Il Servizio di Mediazione Interculturale
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 15

Il Servizio di Mediazione Interculturale PowerPoint PPT Presentation


  • 102 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

Il Servizio di Mediazione Interculturale. Nazmie Ceka. Gruppo Uman – Senza Confini. Ancona, 27 ottobre 2011. 11 anni. La storia. DGR 242/2010. dall’associazione…all’agenda politica regionale e nazionale. Associazione Senza Confini. n. 10.370 ore. Associazione Senza Confini. Chi siamo.

Download Presentation

Il Servizio di Mediazione Interculturale

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Il servizio di mediazione interculturale

Il Servizio di Mediazione Interculturale

Nazmie Ceka

Gruppo Uman – Senza Confini

Ancona, 27 ottobre 2011


Il servizio di mediazione interculturale

11 anni


Il servizio di mediazione interculturale

La storia

DGR 242/2010

dall’associazione…all’agenda politica regionale e nazionale

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

n. 10.370 ore

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Chi siamo

Gruppo di (circa) 28 mediatori stabili e circa 10 “saltuari”

32 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, pidgin english, arabo, cinese, russo, ucraino, moldavo, rumeno, polacco, ceco, bulgaro, turco/kurdo, serbo, croato, bosniaco, albanese, macedone, filippino, bengalese, urdu, hindi, greco, wolof, farsi/dari, tigrino, amharico, somalo, twi)

  • Interpretariato linguistico

  • Mediazione interculturale in sede di colloquio medico, sociale, scolastico

  • Informazione, orientamento utenza straniera

  • Interpretariato telefonico

  • Traduzioni interculturali

  • Collaborazione con le équipes/operatori dei servizi

  • Formazione

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Gruppo Uman – Senza Confini

Convenzioni con enti pubblici:

- Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona

- Zona Territoriale 7 di Ancona

- Zona Territoriale 4 di Senigallia

- Comune di Ancona (anni 2007 – 2008)

- Progetto Ministeriale “Il Mondo a scuola” (anni 2009 – 2010)

- Progetti SPRAR – (anni 2009 – 2011)

- Progetto FER – (anno 2011)

Altre collaborazioni saltuarie

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Come lavoriamo

  • coordinamento

  • monitoraggio dell’attività

  • supervisione

  • rendiconto attività e relazione periodica agli enti

  • incontri di lavoro e aggiornamento continuo mediatori

  • incontri di lavoro / formazione con operatori degli enti

  • traduzioni interculturali

  • promozione della mediazione

  • Rispetto delle leggi sulla privacy

  • Codice di comportamento

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Accordo Mediatore – Associazione Senza Confini

il mediatore/la mediatrice

  • Segue il Codice di comportamento

  • Ha frequentato Corsi di formazione sulla Mediazione

  • Partecipa a corsi di Aggiornamento continuo (documentati)

  • Ha il Curriculum sempre aggiornato

  • Ha un indirizzo di posta elettronica

  • Garantisce la disponibilità di orario, comunica anticipatamente le assenze ecc

  • Compila correttamente la Modulistica registrazione attività/interventi e la consegna alla coordinatrice

  • Effettua Relazioni periodiche di attività

  • Partecipa alle attività del Servizio di Mediazione

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Le attività del Servizio di Mediazione Interculturale

  • Coordinamento (50 ore alla settimana)

  • rendiconto attività

  • relazione periodica agli enti

  • monitoraggio dell’attività

  • supervisione

  • incontri di lavoro

  • aggiornamento continuo mediatori

  • incontri di lavoro / formazione con operatori degli enti

  • traduzioni interculturali

  • promozione della mediazione

  • contatto con nuovi enti possibili fruitori del Servizio di mediazione per nuove convenzioni

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Il servizio viene svolto da un gruppo…

  • Il gruppo serve a:

  • consolidare la propria identità

  • condividere le esperienze

  • aumentare le conoscenze

  • garantire la qualità del servizio

  • migliorare il lavoro dei singoli

  • aiutare e tutelare il mediatore in caso di difficoltà

  • elaborare nuovi sviluppi

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

Il servizio viene svolto da un gruppo

che ha un coordinamento

Un gruppo ha un “marchio” e dietro al marchio ci sono una storia, finalità, obiettivi, comuni.

Persone che si comportano nello stesso modo, con gli stessi obiettivi e lo stesso stile perché hanno condiviso le stesse regole interne e regole versol’esterno

Esiste una comunicazione interna, professionalità del gruppo, (logo, promozione del servizio, linguaggio ecc)

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

incontri di lavoro e aggiornamento

continuo mediatori

Realizzazione incontri mensili mediatori (ogni primo sabato del mese) per discussione casi e sorveglianza andamento del servizio nei vari enti

Aggiornamento continuo (Corsi specifici)

Formazione “mediatori giovani”

Aggiornamento Codice deontologico

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

incontridi lavoro / formazione

con operatori degli enti

Programmazione e coordinamento incontri periodici di lavoro

formazione con operatori di specifici servizi degli Enti in cui si

opera

Questi incontri servono per approfondire con gli operatori specifiche questioni e

problemi che si possono presentare nel servizio.

Si cercherà di trovare soluzioni di miglioramento al fine di migliorare la qualità e

l’efficacia del servizio di mediazione.

Associazione Senza Confini


Il servizio di mediazione interculturale

costo/lavoro del mediatore

+

costo dell’organizzazione del servizio

(coordinamento, amministrazione, segreteria, tutoraggio, monitoraggio, formazione di vario tipo)

+

volontariato

la tariffa

.

garantire qualità

la mediazione interculturale è una professione


Il servizio di mediazione interculturale

Grazie per l’attenzione !


  • Login