Acustica Subacquea - PowerPoint PPT Presentation

virginia-vin
slide1 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Acustica Subacquea PowerPoint Presentation
Download Presentation
Acustica Subacquea

play fullscreen
1 / 5
Download Presentation
Acustica Subacquea
162 Views
Download Presentation

Acustica Subacquea

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Acustica Subacquea Responsabile: G. B. Cannelli - Ricercatori: S. Buogo, P. Calicchia - Operatore Tecnico: A. Belleggia Associati: A. Capone (INFN Roma), E. D’Ottavi - Laureando: L. Granelli (Univ. Tor Vergata) • Laboratorio di Acustica Subacquea con vasca di dimensioni (6 x 4 x 5,5) m3, dotato di: • Sistema di posizionamento X-Y motorizzato; • 2 finestre per misure combinate acustiche/ottiche; • Idrofoni campione tarati da 5 kHz a 500 kHz; • Strumentazione per misure di sensibilità, direttività ed impedenza di idrofoni. • Esperimenti: • Fenomeni fisici subacquei; • Progetto e sviluppo di trasduttori. • Progetti finanziati negli ultimi anni: • Progetto Europeo EUREKA Euromar (EU628) “Echosea”, Sensing below the Sea Bed (Brevetto), 1993-1997; • Progetto Europeo MAST (Marine Science and Technology) MAS-CT94-0095, European Intercomparison of Hydrophone Calibrations in the Frequency Range 10 – 315 kHz, 1995-6; • Progetto Europeo Med/93/011 “Quantification and mapping of Dolphin by-catches and Dolphin-small pelagic fishery interaction”, Unità Operativa: Trasduzione ed elaborazione dei segnali acustici emessi in acqua, 1996-97; • Progetto bilaterale tra CNR-IDAC e Johns Hopkins University (Baltimore, USA), Studio di fenomeni fisici subacquei correlati all’implosione di bolle, 1996-1998; • Progetto Finalizzato Beni Culturali, Sottoprogetto 1: Individuazione delle risorse nello spazio e nel tempo. Prospezione geofisiche e meccaniche. Titolo: Sistema ecografico ad onde acustiche per la prospezione ad alta risoluzione di reperti archeologici (Brevetto), 1997-2001; • Progetto ECHOS “Indagini acustiche subacquee per rilievi geoarcheologici e paleomorfologici nella Laguna di Venezia”, finanziato dal Magistrato alle Acque di Venezia, 2002-2006.

  2. Centro SIT N. 194 Centro di Taratura • Centro di Taratura accreditato SIT N. 194 • Data di inizio dell’accreditamento 19 dicembre 2006; • Grandezza: sensibilità assoluta alla pressione acustica in acqua; • Strumenti in taratura: idrofoni di misura; • Campo di misura: da –170 dB a –260 dB re 1V/mPa; • Gamma di frequenze: da 5 kHz a 300 kHz; • Incertezze di misura: • 1,0 dB (metodo del confronto); • 0,6 dB (metodo della reciprocità). • L’accreditamento garantisce la conformità dei processi attuati nel laboratorio alla norma di riferimento UNI EN ISO/IEC 17025:2005 • Particolarità: • Primo laboratorio di un Istituto CNR ad ottenere l’accreditamento SIT; • Unico Centro di Taratura per idrofoni nell’area del Mediterraneo.

  3. (a) (b) Prodotto: Brevetti “Acoustic Method and Device for the Nondestructive Determination of Detachments of Mural Paintings”(deposito italiano 1999, brevetto USA 2004, brevetto europeo 2006); “High-Resolution and High-Power ultrasound Method and Device, for submarine exploration” (deposito italiano 2002, brevetto USA 2006, brevetto europeo in corso). Tecniche Acustiche per i Beni Culturali • Nell’ambito del Progetto Finalizzato "Beni Culturali“ del CNR (1997-2002): • Tecnica acustica per la rivelazione dei distacchi negli affreschi • Sistema ecografico per archeologia subacquea Progetto CNR “Curiosity Driven“ (2006): Sistema innovativo per la valutazione oggettiva della qualità acustica di antichi violini. (in attesa di finanziamento) Proposte in corso: - Partecipazione della tecnologia acustica per la diagnosi degli affreschi alla proposta per il progetto europeo “Mantenance of the cultural heritage constructions from their comprehension as a whole”-MACH per la call ENV.2007.3.2.1.1 del FP7; - Proposta di partecipazione dei due brevetti sopra citati al Progetto ATTILA (Advanced Technologies Transfer for Innovating Latium) del CNR e Regione Lazio.

  4. Collaborazioni • Acustica Subacquea • National Physical Laboratory (Teddington, UK); • Reson Mediterranean (Gruppo RESON A/S, Slangerup, DK); • The Johns Hopkins University, Dept. Of Mechanical Engineering (Baltimore, USA); • Hangzhou Applied Acoustics Research Institute (Hangzhou, China); • Technical University of Liberec, Dept. of Physics (Liberec, Czech Rep.); • INFN, Sezioni di Roma e Catania (esperimento NEMO); • Università “La Sapienza” di Roma, Facoltà di Ingegneria, Dip. Misure Elettriche; • Ministero dell’Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, Servizio Sommozzatori; • Nautec Srl, Como (sistemi integrati per la taratura di idrofoni); • AICQ-CI (Sistemi di Gestione, ISO/IEC 17025); • SIMAV S.p.A. (Gruppo FINMECCANICA), Università “La Sapienza” di Roma, Facoltà di SMFN, ACMEsolutions S.r.l. (configurazione sistema di gestione dei processi per laboratori metrologici). • Beni Culturali • Opificio delle Pietre Dure, Firenze; • Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali (ICVBC-CNR); • SINT Technology, Firenze; • Istituto di Scienze Marine, Sezione di Venezia (ISMAR-CNR); • Istituto Internazionale di Liuteria, Cremona.

  5. Attività in corso e sviluppi futuri • Acustica Subacquea • Promozione e sviluppo dell’attività di taratura di idrofoni; • Progettazione e realizzazione di un prototipo di sistema integrato per la taratura; • Avanzamento delle ricerche riguardanti i fenomeni di implosione di bolle; • Sviluppo di sorgenti basate su implosione di bolle per la rivelazione di neutrini; • Formazione in acustica subacquea per operatori SONAR. • Configurazione di un Sistema Informatico di Tracciabilità e Gestione di processi per Laboratori Metrologici. • Beni Culturali • Realizzazione di un prototipo industriale di un dispositivo per la diagnosi dei distacchi negli affreschi, basato sul brevetto internazionale esistente; • Realizzazione di carte di ricostruzione delle strutture archeologiche sepolte nel sottofondo della Laguna di Venezia; • Sviluppo di un sistema innovativo per la valutazione oggettiva della qualità acustica di antichi violini.