso: 6,5 t.).
  • Consente il transito ai veicoli merci con massa complessiva pari (uguale) a quella indicata nel segnale e ai veicoli destinati al trasporto di persone.
segnali di divieto18
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli a motore trainanti un rimorchio
  • Vieta il transito a tutti i veicoli che trainano un rimorchio: vale sia per i veicoli adibiti al trasporto merci sia per veicoli il cui rimorchio è destinato al trasporto di persone.
  • Vieta il transito quindi a: caravan (roulotte), rimorchio per imbarcazione, autotreni, autoarticolati.
  • Consente il transito ai veicoli con carrello-appendice (si considera parte integrante del veicolo) e all'autosnodato (due autobus uniti, tale da formare un solo veicolo).
  • Può essere integrato con pannello che consente il traino di rimorchi fino ad una certa massa.
segnali di divieto19
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito alle macchine agricole
  • Vieta il transito alle macchine agricole gommate e cingolate, alle trattrici agricole ed ai rimorchi agricoli.
  • Consente il transito ad altri tipi di veicoli quali per esempio le macchine operatrici (sgombraneve, ecc.), i quadricicli, i motocicli ed i trattori stradali per semirimorchi (parte anteriore dell'autoarticolato).
  • Il segnale non si trova soltanto sulle strade dirette alle aziende agricole e non consente il transito ai rimorchi agricoli fino ad una certa massa.
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto20
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli che trasportano merci pericolose
  • Vieta il transito ai veicoli che trasportano merci pericolose (ad esempio: benzina, acidi corrosivi, materie tossiche o radioattive).
  • Non viene considerata merce pericolosa il carburante del veicolo(benzina, metano, gasolio...) in quanto serve al veicolo stesso.
segnali di divieto21
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli che trasportano materiali infiammabili o esplosivi
  • Vieta il transito ai veicoli (anche con rimorchi) che trasportano esplosivi o prodotti facilmente infiammabili.
  • Il segnale non si riferisce al carburante (benzina, gasolio, gas metano, GPL) contenuto nel serbatoio del veicolo (in quanto serve all'alimentazione del veicolo stesso).
  • Non indica di fare attenzione o sorpassare tali veicoli, ma vieta a tali veicoli di percorrere questa strada.
segnali di divieto22
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli che trasportano prodotti che possono contaminare l'acqua
  • Vieta il transito ai veicoli che trasportano sostanze che possono inquinare l'acqua (ad esempio: petrolio).
  • Il divieto non vale per veicoli che trasportano materiale esplosivo (perché non è inquinante) e alle autocisterne vuote o che trasportano acqua (ad esempio: le innaffiatrici stradali).
  • Vale anche per i rimorchi.
segnali di divieto23
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli con larghezza superiore di 2,30 metri
  • Indica la larghezza massima dei veicoli che possono percorrere la strada.
  • Si riferisce a tutti i veicoli (con motore e senza motore) di larghezza superiore a 2,30 m.
  • Consente il transito di veicoli larghi fino a 2,30 m.
  • E’ posto sia su strade urbane che extraurbane e può trovarsi prima di una strettoia.
  • Tale segnale indica la larghezza massima dei veicoli e non la larghezza della strada.
segnali di divieto24
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli con altezza superiore di 3,50 metri
  • Vieta il transito a veicoli la cui altezza misurata dal piano stradale supera i 3,50 metri.
  • Consente il transito ai veicoli alti 3,50 metri, ma vieta il transito degli autoveicoli alti 3,60 m.
  • In genere si trova dove la strada passa sotto un ponte (non sopra una ferrovia).
  • Il segnale è valido 24 ore su 24 e non indica l'altezza del passaggio ma l'altezza massima del veicolo ammesso al transito.
segnali di divieto25
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli di lunghezza superiore ai 10 metri
  • Vieta il transito a tutti i veicoli (compresi gli autobus) ed ai complessi di veicoli (autotreni, roulotte) che superano 10 metri di lunghezza.
