Quest’anno la segreteria si è trasferita in un’altra sede e ….. - PowerPoint PPT Presentation

slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Quest’anno la segreteria si è trasferita in un’altra sede e ….. PowerPoint Presentation
Download Presentation
Quest’anno la segreteria si è trasferita in un’altra sede e …..

play fullscreen
1 / 32
Quest’anno la segreteria si è trasferita in un’altra sede e …..
134 Views
Download Presentation
winfield
Download Presentation

Quest’anno la segreteria si è trasferita in un’altra sede e …..

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Quest’anno la segreteria si è trasferita in un’altra sede e ….. USCITA

  2. quante stanze vuote ! USCITA

  3. Una stanza è per noi bambini … USCITA

  4. Che ne facciamo? Prima di tutto.. PULIAMOLA! USCITA

  5. Ma cosa ci serve ? Sicuramente L ' ACQUA USCITA

  6. ECCOCI AL LAVORO USCITA

  7. TUTTE LE CARTACCE NEL CESTINO ... USCITA

  8. TUTTO DEVE BRILLARE ! USCITA

  9. ALLA FINE ERAVAMO PROPRIO STANCHI ! USCITA

  10. ORA PERO' ... E' PROPRIO PULITA ! USCITA

  11. Avete visto a cosa può servire l’acqua? USCITA

  12. Ma gli usi sono proprio … INFINITI ! Eccone alcuni che si possono verificare a scuola … Tiro l’acqua dello sciacquone Annaffio le piantine della maestra Stefania USCITA

  13. Ma ora che ne facciamo di questa stanza così pulita ? PER COMINCIARE … ...sarà la STANZA DELL'ACQUA USCITA

  14. I bambini delle tre classi terze hanno deciso di svolgere le loro attività riguardo gli esperimenti di scienze in questo nuovo laboratorio USCITA Seguici in alcuni dei nostri esperimenti

  15. Abbiamo riempito d’acqua un barattolo e l’abbiamo versata in un contenitore; la stessa azione l’abbiamo ripetuta in 4 contenitori di forma diversa. Nonostante sia stata versata la stessa quantità d’acqua, il livello cambia di altezza e forma. L’acqua non ha una sua forma, ma prende la forma dal recipiente in cui si trova. l'acqua ha una forma?

  16. Lapo “ Ho messo l’acqua fino all’orlo dentro le 2 bottiglie di plastica, poi una l’ho tappata e l’altra no. Infine le ho messe nel congelatore. Ho osservato che il ghiaccio della bottiglia senza tappo è venuto fuori, invece quello della bottiglia con il tappo è rimasto dentro e la bottiglia si è deformata. Si può aumentare il volume dell’acqua.” Lisa “Ho usato 2 bottiglie con acqua, una senza tappo e l’altra con tappo. Poi ho tirato fuori le due bottiglie dal congelatore e ai miei compagni ho raccontato quello che è successo. In quella senza tappo l’acqua ghiacciata è andata fuori, invece la seconda bottiglia si è allargata perché non aveva più spazio: cioè è venuta una gobbetta alla bottiglia” l'acqua aumenta di volume?

  17. Claudia “Ho messo la siringa nel recipiente con l’acqua colorata e ho riempito la siringa d’acqua, anche se all’inizio non sapevo come fare. Ho messo il dito nel foro al posto dell’ago per tapparlo e con l’altra mano ho spinto lo stantuffo. Anche se ho pigiato lo stantuffo con tutte le mie forze, l’acqua non è uscita. Non si può ridurre il volume dell’acqua.” Daniele “Io ho messo l’acqua nella siringa. Ho spinto il tappo della siringa, ma non si è mosso. Quando l’acqua viene compressa e non ha via d’uscita, non schizza fuori.” si può comprimere il volume dell'acqua ?

  18. Ilenia “ Ho messo l’acqua in una pentola, ho preso il coperchio di diametro più piccolo della pentola e l’ho messo sopra l’acqua. Ho spinto con tutta la forza. Ho osservato che l’acqua è uscita fuori dalla pentola, spingendo forte verso il fondo della pentola. Non si può ridurre il volume dell’acqua. Filippo Elena ha messo dell’acqua in una pentola poi ha preso un coperchio di ferro e ha spinto forte verso il basso. L’acqua è uscita dalla pentola. Se si spinge, l’acqua non resta lì, ma esce fuori, quindi è impossibile cambiargli il volume.” si può comprimere il volume dell'acqua ?

  19. Leonardo Ho riempito un recipiente fino a metà e ho segnato il livello dell’acqua. Poi ho buttato il quarzo nell’acqua. Nel recipiente il livello è aumentato perché il quarzo ha preso il posto dell’acqua spostandola in alto.” Gioacchino “ Ho versato l’acqua in un recipiente a metà e ho segnato con un pennarello il livello dell’acqua. Poi ho rovesciato il quarzo dentro l’acqua. Quando ho rimesso il sasso, il livello dell’acqua è salito. Un oggetto può occupare il posto dell’acqua.” Chiara “ Ho messo un barattolo con i sassi molto pesanti nell’acqua che è aumentata di livello”. Dario “ L’acqua è salita perché l’oggetto ha preso il posto dell’acqua.” un oggetto può prendere il posto dell'acqua?

