riqualificazione strutture residenziali in psichiatria
Download
Skip this Video
Download Presentation
RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE RESIDENZIALI IN PSICHIATRIA

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 22

RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE RESIDENZIALI IN PSICHIATRIA - PowerPoint PPT Presentation


  • 200 Views
  • Uploaded on

RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE RESIDENZIALI IN PSICHIATRIA. Piano Regionale della Salute Mentale 2002-2004 DGR VIII/4221 del 28-2-2007, Regione Lombardia DSM Busto Arsizio, Tradate, Saronno. Dati nazionali. SR in Italia : 1370 Totale p.l.residenziali : 17.138

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE RESIDENZIALI IN PSICHIATRIA' - efuru


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
riqualificazione strutture residenziali in psichiatria

RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE RESIDENZIALI IN PSICHIATRIA

Piano Regionale della Salute Mentale 2002-2004

DGR VIII/4221 del 28-2-2007, Regione Lombardia

DSM Busto Arsizio, Tradate, Saronno

dati nazionali
Dati nazionali
  • SR in Italia : 1370
  • Totale p.l.residenziali : 17.138
  • Tasso p.l per 10.000 abitanti : 2,98
  • Numero medio pz per SR : 12,5
  • Tasso occupazione : 93%
dati regionali
Dati regionali
  • 160 SR a gestione pubblica
  • 83 SR a gestione privata
  • 2771 posti letto in totale
  • 1634 pubblici
  • 1137 privati
  • Tasso medio p.l.: 3,2 per 10.000 abitanti
  • Min 0,3 ASL Milano2 , max 10,9 ASL Lodi
dati regionali1
Dati regionali
  • 73% p.l. ad alta protezione
  • 18% p.l. a media protezione
  • 8% p.l. a bassa protezione
dati asl varese
Dati ASL Varese
  • 64% p.l. ad alta protezione
  • 30% p.l. a media protezione
  • 5% p.l. a bassa protezione
  • Area Riabilitativa
    • 52 posti in CRA (9 privati)
    • 61 posti in CRM
  • Area assistenziale
    • 222 posti in CPA (12 pubblici)
    • 70 posti in CPM (30 pubblici)
  • Area Sociale
    • 22 posti in Residenzialità Leggera (13 pubblici, 9 privati)
slide6
Riqualificazione Strutture ResidenzialiPiano Regionale della Salute Mentale 2002-2004DGR VIII/4221 del 28-2-2007, Regione Lombardia

PRINCIPI GUIDA

  • Centralità del progetto individuale PTI-PTR (bisogni, domande, caratteristiche individuali)
  • Diversificazione delle offerte e flessibilità
    • I livelli di intensità terapeutica e riabilitativa (rete sociale, mix proposte riabilitative, numerosità e intensità interventi)
    • I gradi di intervento assistenziale offerto
  • Definizione durata massima degenza
pti ptr
PTI - PTR

Piano Trattamento Individuale

  • Rappresenta l’impegno del DSM alla cura dell’utente secondo il modello della “presa in carico”
  • Compilato dal CPS, indica gli obiettivi del programma residenziale
  • Controfirmato dall’utente

Progetto terapeutico riabilitativo (a cura della comunità)

  • Elabora per singolo utente obiettivi, tempi, verifiche
  • Descrive le attività previste per la realizzazione degli obiettivi
  • Contiene tutti gli elementi del programma, relativi alla tipologia quantitativa degli interventi e al mix di attività previsto
  • Fa parte della cartella clinica
  • Controfirmato dall’utente
programmi erogati nelle s r
Programmi erogati nelle S.R.
  • alta intensità riabilitativa (18 mesi max)
  • programma post acuzie (durata 3 mesi max)
  • media intensità riabilitativa (36 mesi max)

( programmi riabilitativi in CRM : 24 mesi )

  • bassa intensità riabilitativa (durata non stabilita)
tariffe sr
Tariffe SR
  • CRA : €179 (dopo 18 mesi €172)
  • CRA post acuzie : €179 (tre mesi)
  • CRM : €140 (dopo 18 mesi €127)
  • CPA : €172 (dopo 36 mesi €155)
  • CPM : €118 (dopo 36 mesi €105)
  • Res Leggera : €45 (indeterminata) + quota sociale
programmi alta intensit
Programmi ALTA intensità
  • Abilità di base, della vita quotidiana, intrattenimento, risocializzazione, coinvolgimento volontariato
  • Gruppi psico e socio terapici: psicodramma, musicoterapia
  • Psicoterapia e/o colloqui strutturati specilistici individuali e della famiglia
  • Coinvolgimento utente in gestione SR
  • Riabilitazione psicosociale strutturata
  • Progetti di avviamento al lavoro
  • Attività di rete sociale, auto mutuo aiuto
programmi post acuzie
Programmi post-acuzie

Questi programmi sono rivolti alla:

    • stabilizzazione del quadro clinico
    • inquadramento clinico diagnostico e riabilitativo
    • monitoraggio farmacologico
    • impostazione medio-lungo termine.

