le tecnologie per il made in italy moda design arredamento illuminotecnica
Download
Skip this Video
Download Presentation
Le tecnologie per il Made in Italy (moda, design-arredamento, illuminotecnica)

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 23

Le tecnologie per il Made in Italy (moda, design-arredamento, illuminotecnica) - PowerPoint PPT Presentation


  • 179 Views
  • Uploaded on

Le tecnologie per il Made in Italy (moda, design-arredamento, illuminotecnica). A cura di Gianfranco Colitti. Convegno AIRI/ Tecnoprimi – Milano, 28 ottobre 2008. Made in Italy: eccellenza e innovazione. Le “4 A” dell’eccellenza manifatturiera italiana: Abbigliamento-moda Arredo-casa

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Le tecnologie per il Made in Italy (moda, design-arredamento, illuminotecnica)' - limei


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
le tecnologie per il made in italy moda design arredamento illuminotecnica

Le tecnologie per ilMade in Italy(moda, design-arredamento, illuminotecnica)

A cura di Gianfranco Colitti

Convegno AIRI/Tecnoprimi – Milano, 28 ottobre 2008

slide2
Made in Italy: eccellenza e innovazione
  • Le “4 A” dell’eccellenza manifatturiera italiana:
    • Abbigliamento-moda
    • Arredo-casa
    • Automazione-meccanica
    • Alimentari e bevande
  • Oltre 400.000 imprese
  • 3 milioni di addetti
  • 65% dell’occupazione manifatturiera
  • Saldo commerciale con l’estero (2007): 113 miliardi €
slide3
Dimensione di impresa
  • Dimensione media delle imprese:
    • Made in Italy: 7,7 addetti per impresa
    • Industria Manifatturiera: 9,0 addetti per impresa
    • Automazione-meccanica: 9,4 addetti per impresa
  • Imprese da 1 a 49 addetti = 98,1% del totale
  • 250 imprese con più di 500 addetti
  • → Questione dimensionale:
  • da fattore positivo (“piccole è bello”) a fattore di debolezza competitiva
slide4
Distretti industriali
  • Circa 220 distretti, di cui 96 attivi nei settori del Made in Italy, con oltre 850mila addetti
  • L’organizzazione in distretti ha consentito:
    • ottimizzazione dei costi di produzione per filiera
    • condivisione di servizi e facilities
    • nascita di centri servizi specialistici
    • diffusione delle conoscenze e delle tecnologie
slide5
Spesa per R&S delle imprese

per attività economica (2004)

slide6
La contraddizione del Made in Italy: innovazione senza ricerca
  • Come spiegare questa contraddizione?
    • Il fattore dimensionale/settoriale
    • Non rilevazione delle spese in R&S “informale” attuata dalle pmi
    • Innovazione design-driven
  • Fattori di successo:
    • Qualità imprenditoriali
    • Innovatività spontanea, basata sulla ricerca informale più che sull’innovazione di tipo scientifico-tecnologico
slide7
Il sistema moda

Tessile-abbigliamento, pelletteria, calzature, accessori

slide8
Il sistema moda
  • 58mila imprese
  • 513mila occupati
  • Fatturato: 54 mld €
  • Export: 28 mld €
  • Focus strategico: da Manifattura a Componenti “immateriali”

Globalizzazione

Nuovi fattori di successo

Manifattura

Progettazione, Design, Comunicazione, Qualità,

Strategie commerciali

slide11
Il sistema

mobile-arredamento

slide12
Profilo del settore
  • 36.000 imprese
  • 330.000 addetti
  • Fatturato: 32,5 miliardi €
  • Export: 9,5 miliardi €
  • La leadership della industria italiana del mobile e arredamento si basa su:
    • componente di design dei prodotti
    • qualità del prodotto
    • livello di servizio (gamma di prodotti, capacità di adattare e personalizzare, flessibilità nelle forniture, rapidità delle consegne)
    • rapporto prezzo/qualità molto competitivo
slide13
Fattori trainanti dell’innovazione
  • Fattori collegati alla domanda:
    • Problematiche ambientali e uso delle risorse (ecosostenibilità, Ecodesign, smaltimento, ecc.)
    • Cambiamento demografico ed evoluzione delle esigenze di spazio abitativo (famiglie mononucleari, riduzione degli spazi)
    • Aumentano i nuovi consumatori (classe media: +4 mld persone nel 2018)
    • Aumentano i “ricchi” nel mondo
  • Fattori collegati all’offerta:
    • Opportunità d’impiego di nuovi materiali (ad es: polimerico Corion, pannello Doluflex)
    • Integrazione tra progetto strutturale, architettonico, impiantistico e di arredamento (progettazione digitale)
    • Modularizzazione dei componenti (mass customization)
slide14
Principali linee di sviluppo dell’arredo
  • Integrazione di elementi cinetici e interattivi per adattare il mobile alle esigenze dell’utente
  • Multifunzionalità
  • Integrazione con l’elettronica e l’informatica
slide16
Profilo del settore
  • 3 aree di business:
    • Apparecchi di illuminazione (Italia leader)
      • Circa 500 imprese, con oltre 8.000 addetti
      • Oltre 2 mld € di fatturato, export 1,2 mld €
    • Sorgenti luminose (Multinazionali straniere)
    • Sistemi di controllo
slide17
Apparecchi di illuminazione

Driver dell’innovazione

  • Applicazione delle nuove sorgenti luminose a basso consumo
  • (LED, OLED, ecc.)
  • Risparmio energetico e problematiche ambientali
  • → sostituzione 50% lampade a incandescenza → risparmio 7 miliardi €
  • Lighting design luce come componente architettonica e portatrice di benessere psicofisico
  • Progettazione integrata
slide18
Il made in italy a Milano

Struttura occupazionale (2001)

  • Industria manifatturiera:
  • Made in Italy –
  • numero di imprese:
slide19
Servizi alle imprese (1)

design, fotografia, pubblicità, pubbliche relazioni, organizzazioni mostre, fiere, consulenza di mercato, informatica

13.674 imprese

A Milano le imprese attive nei settori del Made in Italy sono circa 19.500:

13.674 servizi

5.803 manifattura

slide20
Servizi alle imprese (2)
  • Attività di formazione:
    • Sistema Moda (17 scuole) con circa 6.000 studenti
    • Design (164 corsi universitari e 203 professionali) con circa 9.500 studenti
  • Attività di R&S collegate:
    • Materiali
    • Nanotecnologie
    • Sistemi di produzione
slide22
Nuove tecnologie

per il made in italy a milano (1)

  • Linee di tendenza del mercato globale
  • Capacità competitive del Made in Italy
  • Presenza a Milano del Made in Italy
slide23
Nuove tecnologie

per il made in italy a milano (2)

ad