Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009
Download
1 / 11

INCONTRO SULLA RUSSIA UNIONE DEGLI INDUSTRIALI TREVISO-VENEZIA Mogliano Veneto, 28 gennaio 2009 - PowerPoint PPT Presentation


  • 109 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

INCONTRO SULLA RUSSIA UNIONE DEGLI INDUSTRIALI TREVISO-VENEZIA Mogliano Veneto, 28 gennaio 2009.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'INCONTRO SULLA RUSSIA UNIONE DEGLI INDUSTRIALI TREVISO-VENEZIA Mogliano Veneto, 28 gennaio 2009 ' - ellema


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009

INCONTRO SULLA RUSSIA

UNIONE DEGLI INDUSTRIALI TREVISO-VENEZIA

Mogliano Veneto, 28 gennaio 2009


Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009

FINEST S.p.A. è una società finanziaria che partecipa agli investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

Investe a fianco degli imprenditori attraverso operazioni di partecipazione nel capitale sociale, finanziamenti e consulenza.

FINEST è stata costituita in attuazione della legge 19/91 dello Stato Italiano sulle aree di confine.


Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009

FRIULIA 73% investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

REGIONE VENETO13%

VENETO SVILUPPO 8%

SIMEST 4%

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO 1%

BANCHE 1%

FINEST S.p.A. COMPAGINE SOCIALE


Scheda sintetica

PAESI DI OPERATIVITA’ investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

SCHEDA SINTETICA

IL CAPITALE SOCIALE AMMONTA AD EURO 137.176.770

CAPITALE SOCIALE

ALBANIA, ARMENIA, AZERBAIJAN, BIELORUSSIA, BOSNIA – ERZEGOVINA, BULGARIA, REP. CECA, CROAZIA, ESTONIA, FEDERAZIONE RUSSA, GEORGIA, KAZAKHSTAN, KIRGHIZSISTAN, LETTONIA, LITUANIA, FYROM-MACEDONIA, MOLDAVIA, MONGOLIA, MONTENEGRO, POLONIA, ROMANIA, SERBIA, REP. SLOVACCA, SLOVENIA, TAJIKISTAN, TURKMENISTAN, UCRAINA, UNGHERIA, UZBEKISTAN

  • PORDENONE

  • PADOVA

  • MOSCA – FEDERAZIONE RUSSA

UFFICI


Operativita finest 1993 lug 2008

N. OPERAZIONI DELIBERATE investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

N. PROGETTI (JV)

OPERATIVITA’ FINEST 1993 – lug. 2008

VALORE OPERAZIONI

  • Totale impegnato 190,9 mln. euro

  • Totale erogato: 147,8 mln. euro

428

270

  • PER VALORE IMPEGNATO (COSTRUZIONI 17%, MECCANICO ELETTROMECC. 11%, METALLURGICO 12%, LEGNO/MOBILI 10%, )

  • PER NUMERO DI OPERAZIONI (LEGNO/MOBILI 13%, MECCANICO ELETTROMECCANICO 10%, COSTRUZIONI 9%, COMMERCIO 8%, METALLURGICO 8%, TESSILE/ABBIGLIAMENTO 7%, )

PRINCIPALI SETTORI


Operativita finest in fed russa 1993 dic 2008

N. OPERAZIONI DELIBERATE investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

OPERATIVITA’ FINEST in FED. RUSSA 1993 – dic.2008

VALORE OPERAZIONI

  • Totale impegnato 15,3 mln. Euro (7,8% del totale)

29 (6,7 % del totale)

N. PROGETTI (JV)

ATTUALMENTE ATTIVI

13 su tutto il territorio della Fed. Russa

SETTORI PRINCIPALI

  • PER VALORE IMPIEGATO:

    METALLURGICO (28%) , COMMERCIO (17%) EDILIZIA/COSTRUZIONI (17%), MECCANICO (17%), AGROALIMENTARE (11%)


Intervento finest
INTERVENTO FINEST investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

POSSONO BENEFICIARE DELL’INTERVENTO DI FINEST IMPRESE E SOCIETA’ ESTERE PARTECIPATE DA IMPRESE AVENTI STABILE E PREVALENTE ORGANIZZAZIONE IN

Friuli Venezia Giulia

Veneto

Trentino Alto Adige

Ovvero da imprese o società aventi stabile organizzazione

in uno stato UE controllate da imprese residenti nelle Regioni sopra indicate


Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009

Oltre a investire FINEST fornisce: investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).* Informazioni alle imprese sugli strumenti finanziari, assicurativi e promozionali disponibili in materia di internazionalizzazione;* Assistenza tecnica nella presentazione e successiva istruttoria delle domande di intervento presso gli enti nazionali e internazionali;* Guida alle imprese nella selezione dei mercati esteri e nella scelta dei partners (attività di scouting e matchmaking).


L 394 81
L. 394/81 investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

FINANZIAMENTI AGEVOLATI

per la penetrazione commerciale

nei paesi extra UE

Obiettivo: favorire la presenza stabile e qualificata di imprese italiane

in un paese extra UE mediante la costituzione di una struttura

permanente (es. ufficio, show-room, magazzino, negozio ecc.)

Durata: max. 7 anni, compreso preammortamento di 2 anni

Importo: copre max. 85% delle spese previste con un importo

non superiore a Euro 2.065.000

Tasso: fisso pari al 40% del tasso di rif. per le operazioni di credito

all’esportazione (gennaio 2009 pari a 1,66%)


Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009

L. 394/81 investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

Il programma di penetrazione commerciale deve essere pianificato e realizzato nell’arco di due anni.

Spese ammissibili:

Spese relative alla costituzione ed al funzionamento all’estero di una rappresentanza permanente.

A titolo di esempio: affitto o acquisto (2/7 del valore) di locali, spese per arredamento, ristrutturazione, installazione impianti, leasing o acquisto di automezzi, spese di gestione, spese per il personale (max. 33%), viaggi, formazione, campionario comprensivo di spese di trasporto (max. 10%), consulenze (legali, amministrative ecc.), studi di mercato, partecipazione a fiere nel Paese di destinazione e nei paesi di proiezione del programma, incontri promozionali (es. sfilate), pubblicità, viaggi clienti in Italia.


Incontro sulla russia unione degli industriali treviso venezia mogliano veneto 28 gennaio 2009

A investimenti delle imprese del Nord Est italiano nei Paesi dell’Europa centro orientale, balcanica e della Comunità degli Stati Indipendenti (CIS).

FINEST S.p.A.

Via dei Molini 4

333170 Pordenone

Te. 0434-229811

UFFICIO DI PADOVA

P.zza Zanellato 5

35151 Padova

Tel. 049-773901

www.finest.it


ad
  • Login