  20. Vittoria “Ho riempito il secchio di Archimede fino all’orlo del rubinetto e ho esso sotto il rubinetto un recipiente. Poi o messo il portascoch dentro l’acqua” un oggetto può prendere il posto dell'acqua? Michelangelo “Quando Alessio ha immerso il porta scotch, l’acqua è uscita dal rubinetto ed è cascata dal pentolino.” Alessio “Ho riempito d’acqua il secchio fino al rubinetto; ho messo sotto il pentolino e ho immerso il porta scotch nell’acqua. Ho osservato che l’acqua è salita di livello ed è uscita dal rubinetto.”

  21. …Giulia ha riempito il bicchiere fino all’orlo, poi con il contagocce ha continuato a versare acqua. L’acqua non è uscita anche se ha superato il bordo del bicchiere; abbiamo visto una specie di cupolina. Caterina “ Milena ha versato l’acqua nel bicchiere fino all’orlo, poi ha preso il contagocce e ha versato ancora acqua goccia dopo goccia. L’acqua ha superato il bordo del bicchiere, ma non è uscita e ha formato una cupoletta.” Gemma “ Ho riempito il bicchiere fino all’orlo con l’acqua, poi col contagocce ho continuato a mettere acqua nel bicchiere pieno. Ho osservato che l’acqua non è caduta perché ha una tensione superficiale. l'acqua rimane nel bichiere oltre il bordo? “…Ha riempito un bicchiere fino all’orlo, poi con il contagocce ha continuato a versare acqua. L’acqua non è uscita anche se ha superato il bordo del bicchiere; abbiamo visto una specie di cupolina!”

  22. Giulia “ Io ho messo dell’acqua in un bicchiere fino all’orlo, poi ho preso un ago e l’ho appoggiato delicatamente sull’acqua. L’ago è andato a fondo perché è più pesante dell’acqua, però, mettendolo su un dito e appoggiandolo delicatamente sull’acqua, rimane sopra e ci si può aiutare anche con una velina che si appoggia sull’acqua e si aspetta che la velina vada a fondo.” Margherita “ Ho riempito un bicchiere fino all’orlo, dopo ho messo una grappetta su un pezzo di carta, infine ho messo la grappetta nell’acqua. Osservo che la carta è andata a fondo, mentre la grappetta è rimasta a galla; questo perché le molecole d’acqua hanno formato la tensione superficiale” Viola “Ho riempito il bicchiere fino all’orlo, poi ho esso la grappetta e poi un ago nell’acqua. Ho osservato che , se metto un oggetto non peso nell’acqua come l’ago senza la velina, va a fondo, invece con la velina l’oggetto non va giù. Siccome l’acqua ha formato una pellicola sottilissima, gli oggetti non affondano.” un oggetto può rimanere a galla?

  23. Elena “Mettendo le bottiglie in tre posizioni diverse, l’acqua si mette sempre allo stesso modo, cioè il livello dell’acqua è sempre quello orizzontale” Sara “Io, Eleonora e Milena abbiamo esso tre bottiglie in posizioni diverse” Francesca “ Ho riempito le bottiglie d’acqua fino a metà, dopo le ho tappate e….una l?ho messa orizzontale, una verticale e la terza obliqua. Il livello dell’acqua è sempre orizzontale.” che livello assume l'acqua nelle varie posizioni?

  24. Ilenia “ Ho inserito i vasi comunicanti dentro l’apparecchio, poi ho versato l’acqua. L’acqua è salita in ogni tubicino allo stesso livello .” Lisa “ Ho notato che l’acqua è salita in tutti i tubicini e l’acqua è allo stesso livello.” Chiara “ Matteo ha costruito lo strumento con i tubicini, mettendoli in un tubo di ferro e ha versato l’acqua. L’acqua è salita in tutti i tubicini e infine è restata allo stesso livello.” e .. nei vasi comunicanti?

  25. Margherita “ Tommaso ha versato dell’acqua sul tavolo e ci ha appoggiato un pezzo di scottex, tenendolo verticale e ha fatto la stessa cosa con la spugna.” Jacopo “ Ho preso uno scottex e l’ho messo, alzato, sopra l’acqua. L’acqua sale in tutto lo scottex.” Leonardo “ L’acqua è salita quando lo scottex ha toccato l’acqua.L’acqua è salita perché ci sono capillari sottili come capelli dove l’acqua sale.” l'acqua .. va in salita?

