slide1 l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E PROCEDURE Az.USL/ARPA PowerPoint Presentation
Download Presentation
INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E PROCEDURE Az.USL/ARPA

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 37

INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E PROCEDURE Az.USL/ARPA - PowerPoint PPT Presentation


  • 182 Views
  • Uploaded on

Dipartimento Sanità Pubblica Dott. Stefano Galavotti . INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E PROCEDURE Az.USL/ARPA. PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA. CONTENUTI DELLA RELAZIONE. Ambiti normativi & Ambiti territoriali Principali casistiche delle pratiche NIP e strutture di valutazione

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'INSEDIAMENTI PRODUTTIVI E PROCEDURE Az.USL/ARPA' - Audrey


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Dipartimento Sanità Pubblica

Dott. Stefano Galavotti

INSEDIAMENTI

PRODUTTIVI E

PROCEDURE

Az.USL/ARPA

slide2

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CONTENUTI DELLA RELAZIONE

  • Ambiti normativi & Ambiti territoriali
  • Principali casistiche delle pratiche NIPe strutture di valutazione
  • Competenze & ComponentiCommissioni NIP
  • Procedimento dell’istruttoria
  • Documentazione & Modulistica
slide3

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CAPITOLO 1°

Ambiti normativi &

Ambiti territoriali

slide4

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

AMBITI NORMATIVI

1. L.R. n. 33 del 1979 : Tutela della salute nei luoghi di lavoro

2. L.R. n. 19 del 1982 : Norme per l’esercizio delle funzioni in materia di Igiene e Sanità Pubblica

3. DGR 477 del 1995 : Direttiva in materia di attività produttive con significative interazioni con l’ambiente

4. DPR 447 del 1998 : Istituzione dello SUAP

5. Accordo Provinciale : Procedure Sportello Unico

6. Accordo Tecnico : Protocollo ARPA-DSP

7. L.R. n. 31 del 2002 : Disciplina generale dell’edilizia

slide5

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

ITER PRATICHE PRODUTTIVE

PROGETTISTA

Fase Progettuale

SUAP

SUE - UTC

ALTRI

ENTI

COMM. NIP

ARPA

VV.FF.

  • CARATTERISTICHE
  • Differenze tra diversi Comuni/SUAP
  • Differenze tra “Gruppi Distrettuali”
slide6

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

SEDI COMMISSIONI NIP

  • Distretto di Carpi
  • (Resp. Dr. Besutti)
  • Distretto di Mirandola
  • (Resp. Dr. Galavotti)
  • Distretto di Modena
  • (Resp. Dr.ssa Fiori)
  • Distretto di Castelfranco
  • (Resp. Dr. Nicolini)
  • Distretto di Sassuolo
  • (Resp. Ing. Arletti)
  • Distretto di Vignola & Pavullo
  • (Resp. Dr. Gruppioni)
  • Commissione L. 34 & Dgr. 564
  • (Resp. Ing. Balugani)
slide7

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

AMBITI TERRITORIALI

DISTRETTI AUSLARPA

slide8

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CAPITOLO 2°

Principali casistiche pratiche NIP

e strutture di valutazione

  • Commissione NIP
  • Commissione L. 34 e DGR 564
  • Commissione Prefettizia (Prefettura)
slide9

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE NIP

(Del.G.R. 477/95)

1. Attività industriali ed artigianali di tipo produttivo o manifatturiero

(comprese le attività di lavorazione di prodotti agricoli e/o di origine

animale e la macellazione)

2.Attività zootecnicheallevamenti, stalle

slide10

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE NIP

(Del. G. R. 477/95)

  • 3. Attività di Servizio:
  • strutture alberghiere
  • strutture di produzione o
  • manipolazione di alimenti
  • strutture destinate
  • allo sport, allo spettacolo
  • e al tempo libero
  • asili nido,scuole
slide11

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE NIP

(Del. G. R. 477/95)

4. Artigianato di servizio

limitatamente a

autofficine, carrozzerie

autolavaggi, lavanderie

5. Attività commerciali

e terziario

limitatamente a (sup. lorda)

commercio (> 400 mq)

uffici (> 300 mq)

magazzini

depositi sostanze pericolose

slide12

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

  • COMMISSIONE LEGGE 34 (+ autorizzazione)
  • Ospedali e Laboratori di analisi
  • Poliambulatori: strutture san. complesse
  • Ambulatori odontoiatrici (dentisti)
  • Ambulatori per fisiochinesiterapia

