ACQUA E ARIA - PowerPoint PPT Presentation

acqua e aria n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
ACQUA E ARIA PowerPoint Presentation
Download Presentation
ACQUA E ARIA

play fullscreen
1 / 18
ACQUA E ARIA
260 Views
Download Presentation
phuoc
Download Presentation

ACQUA E ARIA

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. ACQUA E ARIA

  2. Copre il 71% della Terra ACQUA: ALCUNI DATI Sulla Terra c’è 1 miliardo e 400 milioni di km3 diacqua L’acqua non è distribuita in modo omogeneo sulla Terra Solo il 3% è acqua dolce I 3/4 dell’acqua dolce è nei ghiacciai

  3. CICLO DELL’ACQUA L’acqua può evaporare dai mari ma anche dalle terre L’acqua dei fiumi e dei laghi torna al mare; l’acqua del sottosuolo sgorga da sorgenti che originano fiumi e i fiumi vanno al mare Salendo in alto il vapore si trasforma in gruppi di goccioline (condensazione): le nubi Le piogge sulla Terra possono originare fiumio laghio infiltrarsi nel sottosuolo Quando le goccioline si uniscono diventano pesanti e cadono: piogge

  4. Il passaggio da acqua a ghiaccio si chiama solidificazione, il passaggio inverso fusione ACQUA E GHIACCIO L’acqua se diventa ghiaccio aumenta di volume (al contrario di tutte le altre sostanza che con il caldo si dilatano: dilatazione termica); infatti occupa circa il 10% in più di spazio Conseguenza: il ghiaccio è più leggero dell’acqua, quindi galleggia sull’acqua (esempio gli iceberg)

  5. L’acqua che usiamo a casa non è pura ma contiene sali minerali: è una soluzione. Se leggo l’etichetta di una bottiglia di acqua minerale scopro i sali contenuti. ACQUA e sali minerali L’acqua contiene i sali minerali perché li prende dalle rocce che attraversa, prima di sgorgare dalla sorgente ESPERIMENTO La quantità di sali minerali disciolti nell’acqua è la salinità L’acqua di una pozzanghera è torbida perché in essa galleggiano frammenti di terra che si possono separare lasciando l’acqua nel contenitore per un certo tempo (decantazione: funziona grazie alla forza di gravità)

  6. ACQUA e sali minerali È bassissima nell’acqua di pioggia La salinità È bassa nell’acqua potabile e dei fiumi ESPERIMENTO È massima nell’acqua di mare Se prendo una pentola, ci metto un po’ d’acqua e la faccio evaporare completamente rimane un residuo polveroso bianco. Questo residuo sono i sali minerali

  7. ACQUA e gas disciolti L’acqua che usiamo a casa non è pura ma contiene, oltre ai sali minerali anche gas disciolti: ossigeno, anidride carbonica L’ossigeno nell’acqua rende possibile la vita degli organismi che vivono nei mari, fiumi e laghi ESPERIMENTO Per vedere i gas basta mettere un po’ d’acqua in un contenitore trasparente e scaldarlo sul fuoco: le bollicine che salgono sono i gas dell’acqua

  8. L’ACQUA NEL TERRENO Il terreno presenta molti strati Strati che lasciano passare l’acqua: permeabili (sabbie e ghiaie) Strati che non lasciano passare l’acqua: impermeabili(argille)

  9. L’ACQUA NEL TERRENO Falda acquifera Lo strato impermeabileè il «pavimento» che sostiene lo strato permeabile, pieno di acqua

  10. L’ACQUA NEL TERRENO Falda artesiana La figura sotto rappresenta una falda artesiana, poiché lo strato permeabile è compreso tra due strati impermeabili; inoltre l’acqua esce spontaneamente dal pozzo per il principio dei vasi comunicanti.

  11. ACQUA: VASI COMUNICANTI VASO significa tubo; COMUNICANTI significa che i tubi sono in comunicazione tra loro. Il principio dei vasi comunicanti: se versiamo un liquido in un tubo, che è in comunicazione con altri tubi, il livello raggiunto dal liquido in tutti i tubi è lo stesso. Anche l’acquedotto funziona con questo meccanismo

  12. ACQUA: CAPILLARITÀ Se i vasi sono molto sottili, sono capillari, l’acqua tende a risalire lungo il vasoandando anche contro il principio dei vasi comunicanti e la gravità. Per capillarità l’acqua risale anche sui muri delle case, rovinandoli.

  13. ARIA L’aria è costituita per il 78% da AZOTO, per il 21% da OSSIGENO, per lo 0,9% da GAS RARI e per lo 0,03% da ANIDRIDE CARBONICA

  14. ARIA Atmosfera è l’involucro gassoso che circonda la Terra È divisa in: Troposfera fino a 12 km Poi mesosfera ed esosfera Stratosfera fino a 50 km • Troposfera • è lo strato in cui viviamo; • c’è il 90% di tutta l’aria; • in esso si manifestano i fenomeni atmosferici (nubi, piogge, ecc.): clima; • la temperatura dell’aria cala di 6,5 °C ogni km; • Anche gli aerei ci volano • ci sono moti convettivi dell’aria. • Stratosfera • molto importante per lo strato di OZONO, gas che ci protegge dai raggi dannosi del Sole; • c‘è aria molto rarefatta (non si può respirare), cioè le molecole sono molto lontane tra loro; • ci volano solo i velivoli spaziali.

  15. L’ARIA ESISTE L’aria è inodore e incolore L’aria occupa uno spazio L’aria ha un peso Un litro di aria pesa circa 1g ma tende ad occupare tutto lo spazio a disposizione ma è anche comprimibile cioè può essere costretta a stare in uno spazio più stretto

  16. LA PRESSIONE L’aria ha un peso L’acqua ha un peso Il peso dell’aria crea una pressione su ogni cosa Il peso dell’acqua crea una pressione su ogni cosa sommersa La pressione dipende sia dal peso ma anche dalla superficie su cui si esercita il peso A parità di superficie la pressione è tanto maggiore quanto maggiore è il peso; a parità di peso, è maggiore se minore è la superficie.

  17. PRESSIONE DELL’ARIA L’aria esercita una pressione in tutte le direzioni La pressione si misura con il barometro Il primo rudimentale barometro è stato costruito da E.Torricelli Era un tubo lungo 1 m pieno di mercurio, immerso in una bacinella piena di mercurio. Il livello raggiunto era di 760 mm.

  18. PRESSIONE DELL’ARIA • La pressione si misura con le seguenti unità di misura: • atmosfera, simbolo atm, corrisponde alla pressione esercitata dall’atmosfera terrestre a livello del mare; • bar (1013 mb = 1 atm); • mmHg (millimetro di mercurio, 760 mmHg = 1 atm); • Pascal, simbolo Pa, (101325 Pa = 1 atm). La pressione dell’aria tende a diminuire con l’aumento della quota, perché la colonna d’aria, sopra la nostra testa, diminuisce con l’altitudine