c a r a milano via corelli l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
C.A.R.A. MILANO – Via Corelli PowerPoint Presentation
Download Presentation
C.A.R.A. MILANO – Via Corelli

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 24

C.A.R.A. MILANO – Via Corelli - PowerPoint PPT Presentation


  • 204 Views
  • Uploaded on

C.A.R.A. MILANO – Via Corelli. Dott.ssa Federica Sacchi. STORIA. Umanità = principio fondamentale Dichiarazione universale diritti dell’uomo, Nazioni Unite (1948) Costituzione della Repubblica Italiana Convenzione di Ginevra (1951) definisce condizione di “RIFUGIATO”. STORIA.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'C.A.R.A. MILANO – Via Corelli' - Lucy


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
c a r a milano via corelli

C.A.R.A. MILANO – Via Corelli

Dott.ssa Federica Sacchi

storia

STORIA

Umanità = principio fondamentale

Dichiarazione universale diritti dell’uomo,

Nazioni Unite (1948)

Costituzione della Repubblica Italiana

Convenzione di Ginevra (1951)

definisce condizione di “RIFUGIATO”

storia3

STORIA

RIFUGIATO

“… colui che, temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per le sue opinioni politiche, si trova fuori dal Paese di cui è cittadino… non può tornarvi per il timore di cui sopra…”

storia4

STORIA

MILANO, 14 dicembre 2005

apertura C.ID (Centro di Identificazione)

accoglienza per richiedenti asilo

applicazione legge Bossi-Fini

identificazione (da Autorità)

Commissioni Territoriali (C.T.)

slide5

OGGI

2 marzo 2008

applicazione D.Lgs. 28.01.08 N°25

C.ID diventa C.A.R.A

Centro Accoglienza Richiedenti Asilo

da trattenimento a accoglienza

dalle 8,00 alle 20,00 = entrare e uscire

attivita c a r a

ATTIVITA’ C.A.R.A.

Assistenza burocratica – procedurale

Assistenza figure professionali

Attività ludico – ricreativa

1 assistenza burocratica procedurale

1. Assistenza burocratica - procedurale

Raccolta elementi utili:

Articoli di giornale

Tessere appartenenza (perseguitati)

Documentazione medica

Fotografie

Varie….

1 assistenza burocratica procedurale8

1. Assistenza burocratica - procedurale

Raccolta documentazione da:

Questure di competenza

Ministero dell’Interno

Commissione Territoriale

Prefettura di Milano

2 assistenza figure professionali

2. Assistenza figure professionali

Assistenza psicologica:

Psicologo specialista

Inglese, francese, spagnolo

Valut. immediata esigenze individuali

Eventuale presa in carico specialistica

Eventuale percorsi riabilitativi

2 assistenza figure professionali10

2. Assistenza figure professionali

Assistenza sociale:

Assistente sociale

Esperienza settore immigrazione/asilo

Accesso ai servizi pubblici del territorio

Individuazione risorse (parenti, amici..)

Eventuale inserimento SPRAR

2 assistenza figure professionali11

2. Assistenza figure professionali

Assistenza legale:

Avvocato

Visiona fascicolo dell’ospite

Colloquio preparatorio a C.T.

Colloquio dopo audizione C.T.

Informazioni su normativa

2 assistenza figure professionali12

2. Assistenza figure professionali

Assistenza medica:

Presidio medico interno

4 medici specialisti, 6 infermieri

Screening d’ingresso (anche TBC)

Certificato per C.T. (segni tortura, etc..)

Prosecuzione cure o prescrizione terapie

2 assistenza figure professionali13

2. Assistenza figure professionali

Assistenza linguistica-culturale:

Mediatore culturale del centro

Iracheno, arabo e dialetti, ingl., franc.

Servizio interpretariato

Affianca operatori (assist. persona)

Affianca figure professionali

3 attivit ludico ricreativa

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber

Comunicazione e socializzazione

Attraverso 3 dimensioni:

suono (Comunicaz. Verbale) : AIRONE

immagine(Comunica. N-V):GUERNICA

corpo (attività ludico-sport) : HERMES

3 attivit ludico ricreativa15

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber – AIRONE

Corso di introduzione all’italiano

1 ora al giorno

Suddivisi in gruppi (livello)

Consegna attestato (20 lezioni min.)

3 attivit ludico ricreativa16

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber – AIRONE

3 attivit ludico ricreativa17

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber – GUERNICA

Superare barriere linguistiche

Esternazione sentimenti

Condivisione esperienze

Disegno, pittura, foto, etc…

Eventi dedicati e premiazione

3 attivit ludico ricreativa18

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber – GUERNICA

3 attivit ludico ricreativa19

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber – HERMES

Spirito di gruppo e socializzazione

Allentare tensione

Volley, calcio, ping-pong

Calcio balilla, giochi da tavolo, etc…

3 attivit ludico ricreativa20

3. Attività ludico - ricreativa

Progetto Faber – HERMES

229 r a nigeria pakistan costa d av turchia afghanistan
229 R.A.

Nigeria

Pakistan

Costa d’Av.

Turchia

Afghanistan

STATISTICHE C.A.R.A. 2008

statistiche c a r a 2008

79 esito positivo alla domanda

84 esito negativo alla domanda

49 usciti per scadenza termine

14 casi “Dublino”

3 mancato rientro

0 espulsi da Stato Italiano

229 TOTALE

STATISTICHE C.A.R.A. 2008

statistiche c a r a 200823

Attività figure professionali

326 assistenza psico-sociale

288 assistenza legale

229 screening medico + >100 prestaz.

200 assistenza linguistica (interprete)

STATISTICHE C.A.R.A. 2008