Rimangono di competenza della Commissione NIP le altre strutture sanitari non soggette ad autorizzazione ex Legge 34

slide13

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE LEGGE 34 (+ autorizzazione)

  • Servizi farmaceutici
  • Centri Salute mentale
  • Centri Psichiatrici
  • Consultori Familiari
  • Sert
  • Comunità pedagogiche per tossicodipendenti
  • Comunità per soggetti dipendenti da altre sostanze
  • (vedi Elenco DGR 327-2004)
slide14

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE Delibera G. Reg. 564/2000

Strutture di tipo socio-assistenziale o collettivo

  • 1. STRUTTURE PER ANZIANI
  • Centro diurno assistenziale
  • Comunità alloggio
  • Casa di riposo
  • Casa albergo per anziani
  • Casa protetta/RSA
  • 2. STRUTTURE PER DISABILI
  • Centro socio-riabilitativo diurno
  • Centro socio-riabilitativo residenziale
slide15

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE Delibera G. Reg. 564/2000

Strutture di tipo socio-assistenziale o collettivo

  • 3. STRUTTURE PER MALATI
  • DI AIDS O CON HIV
  • Casa alloggio
  • Centro diurno
  • 4. STRUTTURE SOCIO-
  • ASSISTENZIALI
  • PER MINORI
  • Comunità di pronta accoglienza
  • Comunità di tipo familiare
  • Comunità educativa
slide16

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CASISTICA

COMMISSIONE PREFETTIZIA

Strutture per spettacolo,

sport e tempo libero con più di 99 utilizzatori:

Musei & Teatri

Cinema & Discoteche

Piscine & Stadi

Impianti Sportivi

(con normative specifiche)

slide17

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CAPITOLO 3°

Commissioni NIP

Competenze & Componenti

slide18

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

COMPETENZE E COMPONENTI

OBIETTIVI STRATEGICI DEL DSP (anno 2004)

  • Garantire uniformità procedurale a tutti gli utenti ed il rispetto della tempistica di Legge indipendentemente dalle diverse sedi coinvolte
  • Integrare in un unico parere finale i contributi dei diversi servizi dell’AUSL con il parere di ARPA
  • Realizzare la riforma del sistema tariffario e la certezza nella riscossione dei pagamenti dovuti
slide19

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

COMPETENZE E COMPONENTI

CAMPO DI APPLICAZIONE Analisi delle pratiche trasmesse a AUSL & ARPA

  • dallo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP)
  • dallo Sportello Unico Edilizia (SUE) o
  • dall’Ufficio Tecnico Comunale (UTC) per

NUOVI INSEDIAMENTI

PRODUTTIVI (NIP)

in fase di

Permesso di Costruire (PDC)

Dich. Inizio Attività (DIA )

Agibilità o Usabilità(se attivato)

slide20

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

COMPETENZE E COMPONENTI

COMMISSIONE NIP

Gruppo qualificato di rappresentanti dei Servizi dell’AUSL e dell’ARPA che per le materie di propria competenza concorrono a formare il parere unico integrato con le eventuali prescrizioni specifiche

  • COMPONENTI AUSL
  • Servizio Igiene Pubblica
  • Servizio Medicina del Lavoro
  • Servizio Igiene degli Alimenti
  • Servizio Veterinario
slide22

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

COMPETENZE E COMPONENTI

COMMISSIONE NIP: ATTIVITA’

Valutazione degli aspetti igienico-sanitari e di sicurezza rispetto ai requisiti tecnici e di buona prassi previsti dalle norme vigenti

E’ effettuata da componenti di cui al punto precedente integrati dal rappresentante o dal parere di ARPA

slide23

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CAPITOLO 4°

Procedimento

dell’istruttoria

slide24

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

PROCEDURA

ORGANI COMUNALI

La pratica dopo verifica SUAP (SUE o UTC) della completezza documentaleviene inviata agli uffici sede delle Commissioni NIP (2 COPIE)

Qui viene gestita dal personale anche tramite l’uso del sistema informatico (Regionet - se attivato)

A cura dei medesimi organismi comunali copia della pratica è inviata contemporaneamente alla sede ARPA competente per territorio (3° COPIA)

slide25

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

FLOW CHART

DELLA

PROCEDURA

9 PASSAGGI

slide26

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

1-2. PROTOCOLLO – REGISTRAZIONE(Regionet)

