il risorgimento n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
IL RISORGIMENTO PowerPoint Presentation
Download Presentation
IL RISORGIMENTO

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 10

IL RISORGIMENTO - PowerPoint PPT Presentation


  • 513 Views
  • Uploaded on

IL RISORGIMENTO. Risorgimento italiano. Spedizione dei Mille 1860. Preparazione diplomatica di Cavour. Annessioni del 1860. Seconda guerra d’indipendenza 1859. Toscana, Emilia e Romagna. Conquista del Regno delle Due Sicilie. Camillo Benso conte di Cavour.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

IL RISORGIMENTO


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
    Presentation Transcript
    1. IL RISORGIMENTO Risorgimento italiano Spedizione dei Mille 1860 Preparazione diplomatica di Cavour Annessioni del 1860 Seconda guerra d’indipendenza 1859 Toscana, Emilia e Romagna Conquista del Regno delle Due Sicilie

    2. Camillo Benso conte di Cavour • Dal 1852 fu presidente del consiglio dei ministri. • Liberale moderato, sostenitore di una politica di riforme. • Costruì, canali, strade, ferrovie, fece di Genova il primo porto d’Italia. • Il Piemonte si trasformò in uno Stato moderno.

    3. La diplomazia si affianca alle armi • Grazie all’intervento italiano nella guerra in Crimea, al fianco delle truppe franco-inglesi, Cavour indusse abilmente Napoleone III ad allearsi con i Piemontesi nella guerra contro l’Austria.

    4. Seconda guerra d’indipendenza Napoleone III vince gli Austriaci a Magenta e insieme a Vittorio Emanuele II entra a Milano La Toscana, i Ducati di Parma e di Modena, la Romagna cacciano i loro sovrani e chiedono l’annessione al Regno di Sardegna Napoleone III all’insaputa di Vittorio Emanuele conclude con l’Austria l’armistizio di Villafranca Toscana, Emilia e Romagna si uniscono al Piemonte attraverso un plebiscito Lombardia ai Savoia Veneto ancora austriaca

    5. Il «grido di dolore» dell’Italia oppressa «Signori Senatori, Signori Deputati, Questa condizione non è scevra [priva] di pericoli. Giacché nel mentre che rispettiamo i trattati non siamo insensibili al grido di dolore che da tante parti d’Italia si leva verso di noi.» Vittorio Emanuele II, re di Sardegna

    6. maggio 1860:i Mille sbarcano in Sicilia • Il primo scontro con i borbonici si ebbe a Calatafimi. • Il 7 settembre i Mille entrano a Napoli • Garibali saluta re Vittorio Emanuele II re d’Italia

    7. L’Italia giungeall’unità • Contro i resti dell’esercito borbonico intervennero, marciando attraverso le Marche e l’Umbria, anche le truppe piemontesi. • Garibaldi consegnò le terre del Sud conquistate a Vittorio Emanuele II nel famoso incontro di Teano

    8. Il Regno d’Italia 1861 Risorgimento italiano Annessioni del 1860 Proclamazione del regno d’Italia 17 marzo 1861 Regno delle Due Sicilie, Umbria, Marche Mancano ancora Veneto e Roma

    9. La III° guerra d’indipendenza • Ottone di Bismarck si allea con l’Italia. • 1866: scoppia la guerra austro-prussiana. • Gli Italiani vengono sconfitti a Custoza e a Lissa. • A Sadowa l’Austria venne sconfitta dai tedeschi. • L’Austria cede il Veneto.

    10. Roma capitale 1870 • 1864 capitale a Firenze • 1862-7 Garibaldi fu fermato sull’Aspromonte e poi a Mentana • 1870 Napoleone III sconfitto nella guerra franco-prussiana lascia il posto alla repubblica. • 8 settembre i bersaglieri entrano a Roma.