  • In genere si trova nelle strade di montagna con curve strette (tornanti).
  • Consente il transito ai veicoli di lunghezza uguale o inferiore a 10 metri.
  • Possono transitare gli autosnodati purché abbiano una lunghezza inferiore a 10 metri.
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto26
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli con massa superiore a 7,00 t.
  • Vieta il transito a tutti i veicoli aventi una massa effettiva superiore a quella indicata; vieta il transito agli autocarri di tara (peso a vuoto) superiore a 7 t.
  • Con l'integrazione di apposito pannello può indicare il numero massimo dei veicoli che possono transitare contemporaneamente lungo il ponte.
  • Il valore 7 t. indica il peso globale di tutto il veicolo (non solo il peso dell'asse o del carico).
  • E' valido 24 ore su 24
  • In genere è posto prima di un luogo ove ci può essere il pericolo di crollo (ad esempio un ponte).
  • Il segnale si riferisce non solo ai veicoli che trasportano merci ma anche a quelli adibiti al trasporto di persone.
segnali di divieto27
Segnali di Divieto
  • Divieto di transito ai veicoli con massa per asse superiore a 6,50 t.
  • Vieta il transito ai veicoli aventi sull'asse più caricato una massa superiore a quella indicata.
  • La massa che alla quale si fa riferimento è quella al momento del transito (e non la massa a pieno carico indicata sulla carta di circolazione).
  • Consente il transito di autocarri aventi massa per asse fino a 6,5 t.
  • In genere tale segnale può essere posto nei luoghi ove sussiste il pericolo di crollo (ad esempio un ponte).
  • E' valido 24 ore su 24.
segnali di divieto28
Segnali di Divieto
  • Via libera
  • Un segnale di fine prescrizione indica dove finisce la validità di un precedente divieto o obbligo.
  • Tale segnale è un segnale di fine prescrizione.
  • Può quindi indicare la fine di divieti o di obblighi imposti sul tratto di strada precedente.
  • Non indica la fine di un cantiere di lavoro, di un centro abitato o di una strada sdrucciolevole (in quanto questi sono segnali di indicazione e di pericolo).
segnali di divieto29
Segnali di Divieto
  • Fine del limite massimo di velocità
  • E' un segnale di fine prescrizione.
  • Indica la fine del limite massimo di velocità, per tale motivo da questo punto in poi è possibile procedere ad una velocità inferiore o superiore o uguale a quella indicata, senza però superare il limite generale vigente per il tipo di strada (ad esempio, in autostrada, non si può comunque superare i 130 Km/h).
segnali di divieto30
Segnali di Divieto
  • Fine del divieto di sorpasso
  • E' un segnale di fine prescrizione. Indica che da questo punto in poi è consentito il sorpasso.
  • Tale segnale è valido non solo per le autovetture ma anche per tutti i veicoli per i quali era stato precedentemente vietato il sorpasso.
  • Il sorpasso comunque dovrà essere fatto rispettando tutte le altre regole (ad esempio non può essere oltrepassata la striscia continua).
  • Può essere posto sia nei centri abitati che fuori e non impone un particolare limite di velocità.
segnali di divieto31
Segnali di Divieto
  • Fine del divieto di sorpasso per gli autocarri che superano 3,5 T
  • E' un segnale di fine prescrizione.
  • Indica la fine del divieto di sorpasso per veicoli merci di massa a pieno carico superiore a 3,5 t. (non indica invece la fine del divieto di sorpasso per tutti gli autocarri).
  • Il segnale riguarda solo i veicoli interessati dal segnale "divieto di sorpasso per i veicoli che superano 3,5 t.", pertanto tale segnale non riguarda autobus, caravan.
segnali di divieto32
Segnali di Divieto
  • Divieto di sosta
  • Vieta la sosta o l'abbandono del veicolo, ma consente la fermata.
  • Tale segnale vieta la sosta, senza pannelli integrativi, dalle ore 8 alle ore 20 nei centri abitati e 24 ore su 24 fuori.