Comprendono interventi relativi alla:

  • Valutazione clinico-diagnostica e al PTR
  • Risocializzazione individuale e di gruppo
  • Abilità di base interpersonali e sociali
programmi media intensit
Programmi MEDIA intensità
  • Abilità di base, della vita quotidiana, intrattenimento, risocializzazione, coinvolgimento volontariato
  • Partecipazione programmazione attività
  • Attività gruppo: espressive, psicomotorie, occupazionali, musicali
  • Coinvolgimento volontariato per attività risocializzanti in sede o fuori sede
programmi bassa intensit
Programmi BASSA intensità
  • Abilità di base
  • Minime mansioni della vita quotidiana
  • Intrattenimento
  • Risocializzazione (gruppo in sede o fuori sede)
  • Coinvolgimento volontariato per programmi personalizzati
area riabilitativa della residenzialit comunit riabilitativa alta assistenza cra
Area riabilitativa della residenzialitàComunità Riabilitativa Alta Assistenza (CRA)
  • Assistenza di alto grado sulle 24 ore
  • Durata di 3 mesi per post-acuzie e di 18 mesi per altri programmi alta intensità riabilitativa (€179)
  • Organismo di Coordinamento ASL può:

- prorogare 6 mesi di alta intensità riabilitativa

- prorogare 36 mesi come media intensità riabilitativa (€172)

- post-acuzie non prorogabile ma ripetibile

  • 2/3 utenti deve avere programmi alta intensità riabilitativa o post-acuzie
  • Protocolli accoglimento, trattamento, dimissione
  • Accoglie spettro schizofrenico, affettivo, disturbi personalità (no demenze primarie, gravi ritardi )
  • Limite età: 50 anni (tranne i post acuzie)
area riabilitativa comunit riabilitativa media assistenza crm
Area riabilitativa Comunità Riabilitativa Media Assistenza (CRM)
  • Assistenza di medio grado sulle 24 ore
  • Durata di 18 mesi per programmi alta intensità riabilitativa (€140)
  • Organismo di Coordinamento ASL può:

- prorogare 6 mesi di alta intensità riabilitativa

- prorogare 36 mesi come media intensità riab. (€127)

  • 2/3 utenti deve avere programmi alta intensità riabilitativa
  • Protocolli accoglimento, trattamento, dimissione
  • Accoglie spettro schizofrenico, affettivo, disturbi personalità (no demenze primarie, gravi ritardi)
  • limite di 50 anni
area assistenziale comunit protetta alta assistenza cpa
Area AssistenzialeComunità Protetta Alta assistenza (CPA)
  • Assistenza di alto grado sulle 24 ore
  • Durata 36 mesi programmi media intensità riabil. (€172)
  • Organismo di Coordinamento ASL può:

- prorogare 36 mesi come bassa intensità riabil. (€155)

  • Protocolli accoglimento, trattamento, dimissione
  • Accoglie spettro schizofrenico, affettivo, disturbi personalità (no demenze primarie, gravi ritardi)
  • Limite di età :65 anni
area assistenziale comunit protetta media assistenza cpm
Area AssistenzialeComunità Protetta Media assistenza (CPM)
  • Assistenza di medio grado sulle 12 ore
  • Durata 36 mesi programmi media intensità riabil. (€118)
  • Organismo di Coordinamento ASL può:

- prorogare 36 mesi come bassa intensità riabil. (€105)

  • Protocolli accoglimento, trattamento, dimissione
  • Accoglie spettro schizofrenico, affettivo, disturbi personalità (no demenze primarie, gravi ritardi); limite di 65 anni
residenzialit leggera
Residenzialità Leggera
  • Non hanno il fulcro nella SR , ma in soluzioni abitative svincolate dall’accreditamento
  • Programmi sanitari attuati da soggetti accreditati per attività psichiatriche
  • Rivolta ad utenti clinicamente stabilizzati necessitanti di soluzioni abitative
  • Completamento percorso riabilitativo
  • Reperimento abitativo tramite sostegno sociale e fruizione diritti di cittadinanza in accordo con Enti, Comuni, privato sociale
residenzialit leggera1
Residenzialità Leggera
  • Casa Alloggio CA, casa famiglia CF, appartamento autonomo AA
  • Massimo 10 posti per stabile o unità abitativa in moduli o appartamenti per un max di 5 posti per unità
  • Le strutture hanno le caratteristiche delle “civili abitazioni”
residenzialit leggera2
Residenzialità Leggera

PROGRAMMA TIPO :

  • Attività domestiche, abilità di base, supporto attività quotidiane
  • Partecipazione alla programmazione attività comunitarie
  • Gruppi risocializzanti e riabilitativi miranti al mantenimento delle capacità sociali
  • Volontariato per sostegno programmi personalizzati
  • Attività di “rete sociale”
  • Riunioni coordinamento enti/associazioni
  • Colloquio con pazienti e interventi con familiari
residenzialit leggera3
Residenzialità Leggera
  • Personale socio-sanitario multiprofessionale
  • Giorni feriali con orari concordati ed elastici
  • Durata: dalla breve temporalità alla vita intera
  • Contratti tra Azienda ospedaliera/Ente gestore/ ASL
  • Eventuali convenzioni con il privato sociale
  • Previsti i PTI
  • Quote:

- sanitaria 45€ (escluse prestazioni specialistiche erogate dal CPS- attività 28 san - e di MMG)

- sociale (vitto, alloggio, necessità individuali) concordata con i Comuni nell’ambito dei Piani di zona (€?)

ad