Comunicazione efficace delle scienze
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 15

Comunicazione (efficace?) delle Scienze PowerPoint PPT Presentation


  • 103 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Comunicazione (efficace?) delle Scienze. Il problema generale della comunicazione scientifica Facoltà di Scienze MM FF NN - Trento f ebbraio -maggio 2012. comunicare scienza: è un problema?. aspetti generali ricerca nel settore l ’ esperienza locale verso nuove vie.

Download Presentation

Comunicazione (efficace?) delle Scienze

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Comunicazione efficace delle scienze

Comunicazione (efficace?)delle Scienze

Il problema generale della comunicazione scientifica

Facoltà di ScienzeMM FF NN - Trento

febbraio-maggio 2012


Comunicare scienza un problema

comunicare scienza: è un problema?

  • aspetti generali

  • ricerca nel settore

  • l’esperienza locale

  • verso nuove vie


Comunicare scienza un problema1

comunicare scienza: è un problema?


I buoni motivi per comunicare la scienza

I BUONI MOTIVI per COMUNICARE la SCIENZA

  • Ah, che soddisfazione!

    • Ovvero la condivisione pubblica di risultati e, soprattutto, della passione per la ricerca, del valore della cultura scientifica, dell’atteggiamento razionale

  • Condivisione con altri ricercatori (“il pubblico”, se di altre aree!)

    • L’efficacia del comunicato stampa unito alla pubblicazione scientifica

  • Per insegnare meglio

  • Per la scienza stessa

    • Incontro con il pubblico

    • Scienza (post)accademica, decisioni sulla scienza prese in ambiti non (solo) scientifici (attenzione alle derive tecnocratiche e populiste)

    • Ottenere visibilità, consenso, fiducia


Comunicazione efficace delle scienze

Il Mestiere del Comunicatore

  • C. Sagan e la National Academy of Science, G. Galilei e gli scritti in volgare, M.Faraday e le conferenze alla Royal Institution

  • Istituzionalizzazione della comunicazione (NSF, BC, UCL, AAAS)

  • PERCHE’?


L uscita verso il grande pubblico

L’USCITA VERSO IL GRANDE PUBBLICO

Relazioni fra scienza e società

  • La fine dei bei tempi della fiducia incondizionata (DDT, OGM, Chernobyl, Talidomide …)

  • “accountability” (non solo della scienza)

    • Cos’è un bosone di Higgs? Quanto costa?

    • Cellule staminali in California per 3 miliardi $


L uscita verso il grande pubblico1

L’USCITA VERSO IL GRANDE PUBBLICO

Public Understanding of Science vs. Scientific Understanding of Public

  • Troppe cose complesse da sapere (es: inquinamento e/m, rischi del nucleare, genetica …)

  • Aumento sistematico della complessità e specializzazione nei settori

  • Assenza di motivazione (anche fra gli scienziati … )

  • La scienza più di moda è quella più incerta


L uscita verso il grande pubblico2

L’USCITA VERSO IL GRANDE PUBBLICO

Rapporto fra la gente e la scienza

  • I più amati: scienziati, ingegneri, medici

  • I meno amati: politici, giornalisti, imprenditori

  • Le due facce della medaglia: odio-amore nei confronti della scienza (questa sconosciuta: piena di “novità invisibili”)

  • Differenza fra capire come funziona una leva ed un cellulare

  • Importanza del dialogo, della consultazione pubblica, dibattito con le istituzioni


L uscita verso il grande pubblico3

L’USCITA VERSO IL GRANDE PUBBLICO

Le opinioni della gente sulla scienza

  • Necessità di un modello del pubblico

  • Difficile, si conosce di più il pubblico della pubblicità che quello della scienza (ma qualcosa si inizia a capire)

  • Importanza delle conoscenze e percezioni di senso comune, incluse le “rappresentazioni sociali” (es: OGM)

  • Importanza del ruolo dei rischi


L uscita verso il grande pubblico4

L’USCITA VERSO IL GRANDE PUBBLICO

Rischi

  • Non tanto quelli oggettivamente valutati quanto quelli personalmente elaborati, in particolare rapportati ai benefici (es: la storia del fumo e dei petardi, o dei viaggi)

  • Hazard e outrage (es: OGM, H non rilevato, O altissimo). O aumenta solo a parlarne!

  • Nella comunicazione va fatto debito uso di H


Fondamenti di tecnica della comunicazione

Fondamenti di tecnica della comunicazione

  • Dal pubblico scienziato al pubblico di strada

    • l’esempio di Watson

    • Non solo semplificazione o traduzione: da osservazioni empiriche ed ipotesi al racconto sostenuto da verosimiglianza

    • I buoni motivi per seguire lo stile “standard” dell’articolo di scienza non valgono più per il lettore non specialista


Fondamenti di tecnica della comunicazione1

Fondamenti di tecnica della comunicazione

  • E’ (solo) questione di attenzione!

    • Gli scienziati sono “già attenti”, il pubblico no

    • Il pubblico non necessariamente si interessa di scienza, è la scienza che deve risultare interessante al pubblico

    • Non è solo la scienza ad avere questo problema: c’è concorrenza!

    • Servono tematiche “interessanti” nel riferimento umano, pubblico, socialmente utile

    • Riuscire a farsi sentire senza alzare la voce


Fondamenti di tecnica della comunicazione2

Fondamenti di tecnica della comunicazione

  • Emozionante scienza

    • Fra scienziati parlano i fatti in modo freddo e neutro

    • Fra la gente devono parlare le persone, le loro storie, le loro emozioni.

    • Comunicare qualcosa vs. comunicare con qualcuno


Fondamenti di tecnica della comunicazione3

Fondamenti di tecnica della comunicazione

  • Scienza = difficile? Questioni di:

    • linguaggio (termini, grandezze, misure … )

    • connessioni (almeno le più importanti)

    • contesto (legami con il quotidiano, esempio della stella, rompere il ghiaccio con esempi)

    • non spontaneità (idee scientifiche non intuitive, Aristotele vs. Galilei)

    • scarsa conoscenza delle possibilità del pubblico

    • attenzione a tutto il pubblico (non farsi capire peggio che non essere capiti)


Fondamenti di tecnica della comunicazione4

Fondamenti di tecnica della comunicazione

  • La responsabilità e l’etica del comunicatore

    • asimmetria fra relatore e pubblico

    • aspetti emotivi dominanti

    • l’influenza della ricerca

    • rispetto per verità dei fatti

    • provvisorietà della scienza

    • non omettere (aspetti anche negativi o altre opzioni)

    • contro atteggiamenti scientisti


  • Login