visione binoculare l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
VISIONE BINOCULARE PowerPoint Presentation
Download Presentation
VISIONE BINOCULARE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 20

VISIONE BINOCULARE - PowerPoint PPT Presentation


  • 538 Views
  • Uploaded on

OPTOMETRIA. VISIONE BINOCULARE. VISIONE BINOCULARE. Binocularità Entrambi gli occhi sono attivi per formare un’unica percezione Biocularità Gli occhi sono attivi, ma si ottengono due percezioni separate. VISIONE BINOCULARE. OPTOMETRIA. Aree retiniche corrispondenti.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'VISIONE BINOCULARE' - tacy


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2
Binocularità

Entrambi gli occhi sono attivi per formare un’unica percezione

  • Biocularità

Gli occhi sono attivi, ma si ottengono due percezioni separate

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

aree retiniche corrispondenti
Aree retiniche corrispondenti
  • L’organizzazione dello spazio visivo prende come centro la fovea
  • Un’ area retinica dell’occhio destro corrisponde ad un’altra dell’occhio sinistro in posizione omologa
  • Le due fovee sono i principali punti corrispondenti e la restante area retinica viene organizzata anch'essa per aree retiniche corrispondenti

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

oroptero
Oroptero
  • Il luogo di tutti i punti oggetto le cui immagini cadono su punti retinici corrispondenti ad una determinata distanza di fissazione
  • L’oroptero ha forma circolare

(cerchio di Vieth-Muller)

  • Oltre i punti sull’oroptero, anche i punti sulla verticale al punto di fissazione formano l’immagine su aree retiniche corrispondenti

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

diplopia fisiologica
Diplopia fisiologica
  • I punti che si trovano all’esterno dell’oroptero sono visti doppi, cioè danno origine ha diplopia fisiologica
  • Diplopia crociata
  • Diplopia omonima

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

slide6
Diplopia crociata:

Gli assi visivi s’incrociano in un punto posto oltre quello si fissazione

(fissando un oggetto lontano, un oggetto vicino è visto in diplopia crociata, cioè questo oggetto è visto in disparità temporale rispetto alla fovea)

Diplopia omonima:

Gli assi visivi s’incrociano in un punto fra il soggetto e il punto considerato

(fissando un oggetto vicino, un oggetto più distante è visto in diplopia omonima, perché l’immagine dell’oggetto più distante cade sulla retina in disparità nasale)

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

percezione binoculare
Percezione binoculare
  • Percezione simultanea
  • Fusione
  • Steriopsi

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

percezione simultanea
Percezione simultanea
  • Capacità di percepire contemporaneamente le immagini dei due occhi

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

test prisma verticale
Test prisma verticale:
  • Dissociazione causata da un prisma verticale (uguale o superore alle 6 Δ)
    • Davanti l’occhio dominante
    • Illuminazione media
    • Mira o punto luminoso di piccole dimensioni

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

risultati
Due mire sovrapposte in verticale:

Presenza di percezione simultanea

Una mira:

Visione monoculare:

Visione monoculare e alternante

Il prisma corregge una deviazione

Risultati:

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

fusione
Fusione motoria:

implica l’attività dell’apparato muscolare per posizionare su aree corrispondenti le immagini dell’oggetto di interesse

Fusione sensoriale:

relativa alla capacità psichica di ricavare una rappresentazione visiva singola a partire da due immagini simili

Fusione

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

test filtro rosso
Test filtro rosso
  • Viene anteposto ad un occhio del soggetto un filtro rosso, nulla innanzi l’altro, e gli viene chiesto di osservare una mira bianca.

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

risultati13
Risultati:
  • Mira bianca:
    • Fusione assente
  • Mira rosata:
    • Fusione presente
  • Percezione alternata bianca e rosa:
    • Fusione presente rivalità retinica

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

test quattro punti di worth
Test quattro punti di Worth
  • Lampada di Worth
  • Il soggetto indossa gli occhiali rosso/verde
  • Illuminazione ambiente ridotta

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

risultati15
Risultati:
  • Due punti rossi:
    • Visione monoculare, l’occhio vedente è posteriore a quello del filtro rosso
  • Tre punti verdi:
    • Visione monoculare, l’occhio vedente è posteriore a quello del filtro verde
  • Quattro punti:
    • Visione binoculare, il punto bianco risulta rosato
  • Cinque punti due rossi e tre verdi:
    • Diplopia, è presente una deviazione

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

steriopsi
Steriopsi
  • Definita come ordine relativo degli oggetti visti in profondità, cioè della terza dimensione
  • Steriopsi locale:
    • Percezione di coppia di mire simili con margini definiti

spostate orizzontalmente l’una rispetto all’altra

  • Steriopsi globale:
    • Percezione di mire prive di forme visibili con un solo occhio

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

steriopsi17
Steriopsi
  • Fissazione bifoveale
  • Fusione
  • Sufficiente acuità spaziale
  • Visione simile tra i due occhi

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

test di wirt o mosca steriopsi locale
Test di Wirt o Mosca Steriopsi locale
  • Il test sfrutta le caratteristiche dei filtri polarizzanti per far sì che un occhio osservi una parte della mira
  • Si chiede di “prendere le ali della mosca”
  • Se c’è tridimensionalità il paziente prende le ali al di sopra del piano della figura
  • Se non c’è tridimensionalità il paziente prende le ali sul piano della figura

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

test a immagini randomizzate steriopsi globale
Test a immagini randomizzateSteriopsi globale
  • Solo se il soggetto apprezza la tridimensionalità è in grado di percepire una figura

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA

dominanza oculare
Dominanza oculare
  • L’occhio preferito nelle attività visive monoculari e in condizioni binoculari
  • Le dominanze si stabilizzano dopo alcuni anni di vita
  • L’occhio dominante è usualmente associato alla dominanza oculare

VISIONE BINOCULARE

OPTOMETRIA