slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Progetto “Chiare fresche dolci H 2 O” (Scienze) PowerPoint Presentation
Download Presentation
Progetto “Chiare fresche dolci H 2 O” (Scienze)

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 11

Progetto “Chiare fresche dolci H 2 O” (Scienze) - PowerPoint PPT Presentation


  • 145 Views
  • Uploaded on

Concorso “Cerchi nell’Acqua”. Progetto “Chiare fresche dolci H 2 O” (Scienze). Classe 1°E Scuola secondaria 1°grado “ G.Galilei ” a.s. 2012-2013. c omponente fondamentale d i tutti gli esseri viventi. Capillarità. i mportante per la vita delle piante.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Progetto “Chiare fresche dolci H 2 O” (Scienze)' - elam


Download Now An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Concorso

“Cerchi nell’Acqua”

Progetto

“Chiare fresche dolci H2O” (Scienze)

Classe 1°E

Scuola secondaria 1°grado “G.Galilei”

a.s. 2012-2013

slide2

componente fondamentale

di tutti gli esseri viventi

Capillarità

importante per la vita

delle piante

allo stato di vapore

nell'atmosfera

Dove si trova?

Proprietà

oceani, mari

Il ghiaccio galleggia

sull’acqua

L’Acqua

laghi, fiumi, ruscelli, ghiacciai,

sorgenti, acque sotterranee

sopravvivenza degli esseri

viventi che vivono nell'acqua

attraverso i cambiamenti

di stato l'acqua si ricicla

Tensione superficiale

Mantiene unita la

colonna d’acqua

Quanta acqua c’è?

Ciclo dell’acqua

slide3

L’acqua, componente fondamentale dei viventi

Le prime forme di vita si

sono sviluppate nell'acqua.

L’acqua è parte della struttura

di ogni cellula.

Tutte le reazioni chimiche della

vita avvengono in soluzione

acquosa.

Negli esseri viventi il trasporto delle

sostanze avviene attraverso l'acqua.

Nelle piante la linfa grezza, formata da acqua

e sali minerali viene trasportata dalle radici alle foglie, mentre la linfa elaborata, formata da zuccheri e acqua, viene trasportata dalle foglie a tutte le parti della pianta.

% di acqua in alcuni organismi viventi.

medusa: 95%

piante: in media 80%

mammiferi: in media 75%

uomo: 65%

Negli animali il trasporto delle sostanze nutritive avviene attraverso i liquidi circolanti, ad esempio il sangue, composto in gran parte da acqua.

slide4

Il ciclo dell’acqua

Nubi

condensazione

Vapor acqueo

Precipitazioni:

pioggia, neve, grandine

sole

evaporazione

Ghiacciai

Terreno

Superficie

Acqua mari, laghi, fiumi..

Falde acquifere

slide5

Il ghiaccio galleggia sull'acqua

L'acqua quando solidifica e si trasforma in ghiaccio aumenta di volume, si dilata perché

le molecole sono disposte in ordine geometrico, più distanti tra loro.

La densità del ghiaccio è minore di quella dell'acqua:

"il ghiaccio è più leggero dell'acqua liquida"

Nei fiumi, nei laghi e nei mari il ghiaccio forma in superficie uno strato isolante che impedisce all'acqua sottostante di raggiungere la T di 0°C e di congelare, l'acqua sottostante rimane abbastanza calda da permettere la vita degli organismi acquatici.

Sotto la superficie ghiacciata

di un lago la vita continua.

slide6

Il principio dei vasi comunicanti

MATERIALE

- Acqua

- Vasi di forma diversa con la base in comune (vasi

comunicanti) e diametro maggiore a 2 mm

ESECUZIONE

- Versare l’acqua nel vaso con diametro maggiore.

OSSERVAZIONE

- L'acqua si distribuisce in tutti i vasi, raggiungendo lo stesso livello in ciascuno di essi.

Un’eccezione al principio dei vasi comunicanti è il fenomeno della capillarità.

slide7

La capillarità

  • MATERIALE
  • - Vasi comunicanti tra loro, ma con diametro via via minore
  • - Acqua.
  • ESECUZIONE
  • Versare l’acqua nel vaso con diametro maggiore.

OSSERVAZIONE

- L'acqua si distribuisce in tutti i vasi, ma sale di più nei tubicini con diametro via via

minore per l'esistenza di forze di adesione (forze attrattive) tra le molecole d'acqua e

le pareti dei tubicini.

Questo fenomeno è importante per la vita delle piante:

la capillarità favorisce la risalita dell'acqua, mantenendo l’acqua aderente ai sottili vasi di conduzione, dalle radici alle foglie per partecipare alla fotosintesi clorofilliana.

slide8

La tensione superficiale

MATERIALE

- Un ago

- Un bicchiere d’acqua

- Un pezzetto di scottex

ESECUZIONE

- Appoggiare l’ago sul pezzetto di carta.

- Appoggiare delicatamente il foglietto di carta sulla superficie dell’acqua.

OSSERVAZIONE

- Quando la carta, impregnandosi d’acqua, precipita sul fondo del bicchiere,

l’ago galleggia, questo perchè le forze di coesione tra le molecole d’acqua formano

una sorta di pellicola sulla superficie dell’acqua.

- La tensione superficiale mantiene la colonna d’acqua unita durante la risalita nei vasi

conduttori dalle radici alle foglie, mentre le forze di adesione la tengono aderente alle

pareti dei vasi.

- Alcuni insetti, come l’idrometra, camminano sull’acqua.

slide9

Quanta acqua c’è?

“Un sacco di acqua sulla terra”

Circa il 70 % della terra è coperta da acqua

il 97% circa è

acqua salata

(mari, oceani)

Il 3% circa è

acqua dolce

ma… di questo 3% solo ¼ circa è acqua potabile

E noi quanta acqua consumiamo?

slide11

La 1°E risparmia l’acqua… provaci anche tu

  • Quando ci laviamo i denti non lasciare il rubinetto aperto, meglio ancora utilizzare un bicchiere per risciacquare la bocca.
  • Fare la doccia invece del bagno, starci meno possibile.
  • Chiudere il rubinetto quando ci insaponiamo o facciamo lo shampoo.
  • Quando beviamo dal rubinetto è meglio usare un bicchiere.
  • Prendere una vaschetta d’acqua per pulire i pennelli.
  • Raccogliere l’acqua piovana per innaffiare fiori, piante, giardini.
  • Usare una vaschetta d’acqua per lavare frutta e verdura, riutilizzare l’acqua.
  • Usare la lavatrice o la lavastoviglie solo a pieno carico.
  • Riparare i rubinetti di casa per evitare che gocciolino e di conseguenza perdano acqua.
  • Controllare le tubature degli edifici.
  • Usare uno scarico del water con il regolatore del flusso d’acqua.
  • Usare la stessa acqua per lavare più di un indumento a mano.
  • L’acqua risparmiare per più farla durare
  • In casa controllare chi non la sa usare