Amore e sessualità su Internet - PowerPoint PPT Presentation

amore e sessualit su internet n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Amore e sessualità su Internet PowerPoint Presentation
Download Presentation
Amore e sessualità su Internet

play fullscreen
1 / 24
Amore e sessualità su Internet
227 Views
Download Presentation
zarita
Download Presentation

Amore e sessualità su Internet

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Amore e sessualitàsu Internet Cosa trovano e cosa apprendono i giovani nella rete 19 febbraio 2013 - ore 19.00 – 21.00 Pontecagnano (Sa), presso Seminario Diocesano Prof. Domenico Bellantoni / Psicologo - Psicoterapeuta Università Salesiana Roma - Università «La Sapienza» Roma State University of New Jersey Sito Web: www.bellantonidomenico.it – Email: bellantonid@tin.it

  2. Amore e sessualitàsu Internet Cosa trovano e cosa apprendono i giovani nella rete Prof. Domenico Bellantoni / Psicologo - Psicoterapeuta Università Salesiana Roma - Università «La Sapienza» Roma State University of New Jersey Sito Web: www.bellantonidomenico.it – Email: bellantonid@tin.it

  3. www.bellantonidomenico.it

  4. da «Le iene» (1)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • I tre motivi principali della frequentazione di internet: social network e siti porno (14, m). • Il ragazzo sostiene che questo comportamento interessa 15 dei 19 suoi compagni di classe.

  5. da «Le iene» (2)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • Le raccomandazioni dei genitori ci sono e sono specifiche, ma non sono seguite (15, m). • All’inizio c’è curiosità, voglia di essere come gli altri, desiderio di diventare «competenti». • Ad esempio, vengono esposti al tema del rapporto tra sesso e violenza, esibizionismo, «pose»… (piuttosto che amore).

  6. da «Le iene» (3)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • Le ragazze sembrano più capaci di non farsi coinvolgere (14-15, f). • Anche se: «Loro [i ragazzi] sono fatti così, a 15 anni mi sembra anche normale».

  7. da «Le iene» (4)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • (10, m). Sa che esistono i siti porno (pornostar, fanno sesso…). • Il ragazzo dice anche che non lo fa perché ha paura delle punizioni: «mi toglierebbero tutto per un anno».

  8. da «Le iene» (5)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • (15, m). Sanno cosa cancellare: cronologia, file temporanei, cookies e cronologia di ricerca. • Non si riesce a controllare i ragazzi perché conoscono il PC meglio dei genitori.

  9. da «Le iene» (6)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • Fenomeno del sexting: autoscatti in pose provocanti, messi poi su Internet (interessa soprattutto le ragazze, anche dai 12 anni). • Soprattutto su NetLog, un Social Network solo per adolescenti. • Si vuol apparire sexy e divenire «popolari».

  10. SextingMaurizio Bini, sessuologo dell’Ospedale di Niguarda (Milano)http://d.repubblica.it/argomenti/2012/11/14/news/adolescenti_sesso_tecnologia-1350173/ • Sexting = Sex + Texting. • Il 74% dei ragazzi e il 37% delle ragazze si informano circa il sesso da internet. • Rischi di informazione errate, imitazioni di «prestazioni», ricatti e adescamenti, iperstimolazione... N.B. – Sito collegato a quello dell’articolo di «La Repubblica» Cams - Webcam in diretta, webcam per adulti e spettacoli di sesso ... Divertiti in compagnia di modelle bollenti, ragazze nude in webcam, lesbiche, mature, ragazzi e coppie. Scopri il bello della chat per adulti con modelle vogliose, ...

  11. da «Le iene» (7)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • Altro fenomeno collegato a questi temi è quello dell’«estimità». • E’ normale tra le ragazze accettare l’amicizia di ragazzi belli e popolari. • A volte il sexting riguarda anche coppie di adolescenti.

  12. da «Le iene» (8)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • Il rischio maggiore, a questo punto, è di attirare soggetti adulti (che non sempre si presentano come tali fin dall’inizio). • Si passa dalla conversazione, alla richiesta di pose (a volte foto), sesso virtuale, fino ad arrivare a chiedere un incontro (spesso, dietro, c’è anche un ricatto).

  13. da «Le iene» (9)intervista a sette ragazzi tra i 10 e i 15 annihttp://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/162343/angela-e-marco-internet-sesso-e-minorenni.html • I ragazzi conoscono i rischi e cosa c’è in Internet [+/-]… • …ma si tratta di una generazione fragile e debole, che chiede rassicurazione attraverso tale riconoscimento. Matteo Lancini, psicoterapeuta • Il collega ritiene che la vera intimità delle relazioni possa rappresentare un correttivo. • Ai genitori: Non temere, ma affrontare i comportamenti dei propri figli (a volte ci si guarda, ma non si parla).

  14. Estimità • Comunità vs. rete • Intimità vs. esibizionismo (follower) • amicizia vs. popolarità • Nuovo criterio di valore personale

  15. Genitori: cosa fare? Cfr. incontro del 22/1 scorso. Acquisire una maggiore conoscenza riguardo a Internet. Nei limiti del possibile, privilegiare spazi comuni. • Promuovere il dialogo. • Mettere delle regole (per i più piccoli). • Parental control. http://www.programmifree.com/categorie/controllo-genitori.htm

  16. da BresciaOggi del 10-02-2010, p. 18 Il tema Internet e minori si riscalda solo con il sensazionalismo: disinteresse Formazione genitori vs. «i pericoli di Internet» Rapelay: gioco «lo stupratore» (Itazura Gokuaku) Al contrario, risonanza sul gioco razzista Nel 70% dei casi il PC è in camera dei ragazzi Navigare in Internet dev’essere insegnato

  17. Genitori: cosa fare? • Sensibilizzare la scuola, la parrocchia, altri enti e istituzioni. • Essere testimoni coerenti, trasparenti e credibili riguardo all’amore, alla gestione della sessualità e di internet.

  18. Genitori: cosa fare? • Maggiore presenza dei genitori (cfr. M. Andolfi: media nazionale della presenza del padre = 4’) [2001, p. 30].

  19. Viktor E. Frankl (1905-1997)Un significato per l’esistenza • La società del benessere ha fornito […] sostentamento, ma le persone non riescono a vedere uno scopo, un significato per cui vivere […]. Infatti, […] la società del benessere offre una tensione troppo bassa, l’uomo si mette a crearsi delle tensioni di sua iniziativa,…

  20. Viktor E. Frankl (1905-1997)Un significato per l’esistenza • […] l’esistenza umana, almeno fino a quando non viene alterata dalla nevrosi, tende sempre verso qualcosa ed è sempre in relazione con qualcosa che è diverso da essa stessa (1990, pp. 95-97).

  21. Decisione (infinite decisioni) il mio «bene» il Bene

  22. SENSO della VITA (direzione esistenziale) Risposta all’appello. Scoperta del significato Decisione vs. Auto-configurazione SITUAZIONE ATTEGGIAMENTO COSCIENZA Gerarchia di Valori INTELLIGENZA (riconosce i valori) AFFETTIVITA’ (gerarchizza i valori)

  23. GRAZIE