slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
La lingua inglese come ogni lingua che non sia madre: PowerPoint Presentation
Download Presentation
La lingua inglese come ogni lingua che non sia madre:

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 3

La lingua inglese come ogni lingua che non sia madre: - PowerPoint PPT Presentation


  • 143 Views
  • Uploaded on

La lingua inglese come ogni lingua che non sia madre:. ha un ruolo fondamentale nella formazione dell’individuo perché favorisce l’acquisizione degli strumenti necessari per un confronto tra la propria e le altre culture

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'La lingua inglese come ogni lingua che non sia madre:' - lillian-daugherty


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

La lingua inglese come ogni lingua che non sia madre:

  • ha un ruolo fondamentale nella formazione dell’individuo perché favorisce l’acquisizione degli strumenti necessari per un confronto tra la propria e le altre culture
  • permette l’acquisizione di competenze relazionali, riflessive e metariflessive indispensabilialla comunicazione

Proiezione dell’allievo dalla sfera del sé e del proprio ambiente a quella dell’altro e di tutti gli aspetti culturali che ne connotano la diversità

Consapevolezza dell’allievo delle proprie modalità di apprendimento e progressione verso l’autonomia e l’integrazione sociale

Fonte: Raccomandazioni per l’attuazione delle Indicazioni nazionali per i Piani di studio personalizzati nella scuola primaria

slide2

L’apprendimento della lingua INGLESE nei primi anni della scuola primaria deve:

  • privilegiare la comunicazione orale attraverso 2 modalità didattiche: la ripetizione di modelli e l’imitazione che permettono di attivare situazioni di apprendimento ludiche
  • utilizzare attività motivanti che facilitino l’acquisizione e l’uso del lessico
  • essere collocato in situazioni significative da un punto di vista linguistico ed affettivo
  • riguardare essenzialmente la sfera della ricezione (ricezione-ascolto e ricezione-lettura)

Fonte: Raccomandazioni per l’attuazione delle Indicazioni nazionali per i Piani di studio personalizzati nella scuola primaria

slide3

Il laboratorio di lingue è:

  • in prima battuta, un luogo attrezzato dove gli alunni possono, attraverso le nuove tecnologie, sviluppare abilità di comprensione della lingua, apprendere correttamente la sua struttura fonologica ed acquisire automatismi
  • ma soprattutto, una particolare modalità di insegnamento/apprendimento linguistico che favorisca, in particolare nel primo anno, un approccio globale alla lingua inglese
  • Potrà essere articolato in:
  • - scelta/approntamento del materiale utile ai fini linguistici (disegni, cartelloni, vignette, figure) in relazione ai contenuti dei moduli linguistici, brevi e flessibili, da sviluppare;
  • - proposte alternative di attività: ascolto (canzoni, rime, filastrocche); drammatizzazione e mimo (brevi battute, dialoghi, poesie, ecc.); brevi esecuzioni musicali corali

Fonte: Raccomandazioni per l’attuazione delle Indicazioni nazionali per i Piani di studio personalizzati nella scuola primaria