sulle orme dell uomo dal baratto agli acquisti verdi
Download
Skip this Video
Download Presentation
“Sulle orme dell’uomo: dal baratto agli acquisti verdi”

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 21

“Sulle orme dell’uomo: dal baratto agli acquisti verdi” - PowerPoint PPT Presentation


  • 172 Views
  • Uploaded on

“Sulle orme dell’uomo: dal baratto agli acquisti verdi”. Progetto di Green Public Procurement dei Comuni di Borno, Lozio, Ossimo, Malegno, Piancogno. dott. ssa Barbara Fanetti. Malegno, 22 settembre 2006. ATTIVITA’ SVOLTA. Formazione interna ai dipendenti e amministratori

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' “Sulle orme dell’uomo: dal baratto agli acquisti verdi”' - elle


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
sulle orme dell uomo dal baratto agli acquisti verdi

“Sulle orme dell’uomo: dal baratto agli acquisti verdi”

Progetto di Green Public Procurement dei Comuni di Borno, Lozio, Ossimo, Malegno, Piancogno

dott.ssa Barbara Fanetti

Malegno, 22 settembre 2006

attivita svolta
ATTIVITA’ SVOLTA
  • Formazione interna ai dipendenti e amministratori
  • Azioni di divulgazione di informazioni sul territorio
  • Informazione specifica per i fornitori del territorio
cosa e il gpp
COSA E’ IL GPP?
  • Strumento della Politica Integrata di Prodotto IPP
    • Approccio per nuove forme sviluppo economico che considerino gli impatti ambientali
    • Sviluppo e crescita
    • Analisi del ciclo di vita
dalla culla alla tomba
DALLA CULLA ALLA TOMBA

INPUTS:

Energia elettrica

Risorse naturali

OUTPUTS:

Emissioni

atmosferiche

Scarichi idrici

Rifiuti solidi

slide5
GP è strumento di attuazione della Politica Integrata di prodotto e dell’analisi del ciclo di vita
  • GPP è lo strumento specifico per le amministrazioni pubbliche
perche ue punta al gpp
PERCHE’ UE PUNTA AL GPP?

- PA è consumatore appetibile con il suo 17% del PIL

  • Movimentazione del mercato verso prodotti ecocompatibili
  • Diffusione del messaggio ai consumatori/cittadini
come orientarsi
COME ORIENTARSI

LE ECOETICHETTE

  • Forniscono informazioni per aiutare consumatori o altre aziende nel scegliere un prodotto
  • Sono frutto di studi che analizzano l’impatto ambientale dell’intero ciclo di vita e si basano su informazioni di tipo scientifico
come orientarsi1
COME ORIENTARSI

TRE TIPI DI ECO-ETICHETTE

Tipo 1 etichette pubbliche multicriterio

- etichette pubbliche con un solo criterio

Tipo 2 asserzioni autodichiarate

Tipo 3 dichiarazioni ambientali di prodotto

Etichette obbligatorie

Etichette per l’organizzazione

slide9
Ecoetichette pubbliche multicriterio
  • Sono le più comuni e sono verificate da un soggetto terzo. Si basano sulla valutazione dell’esistenza o meno di certi criteri ambientali. Rispondono a standard elevati in termini di trasparenza e rigore scientifico
tipo 1 multicriterio pubbliche
TIPO 1 MULTICRITERIO PUBBLICHE

Esempi:

NF Environnement - Francia

Ecolabel UE

Aenor - Spagna

Blauer Angel - Germania

Milieuker - Danimarca

Nordic Swan – Paesi Scandinavi

Oecoplan - Svizzera

Umweltzeichen - Austria

tipo 1 multicriterio pubbliche1
TIPO 1 MULTICRITERIO PUBBLICHE

EPA USA

SSN Svezia

Environmental Choice Australia

Environmental Choice Canada

Ecolabel Rep. Ceca, Slovacchia, Germania

slide12
Etichette pubbliche relative ad un solo fattore ambientale

Queste etichette si riferiscono ad un unico fattore ambientale ad es. l’utilizzo di energia o i livelli di emissione. Se un prodotto soddisfa questo requisito può esibire l’etichetta. Es. etichette biologiche e l’Energy Star e TCO Scandinavo.

slide13

ANAB bioedilizia

AIEB per tessuti, cosmetici e detergenti

Commercio equo solidale

Emissioni di Co2 a Impatto zero

tipo 2 autodichiarate
TIPO 2 AUTODICHIARATE

Etichette ecologiche che riportano auto-dichiarazioni ambientali da parte di produttori, importatori o distributori di prodotti, senza che vi sia l’intervento di un organismo indipendente di certificazione

Consorzio pannello ecologico

100% legno riciclato

Contenuto riciclabile

slide15
Etichette private

Sono etichette che fanno capo a ONG, gruppi industriali o associazioni di soggetti interessati ad una specifica attività.

ES: certificazione forestale come il sistema FSC (Forest Stewardship Council – Consiglio di gestione forestale) o il PEFC (Pan European Forest Certification – Certificazione forestale paneuropea)

slide16
Il logo FSC su un prodotto indica che il legno usato per fabbricarlo proviene da foreste gestite in modo ecologicamente compatibile, socialmente utile ed economicamente valido.
  • Il Forest Stewardship Council è una ONG internazionale, indipendente e senza scopo di lucro, che include tra i suoi membri gruppi ambientalisti e sociali, comunità indigene, proprietari forestali, industrie che lavorano e commerciano legno, scienziati e tecnici che operano insieme per migliorare la gestione delle foreste in tutto il mondo
tipo 3
TIPO 3

Dichiarazioni ambientali di prodotto DAP

Environmental Product Declaration EPD

documento con il quale si comunicano informazioni oggettive, confrontabili e credibili relative alla prestazione ambientale di prodotti e servizi. Tali informazioni hanno carattere esclusivamente informativo, non prevedendo modalità  di valutazione, criteri di preferibilità  o livelli minimi che la prestazione ambientale debba rispettare

obbligatorie
OBBLIGATORIE

Etichetta energetica per elettrodomestici

Le famiglie italiane, solo per far funzionare i propri elettrodomestici, spendono ogni anno 6 milioni di euro

=

a 27 miliardi di chilowattora

=

a 19 milioni di tonnellate di anidride carbonica causa dell’effetto serra

etichette di aziende e organizzazioni
ETICHETTE DI AZIENDE E ORGANIZZAZIONI

EMAS

Il logo è garanzia di una pianificata e sistematica attenzione alle problematiche ambientali e di un oggettivo, attendibile impegno verso la prevenzione ed il miglioramento continuo da parte dell’organizzazione.

Anche molti Comuni italiani stanno intraprendendo la strada della certificazione, per migliore le prestazioni dei propri servizi e usufruire degli strumenti di programmazione messi a disposizione dall’EMAS.

slide20
DOVE SI TROVANO QUESTI PRODOTTI
  • Catene di supermercati con marchio proprio (es. Italmark, Coop) e nei normali negozi di generi vari

DOVE SI TROVANO INFORMAZIONI

Tramite il sito del Comune di Malegno: www.comune.malegno.bs.it cliccando la voce

Acquisti verdi GPP

ad