SECONDO DILUVIO
Download
1 / 10

- PowerPoint PPT Presentation


  • 96 Views
  • Uploaded on

SECONDO DILUVIO. All’inizio del 2012, Dio chiamò Noé e gli disse: “Ancora una volta la Terra è diventata inabitabile, sovraffollata e, soprattutto, piena di egoismo: Devo agire!”.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about '' - etta


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

SECONDO DILUVIO

All’inizio del 2012, Dio chiamò Noé e gli disse:

“Ancora una volta la Terra è diventata inabitabile, sovraffollata e, soprattutto, piena di egoismo:

Devo agire!”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“Costruisci un’Arca e raccogli una coppia di ogni essere vivente, nonché alcune persone buone. Hai sei mesi di tempo prima che io faccia partire la pioggia per 40 giorni e 40 notti.” 


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

Dopo sei mesi, Dio guardò la Terra, vide vivente, nonché alcune persone buone. Hai sei mesi di tempo prima che io faccia partire la pioggia per 40 giorni e 40 nottiNoé ma nessuna traccia dell’Arca..

Quindi tuonò:

- Noé, è ora di inviare la pioggia!

- Dove è l’Arca? 


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“Perdónami, mío Signore,” vivente, nonché alcune persone buone. Hai sei mesi di tempo prima che io faccia partire la pioggia per 40 giorni e 40 notti

-imploró Noé,-

“Qui è cambiato tutto:  é necessario un permesso di costruzione per poter iniziare l’Arca. Ho dovuto discutere per mesi con il funzionario incaricato il sistema di allarmi antincendio.”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“Nel frattempo i mie vicini si sono riuniti in associazione che intende impedire la costruzione dell’Arca nel mio giardino, in quanto ostruirebbe la loro vista del panorama.

Abbiamo dovuto fare un lodo per giungere ad un accordo.

I servizi di Urbanizzazione del Comune hanno incaricato due professori per studiare un sistema per fare arrivare l’acqua in giardino, onde varare l’Arca: il tutto a spese mie!

Quando ho detto loro che l’acqua sarebbe arrivata da sola nel mio giardino, NON MI HANNO CREDUTO!”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“Indi, era necessario tagliare una quantità sufficiente di alberi.

Le associazioni per la protezione dell’ambiente, scatenate dai “verdi”, si sono unite ed hanno ottenuto dal tribunale l’ordine di non toccare nulla, col pretesto che avrei posto in pericolo diverse specie animali. Ho tentato di spiegare che, al contrario, tutto quel legname, sarebbe stato usato per salvare TUTTE le specie animali.

Non è servito a NULLA!”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“Avevamo cominciato a raccogliere coppie di specie differenti. Ma la Società per la Protezione degli Animali mi hai fatto causa, col pretesto che io intendevo rinchiudere animali in ambienti troppo ristretti: accusa di crudeltà contro gli animali!”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“L’Agenzia per lo Sviluppo Sostenibile prima di dare l’approvazione, intende fare uno studio, ed attendo ancora le conclusioni.

L’Agenzia per la Massima Occupazione, mi tiene sotto tiro: ‘ Intendete utilizzare il lavoro di operai volontarii, senza essere pagati e quindi senza contributi?

I Sindacati hanno intimato che NON devo far lavorare i miei figli, ma solo operai qualificati, iscritti al Sindacato ed in regola con le quote associative”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“La Guardia di Finanza, ha avuto segnalazione dall’Agenzia delle Entrate che io avrei ordinato uno yacht superlusso, nonostante le mie dichiarazione dei redditi,

estremamente modeste.

Sempre in via cautelare, mi sono stati confiscati tutti i beni e mi hanno anche ritirato il passaporto..”


All inizio del 2012 dio chiam no e gli disse

“Mio Signore, se tutto andrà bene, mi ci vorranno almeno 10 anni per la costruzione dell’Arca, e questo se non mi mettono in prigione..........".

All’improvviso, le nubi scomparvero ed apparve un bellissimo arcobaleno

Noé alzò il capo e disse:

“Quindi, non distruggerai il mondo?" 

“Non è necessario”,-rispose Dio-,

“CI PENSERA’ LA BUROCRAZIA”