  26. Margherita “ Io e Giulia abbiamo preso 2 bottiglie e le abbiamo tappate. Dopo le abbiamo riempite d’acqua e, infine, abbiamo levato il tappino. Tolto il tappino dalla mia bottiglia, è uscito uno zampillo più lungo, rispetto alla bottiglia di Giulia dove il foro era più in basso. Dove c’è più acqua, questa esce con più forza per la pressione idrostatica.” Dario “ Ho fatto in una bottiglia dei buchi allo stesso livello; dopo ho riempito la bottiglia d’acqua e ho tappato i buchi con lo scoch. Dopo ho levato lo scoch e il tappo.L’acqua è uscita e in ogni buco c’era lo stesso zampillo.” Alessio “ Ho riempito 2 bottiglie d’acqua già bucate con i buchi ad altezze diverse e poi ho tolto i tappi. L’acqua che esce dal buco più basso ha lo zampillo più lungo di quello in alto.” l'acqua .. ha la stessa pressione?

  27. Giulia “ Quando Leonardo ha levato lo scoch e il tappo, uscivano tanti zampilli che erano tutti della stessa lunghezza. L’acqua usciva con forza per la pressione idrostatica. Viola “ Tolto il tappo e lo scoch, sono usciti tanti zampilli, tutti della stessa lunghezza e in tutte le direzioni.” Alessio “ Siccome i fori sono della stessa larghezza e si trovano alla stessa altezza, gli zampilli hanno la stessa forza.” l'acqua .. esce con la stessa forza?

  28. Eleonora “ Jacopo ha messo il ghiaccio nella bacinella piena d’acqua. Il ghiaccio è andato sotto il pelo dell’acqua. Il ghiaccio rimane a galla perché l’acqua lo spinge in superficie. “ Alessio e Jurij “ Abbiamo riempito la bacinella d’acqua.Abbiamo levato il ghiaccio dal contenitore e, dopo averlo frantumato con il martello,l’abbiamo messo dentro la bacinella. Un pezzo di ghiaccio galleggia, ma la maggior parte va a fondo.” Ketty “ Il ghiaccio ha galleggiato: la maggior parte è andato a fondo.L’acqua ha una forza fortissima.” Emanuele “ Del ghiaccio a galleggiare è rimasto solo un pezzettino piccolo, tutto il resto è andato a fondo.L’acqua ghiacciata galleggia grazie alla forza dell’acqua.” l'acqua .. ghiacciata galleggia?

  29. Danilo “Ho messo l’acqua nella ciotola, poi un pezzo d’alluminio e poi un altro; solo che il secondo l’ho piegato fino a farlo diventare piccolissimo. Il pezzo piccolo è andato a fondo e l’altro grande è rimasto a galla. “ Filippo “ Ho messo sull’acqua un foglio di alluminio a galleggiare e poi ne ho preso un altro della stessa grandezza e l’ho ridotto a un mini pacchetto e l’ho messo nell’acqua. Il pacchetto è andato a fondo, ma, mettendolo sull’altro foglio, è rimasto a galla. Il foglio aperto, essendo più esteso, è rimasto a galla perché l’acqua usava più forza, mentre quello chiaro è affondato perché era meno esteso; allora l’acqua ha usato meno forza. Quindi tutte le cose dello stesso tipo possono galleggiare o meno a seconda della forma che viene loro data.” l'acqua .. ghiacciata galleggia?

  30. Duccio “ Bisognava vedere se il pongo galleggiava. Quando ho messo la pallina, non era riuscita a stare a galla, ma la seconda pallina l’ho fatta diventare una barchetta e stava galleggiando. L’acqua ha una forza per spingere gli oggetti a galla, ma devono essere larghi.” Caterina “ Ho preso 2 palline di pongo: una l’ho messa nell’acqua e l’altra l’ho schiacciata e le ho dato la forma di barchetta e poi l’ho messa nell’acqua. Quella schiacciata è rimasta a galla, invece, quella a forma di palla è andata a fondo. Il pongo a forma di palla è andato a fondo perché la forza dell’acqua non lo teneva su.” lo stesso oggetto .. galleggia e va a fondo?

  31. lo stesso oggetto .. galleggia e va a fondo? Gemma “ L’uovo è venuto a galla perché il sale dà più forza all’acqua.” Marco “ Io ho messo un uovo in una bacinella con acqua dolce. Ilaria ha messo un uovo in una bacinella con acqua salata. L’uovo nell’acqua salata galleggia perché l’acqua è più pesante, invece l’altro no.” Ilaria “ Ho riempito i 2 recipienti d’acqua. Ho preso il sale e ne ho messo 3 cucchiaiate in una bacinella e l’ho girato per farlo sciogliere. Io ho messo un uovo nell’acqua salata e Marco ne ha messo un altro nell’acqua dolce. L’uovo nell’acqua salata galleggia, l’altro no.” Dario “Ho messo l’acqua nei recipienti e 2 uova . In un recipiente ho messo 10 cucchiai di sale.Ho osservato che un uovo è salito uno no.”

  32. VI SONO PIACIUTI ? Nel nostro nuovo laboratorio potete trovare il materiale e le schede per questi esperimenti e per altri ancora Provateli tutti ! In questo lavoro non ci sono i video ma sei vuoi vedere gli esperimenti c’è il CD Rom USCITA