UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA
This presentation is the property of its rightful owner.
Sponsored Links
1 / 15

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PowerPoint PPT Presentation


  • 93 Views
  • Uploaded on
  • Presentation posted in: General

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, SCIENZE POLITICHE, GIURISPRUDENZA, INGEGNERIA, ECONOMIA Corso di Laurea interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità GIORNALISMO DELLA CATASTROFE E WEB 2.0 DALL’AQUILA A FUKUSHIMA. Tesi di Laurea di:

Download Presentation

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Presentation Transcript


Universit degli studi di pavia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, SCIENZE POLITICHE, GIURISPRUDENZA, INGEGNERIA, ECONOMIA

Corso di Laurea interfacoltà in

Comunicazione, Innovazione, Multimedialità

GIORNALISMO DELLA CATASTROFE E WEB 2.0

DALL’AQUILA A FUKUSHIMA

Tesi di Laurea di:

Giorgia Frigerio

Relatore: Prof. Paolo Costa

Correlatore: Prof. Fabio Muzzio

ANNO ACCADEMICO 2010/2011


Catastrofi e web 2 0

L’Aquila 2009

Catastrofi e Web 2.0

  • Informazione ai tempi di Internet

  • Web 2.0 e le nuove tecnologie di comunicazione

  • Il ruolo dei nuovi media nella narrazione delle catastrofi

VS

Fukushima2011

Ruolo fondamentale di Internet e delle nuove tecnologie nella comunicazione d’emergenza

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Universit degli studi di pavia

TWITTER: “FASTER THAN EARTHQUAKES”

… JUST TIME TO TWEET…

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Informazione ai tempi di internet

Informazione ai tempi di Internet

11 settembre 2001: Internet mostra per la prima volta la sua potenza. È l’unico mezzo di comunicazione a non crollare

VANTAGGI

SVANTAGGI

  • Platea infinitamente più vasta

  • Maggiore disponibilità di fonti e notizie

  • Siamo nella condizione di sapere di più

  • Che cosa vogliamo sapere?

  • Quantità ≠ qualità

  • Difficoltà di discernimento

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Informazione ai tempi di internet1

Informazione ai tempi di Internet

Ognuno di noi è connesso all’altro attraverso una rete di tipo “mesh”. In pochi istanti le notizie rimbalzano da un lato all’altro del mondo.

  • Approfondimento

  • Immediatezza

  • Multimedialità

  • Partecipazione attiva del pubblico

  • Da local news a global news

“The network is the power”

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Web 2 0 e le nuove tecnologie

Web 2.0 e le nuove tecnologie

Un insieme di applicazioni e di pratiche che favoriscono la collaborazione, la condivisione e l’interazione (professionale, culturale, sociale) fra gli utenti

  • Centralità dell’utente

  • Maggiore flessibilità

  • Continua trasformazione dei dati

“We are the leaders”

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Web 2 0 e le nuove tecnologie1

Web 2.0 e le nuove tecnologie

Cultura della partecipazione: tutti sono, allo stesso tempo, produttori e consumatori di conoscenza

  • Reciprocità

  • Significatività

  • Istantaneità

  • Multimedialità

“We are the media”

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Le nuove tecnologie di comunicazione

Le nuove tecnologie di comunicazione

Creano e diffondo informazione in tempo reale:

Il cittadino diventa testimone e protagonista dei fatti. Trasmette, senza filtri, quello che sente agli altri.

  • blog

  • social network

  • e-journal

  • portali di foto e video sharing

  • wiki

  • enciclopedie online

“We make news”

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Le nuove tecnologie di comunicazione1

Le nuove tecnologie di comunicazione

Informazione

real-time

senza filtri

realizzata dai cittadini

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Il terremoto in abruzzo

Il terremoto in Abruzzo

6 aprile 2009

Magnitudo: 5,8 Scala Richter

308 morti – 1500 feriti – 70mila sfollati

  • 1° disastro italiano nell’era di Internet

  • sciacallaggio informativo

  • scontro tra giornalismo tradizionale e web

  • i cittadini raccontano il terremoto tramite i

  • new media

FENOMENO DEL SOCIAL JOURNALISM

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Il terremoto in abruzzo1

Il terremoto in Abruzzo

La cronaca attraverso i new media:

blog

ilCentro.it

social network

YouTube

  • Twitter: è il primo a diffondere la notizia

  • Facebook: manifestazione di solidarietà, creati 158 gruppi

  • YouTube: citizen report, immagini e sequenze amatoriali

  • Blogosfera Vs media mainstream

  • E-journal in prima linea

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


La catastrofe giapponese

La catastrofe giapponese

11 marzo 2011

Magnitudo: 8,9 scala Richter

Terremoto – tsunami – allarme nucleare

oltre 20mila vittime tra morti e dispersi

Il più potente sisma mai registrato in Giappone

Tsunami devastante con onde alte oltre 10metri

Scoppia l’emergenza nucleare

Reti di comunicazione saltate

L’unica a resistere è INTERNET

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


La catastrofe giapponese1

La catastrofe giapponese

  • Quali sono stati i new media più utilizzati?

  • portali di foto e video sharing

  • social network

  • Google

YouTube, Flickr

al tag <catastrofe giapponese> rispondono 24mila risultati

Twitter,

Facebook

1200 tweet solo un’ora dopo il disastro

Google

Person Finder, Google Maps, Crisis Response,

Google Earth e Google Eye

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Conclusioni

Conclusioni

L’Aquila 2009

Civili e istituzioni impreparati a gestire

le emergenze

30 milioni di utenti Web

Rete utilizzata come strumento di

solidarietà e comunicazione politica

Nessun servizio creato per reagire

concretamente all’emergenza

Teatrino politico: tante parole ma

pochi fatti per la ricostruzione urbana

Giappone 2011

Popolazione e Governo assolutamente

pronti ad affrontare un’emergenza

Infrastrutture e tecnologie antisismiche

Terzo paese al mondo in termini

di diffusione di Internet

Catastrofe traslata sul Web in modo

naturale

Servizi creati appositamente per

comunicare con i civili, chiedere aiuto,

cercare i dispersi e avere informazioni

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


Conclusioni1

Conclusioni

La gestione delle situazioni di emergenza attraverso la Rete e le tecnologie 2.0 è possibile.

“Lotta contro il tempo: davvero più veloci di un terremoto”

Giorgia Frigerio - Giornalismo della catastrofe e Web 2.0: dall’Aquila a Fukushima


  • Login