1 una grande universit
Sponsored Links
This presentation is the property of its rightful owner.
1 / 42

1 Una grande università PowerPoint PPT Presentation


  • 82 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

1 Una grande università. In costante crescita. Perchè ? Gli universitari molto più di prima in Lombardia. La Bicocca più di ogni altra intercetta questo spostamento. Così la Bicocca cresce più degli altri. E’giusto? si. Processo di Bologna” e agenda di Lisbona 2000.

Download Presentation

1 Una grande università

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


1 Una grande università


In costante crescita


Perchè? Gli universitari molto più di prima in Lombardia


La Bicocca più di ogni altra intercetta questo spostamento


Così la Bicocca cresce più degli altri


E’giusto? si

Processo di Bologna” e agenda di Lisbona 2000.

(i) di fare dell’Europa un ambito di investimento in capitale umano,

(ii) di perseguire un aumento dello stock di istruzione superiore (In nord America il 40% delle persone con un titolo di istruzione terziaria).

Siamo al 19% con iscritti in decrescita: occorre potenziare l’offerta cambiando il mercato del lavoro


Scelte strategiche


Una università verso la specialistica


Grado di specializzazione


Grado di concentrazione: l’offerta in alcuni settori


Giudizio

  • Non solo triennale: attenzione specialistica

  • Facoltà grandi per completare l’offerta milanese: Scienze, Medicina, Giurisprudenza

  • Facoltà di nicchia per coltivare specificità Bicocca


4 La qualità della didattica


1 Laureati su iscritti


2 Specialistica e triennale: iscritti


3 Cosa dopo laurea


Triennale


Specialistica


Ciclo unico


4 Soddisfazione


5 Rapporto studenti docenti


6 studenti stranieri


Giudizio

  • Qualità media didattica buona ma migliorabile


4 Eccellenza


1 Dottorati


1Attrattività dottorati


Giudizio

Il sistema dei dottorati che necessitano un innalzamento qualitativo e un più adeguato supporto sul piano delle risorse per rinnovare adeguatamente il personale universitario.

La Bicocca deve crescere in questo


2 Master

  • 9 corsi di perfezionamento

  • 11 master di primo livello

  • 4 master di secondo livello


Giudizio

  • La formazione permanente deve ritornare all’università, le quali potranno definire loro attività formative ad hoc dove formare la classe dirigente del paese. Un sistema di master necessario per formare la classe dirigente del paese.

  • La Bicocca deve crescere in questo


3 Ricerca (Dati di bilancio 2011)

  • Ateneo 12 su 35 universita

  • Nei primi 3 in 4 settori disciplinari (CIVR)

  • 29 PRIN 2009 ( 2 coordinamento)

  • 1 FIRB

  • 4 PON

  • 4 Progetti europei VII programma quadro ( coordinamento) / 8 partner

  • 29 progetti regione Lombardia-Miur

  • Finanziamenti da istituzioni private

  • 3 progetti Grandi attrezzature

  • 5 centri di eccellenza, partecipazione a 40 centri interuniversitari / universitari 11 associazioni, 3 fondazioni 29 consorzi 4 società consortili


Giudizio

Una delle funzioni fondamentali dell’università è quella di essere il punto di ricerca, sia come ricerca di livello internazionale sia come terza missione

Uno sviluppo della ricerca e centri di ricerca nelle due direzioni è nel Dna della Bicocca.

Forme di intramoenia sono da studiare per favorire che i docenti abbiamo come luogo primo della loro ricerca l’università


4 Internazionalizzazione

  • Studenti:

  • Programmi Erasmus, Extra –Plusetc... : 508

  • Outcoming Mobilità internazionale (4 anni) : 1004

  • Incoming Mobilità internazionale (4 anni) : 497

  • Docenti outgoing (2011) : 25

  • Personale tecnico amministrativo (2011) : 11


Giudizio

La Bicocca deve divenire una università internazionale

Da un lato i nostri studenti ed i nostri docenti devono avere quanto più frequentemente possibile, periodi di studio e di ricerca all’estero.

Dall’altro lato, occorre favorire l’istituzione di corsi di studio in inglese, magari utilizzando la disponibilità di docenti di primo livello internazionale non solo per attirare studenti dai Paesi nostri partner occidentali (Francia, Spagna, Germania, Regno Unito) ma anche per divenire un punto di riferimento per i Paesi emergenti (si pensi, in particolare, all’Est europeo e al nord Africa).


5Stage-jobplacement

  • 6262 stage (554 laureati)

  • 5176 stage esterni

  • 1086 stage interni

  • 4759 aziende convenzionate ( 545 associate)

  • 523 aziende Banca dati Vulcano

  • 982 richieste elenchi consultazione di 262000 curricula

  • 1432 offerte di stage e lavoro da 399 aziende per 10647 candidature


Giudizio

L’aiuto all’inserimento nel mondo del lavoro sia con stage formativi sia con job placement sistematico è fattore fondamentale della qualità delle università più avanzate.

  • La Bicocca deve svilupparlo


6 La partecipazione studentesca

  • Accoglienza matricole: banchetti, convegni di introduzione all’Università (Convivenza, Studio, Incontri con professori)

  • Mostre: Dentro la crisi, oltre la crisi; 150 anni di sussidiarietà

  • Incontri su temi di attualità

  • Iniziative di beneficienza (Haiti, Terremoto Emilia Romagna, …)


Giudizio

Lo studente universitario nel nostro Paese è considerato come un soggetto passivo. Eppure appena vengono fornite delle possibilità, le proposte delle aggregazioni studentesche sono interessantissime. La Bicocca deve favorirle


7 Il finanziamento: dall’offerta alla domanda

E’ preferibile un sistema di finanziamento dell’università in cui, invece di assicurare il fondo di finanziamento ordinario (FFO) agli atenei, si attribuiranno le risorse agli studenti che porteranno con sé la “dote” del proprio finanziamento standard scegliendo cosi gli atenei migliori

Nella logica del cost-sharing, si dovrà prevedere che gli atenei possano chiedere alte tasse di iscrizione a fronte di altrettanto generose borse di studio per gli studenti più meritevoli, anche se privi di mezzi: Il moltiplicarsi di borse in Bicocca ( Erasmus tesi iniziative studentesche finanziamenti a ricerca va in questa direzione)


8 Reclutamento e nucleo di valutazione

La qualità dei docenti fanno il futuro dell’università. I concorsi locali devono avere regole trasparenti e volte alla qualità. Che si vada verso il teniortrack a patto che poi ogni dipartimento debba certificare i suoi risultati . Da questo punto di vista Il nucleo di valutazione non può essere luogo burocratico ma strumento per valutare e valorizzare le eccellenze liberamente scelte


  • Login