  • Vieta la sosta sul lato della strada dove è posto, la sua validità finisce al prossimo incrocio.
  • Il segnale non viene posto in quei luoghi ove per regola generale vige il divieto (curve, dossi, incroci, ecc.).
  • Il segnale può essere integrato da diversi pannelli integrativi tra cui: eccezione, limitazione, continuazione ecc...
segnali di divieto33
Segnali di Divieto
  • Divieto di fermata
  • Vieta, sia di giorno che di notte, la sosta e la fermata o comunque qualsiasi volontaria temporanea sospensione della marcia del veicolo, ma consente l'arresto in casi di forza maggiore (semaforo rosso, intasamento del traffico, ecc.)
  • Vale per tutti i veicoli (quindi anche per gli autobus e per i taxi, anche se la fermata non costituisce pericolo o intralcio alla circolazione)
  • In assenza di iscrizioni integrative il divieto vale tutti i giorni 24 ore su 24 (sia dentro che fuori dei centri abitati)
  • Se integrato con pannello con freccia verso il basso "Fine", vieta la fermata nel tratto precedente.
  • E' sbagliato dire che il segnale consente la fermata per far salire o scendere passeggeri.
segnali di divieto34
Segnali di Divieto
  • Divieto di sosta temporaneo
  • Nei centri urbani, vieta la sosta in particolari ore per consentire alle macchine operatrici la pulizia della strada.
  • Il segnale non indica la presenza di un deposito con probabile uscita di mezzi per la pulizia meccanica della strada.
  • Il divieto di sosta riguarda tutti i veicoli e non i veicoli rappresentati in figura.
segnali di divieto35
Segnali di Divieto
  • Sosta consentita a particolari categorie
  • Consente la sosta a particolari categorie di veicoli indicati in figura.
  • Non consente la sosta a tutti gli altri veicoli non indicati in figura.
  • Il segnale quindi rappresenta un eccezione al segnale divieto di sosta (consente infatti a particolari veicoli la sosta).
  • Non indica corsie riservate e non riguarda il transito nella strada su cui è posto.
segnali di divieto36
Segnali di Divieto
  • Regolazione flessibile della sosta in centro abitato
  • E' un segnale che consente la sosta solo in alcune ore indicate mentre la vieta in altre.
  • La fermata è comunque consentita in tutte le 24 ore. In questo caso la sosta è consentita dalle 9 alle 17, mentre la vieta dalle 7 alle 9 e dalle 17 alle 20.
segnali di divieto37
Segnali di Divieto
  • Passo carrabile
  • Vieta la sosta nel luogo dove è posto 24 ore su 24, mentre consente la fermata purché il veicolo non sia d'intralcio.
  • Tale segnale consente l'accesso alle proprietà laterali alla strada (garage, stradelle, cancelli...).
segnali di divieto38
Segnali di Divieto
  • Parcheggio
  • Indica un parcheggio autorizzato, cioè un'area attrezzata ed organizzata per sostare per tempo indeterminato (24 ore su 24), salvo diversa indicazione (e non una zona di sosta con i limiti orari dei centri urbani).
  • Può essere integrato con un pannello indicante: la distanza, l'orario, le tariffe, la limitazione nel tempo, le categorie di veicoli per le quali l'area di parcheggio è esclusa o è riservata, la disposizione dei veicoli nell'area di parcheggio (sosta parallela, obliqua, ecc.).
  • Non può invece essere integrato con pannello che indica la superficie o il numero di posti disponibili.
segnali di divieto39
Segnali di Divieto
  • Preavviso di parcheggio
  • Il segnale indica la presenza di un parcheggio nella direzione indicata dalla freccia.
  • Tale segnale serve ad indicare un luogo autorizzato per la sosta delle auto, in questo caso specifico il parcheggio si trova a 300 metri.
patentino
Patentino

Risorse disponibili:

  • lezione successiva
  • quiz singoli a video
  • schede monotematiche a video
  • schede monotematiche su carta (.pdf)