3-4. ANALISI PRATICA – ATTIVAZIONE ARPA

1

2

3

4

slide27

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

5. RICHIESTA INTEGRAZIONI - VALUTAZIONE

6. RIUNIONE COMMISSIONE - REDAZIONE PARERE

5

6

slide28

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

5. RICHIESTA INTEGRAZIONI (Punto Fondamentale)

  • Se durante la valutazione tecnica
  • i Servizi DSP o ARPA evidenziano
  • Carenze documentali o di progetto
  • oppure
  • 2. Modeste modifiche da apportare al progetto

invece di esprimere PARERE CONTRARIO

e quindi RIPARTIRE DA ZERO

richiedono una INTEGRAZIONE DOCUMENTALE con SOSPENSIONE/INTERRUZIONE dei TEMPI TECNICI

La richiesta viene inviata al SUAP (SUE – UTC)

In alcuni Distretti la richiesta può essere inviata al titolare della pratica

slide29

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

7. FIRMA DEL RESPONSABILE

8. REGISTRAZIONE IN USCITA & FATTURAZIONE

9. PROTOCOLLO & RITORNO AL SUAP

7

8

9

slide30

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

COMPETENZE E COMPONENTI

IL PARERE INTEGRATO

Parere espresso e firmato dal Responsabile della Commissione che rende coerenti e sinergiche le valutazioni espresse da parte dei componenti.

Il parere espresso deve indicare

con chiarezza se trattasi di:

Parere favorevoleoppure

Parere a condizioneoppure

Parere contrario

Negli ultimi due casi il

parere deve riportare le prescrizioni specifiche atte a superare gli aspetti ostativi

slide31

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

TEMPISTICA UFFICIALE

La LEGGE NAZIONALE 447 prevede 90 giorni per l’intero procedimento

(escluse le interruzioni)

Invece secondo gli accordi presi

Accordo Provinciale SUAP: 2002

Protocollo ARPA-DSP: 2005

il SUB PROCEDIMENTO

“PARERE INTEGRATO

COMMISSIONE NIP-ARPA” deve durare in media 45 giorni

slide32

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

TEMPISTICA UFFICIALE

0

1 Le richieste di integrazione da parte dei Servizi DSP e di ARPA devono pervenire entro 20 giorni(ARPA 25) dalla presa visione della pratica per consentire al Responsabile la richiesta al SUAP entro i 30ggdi legge

2 I Pareri dei Servizi del DSP e di ARPA devono pervenire al Responsabile entro 35 giorni dalla presa visione della pratica

3.Il Parere Integrato deve essere inviato al SUAP entro 45 giorni medi

20 - 25

30

35

45

slide33

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

CAPITOLO 5°

Documentazione

& Modulistica

slide34

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

MODULISTICA

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

PERMESSO DI COSTRUIRE o DIA

  • Relazione tecnica illustrativa dell’intervento proposto
  • Estratto di PRG, con evidenziato l’immobile e/o l’area di intervento
  • Planimetria in scala 1:5000 o 1:2000 nella quale siano evidenziati l’area circostante ed i vincoli ambientali

STATO DI FATTO

  • Piante - Prospetti - Sezioni in scala 1:100
  • Tavole sinottiche (tavola dei “rossi e gialli”)
slide35

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

MODULISTICA

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

PROGETTO

  • Piante in scala 1:100
  • Prospetti in scala 1:100 di tutti i lati dell’edificio
  • Sezioni in scala 1:100 in numero sufficiente alla comprensione dell’opera
  • Planimetrie delle coperture in scala 1:100
  • Planimetria “degli scarichi” in scala 1:100 o 1:200
slide36

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPA

MODULISTICA

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE

  • Elaborato grafico del lay-out(1:100) indicante:
  • le aree di lavorazione e di deposito; vie di circolazione per veicoli e pedoni;
  • vie di fuga e uscite di emergenza; presidi antincendio e di pronto soccorso
  • ARPA:Valutazione impatto acustico
  • SPSAL: Scheda NIP
  • (Relazione successiva)
slide37

PROCEDURE INTERNE AUSL/ARPADott. StefanoGalavotti

Grazie per l’attenzione

ed arrivederci sul sito

www.usl.mo.it/dsp

Altre informazioni possono essere reperite anche da subito su: www.sportelloimpresemodena.it