morfologia n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Morfologia PowerPoint Presentation
Download Presentation
Morfologia

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 7

Morfologia - PowerPoint PPT Presentation


  • 523 Views
  • Uploaded on

Cereali – Microtermi – Orzo. Morfologia. Simile al frumento, ma: Auricole lunghe, glabre Cariossidi vestite (racchiuse in glumelle). Orzo Famiglia Graminaceae (o Poaceae ) Hordeum vulgare L. 2n = 14. Come il frumento, ha 3 spighette per ogni articolo del rachide ma: Orzi distici

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Morfologia' - tien


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
morfologia

Cereali –Microtermi – Orzo

Morfologia

Simile al frumento, ma:

  • Auricole lunghe, glabre
  • Cariossidi vestite(racchiuse in glumelle)

OrzoFamigliaGraminaceae(oPoaceae) Hordeum vulgareL.

2n = 14

  • Come il frumento, ha 3 spighette per ogni articolo del rachide ma:
    • Orzi distici
    • g Sviluppata solo spighetta centrale (cariossidi di 45-50 mg)
    • Orzi polistici
    • g Sviluppate tuttele 3 spighette(cariossidi di 35-40 mg)

A crocegOrzitetrastici

Alternate

gOrziesastici

fisiologia

Cereali –Microtermi – Orzo

Fisiologia

Rispetto al frumento

Ugualefecondazione cleistogama Miglioramento genetico con metodo pedigree Varietà a libera impollinazione

Ugualevernalizzazione e fotoperiodo x fiorire In natura specie longidiurna In Italia ciclo autunno-primaverile ma disponibili cv. alternative, adatte x semina a fine inverno (OK nel Nord Italia)

Minoreresistenza al gelo Nel Nord Italia semina primaverile precoce di varietà alternative, specialmente polistiche

Maggiorecapacità di accestimentog Facile allettamento Attenzione a dosi N e a densità nei terreni fertili

diffusione nel mondo

Cereali –Microtermi – Orzo

Diffusione nel mondo
  • Ciclo biologico brevegOK in Zone con breve stagione adatta Nord, fino al circolo polare artico
  • Tolleranza alla siccità gOK in Zone aride, quasi desertiche Sahel, altopiani asiatici
  • Resistenza a salinitàgOK inZone con terreni salsi e alcaliniCoste e altopiani medio-orientali
  • Sensibilità ai patogenigNO in Zone caldo-umideAssente nella fascia tropicale

Cereale + “versatile” e+ “antico” (8000 a.C.)

Orzo su moneta di Metaponto

(330 a.C.)

International Center for Agri-cultural Research in Dry Areas(ICARDA), Aleppo, SyriaEmail: icarda@CGIAR.ORG

Area 56 milioni ha – Produzione 139 milioni t

Scambi commerciali 22 milioni t

2005

diffusione in eu e italia

Cereali –Microtermi – Orzo

Diffusione in EU e Italia

Prime 10 cv. in Italia (% semi)

EU Area 327 mila ha Produz. 61,3 milioni t

2006

2,5

2,0

1,5

Milioni tonnellate

1,0

0,5

Italia Area 327 mila ha Produz. 1,3 milioni t

-

Italia

Irlanda

Svezia

Belgio

Grecia

Olanda

Austria

Francia

Spagna

Finlandia

Germania

Portogallo

DK

UK

2006

Aspovsementi 2005

coltivazione

Cereali –Microtermi – Orzo

Coltivazione

Simile al frumento, però :

Maggiore suscettibilità a malattie e allettamento

  • Meno concimazione azotata (max 80 kg N ha-1)
  • Semina + rada (350 spighe m-2 alla raccolta)

Maggiore sensibilità al gelo

  • Nel Nord-centro Italia solo semine primaverili(precoci, febbraio - marzo, con cv. alternative)

Ciclo colturale più breve

  • Raccolta 8-10 giorni prima del grano tenero(possibilità di un II raccolto, es. mais da insilato)

Rincosporiosi

BYDV

Nanismo giallodell’orzo

Orzo + mais intercalare

Fioritura

Emergenza

Maturazione

Botticella

raccolta e produzione

Cereali Microtermi – Orzo

Raccolta e produzione

Granella

Raccolta al 13% di umidità,con mietitrebbia da grano

  • Resa media mondiale 2,68 t ha-1(ambienti poco fertili)
  • Resa media italiana 3,92 t ha-1( Max 6,0 t ha-1 in Lombardia )

Trinciato dell’intera pianta

Raccolta alla maturazione cerosa(65-75% umidità della pianta)con falcia-trincia-caricatrice+ insilamento (= al mais)

  • Rese nel Nord Italia25 - 35 t ha-1 di foraggio “tal quale”8 - 11 t ha-1 di sostanza secca
destinazione del prodotto

Cereali Microtermi – Orzo

Destinazione del prodotto
  • Alimentazione umana(Autoconsumo)

P.v.s. consumo diretto, sfarinatoPaesi sviluppati  surrogato del caffè, tostato

Granella = Cariossidi vestite

  • Alimentazione animale(85% Tot. commerciato) + adatti i polistici

Concentrato energetico tipico dei paesi nordici (senza mais)g Base x misurare il contenuto energetico di alimenti zootecnici

1 UF (Unità Foraggera) = valore nutritivo di 1 kg di granella d’orzo

  • Malteria x birra (12% Tot. commerciato) + adatti i distici

Malto = zuccheri dalla lisi dell’amido dell’orzo germinato

L’orzo deve germinare completamente in 5-7 giorni(in aria forzata, con 100% UR e 15°C Temperatura)g Cariossidi grosse, uniformi, con poche proteine (< 10%)

Semi germinati

Stanza di germinazione

Pianta intera trinciata alla maturazione cerosa

  • Alimentazione animale(reimpiego in azienda)

Trinciato in silos chiusi ermeticamente (tecnica = al mais)