elezioni primarie n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
ELEZIONI PRIMARIE PowerPoint Presentation
Download Presentation
ELEZIONI PRIMARIE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 16

ELEZIONI PRIMARIE - PowerPoint PPT Presentation


  • 127 Views
  • Uploaded on

ELEZIONI PRIMARIE. Inclusività/esclusività. del selettorato (selectorate), delle persone alle quali è consentito votare della candidacy delle persone alle quali è consentito candidarsi. Primary & democratization. Rahat e Hazan 2001. Tipologie di elezioni primarie. Primaria chiusa

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'ELEZIONI PRIMARIE' - kipling


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
inclusivit esclusivit
Inclusività/esclusività
  • del selettorato (selectorate), delle persone alle quali è consentito votare
  • della candidacy delle persone alle quali è consentito candidarsi
primary democratization
Primary & democratization

Rahat e Hazan 2001

tipologie di elezioni primarie
Tipologie di elezioni primarie
  • Primaria chiusa
  • Primaria chiusa modificata o semi-chiusa
  • Primaria aperta con dichiarazione pubblica o crossover primary
  • Primaria coperta o blanket
  • Primaria non-partitica o nonpartisan
classificazione primarie in base al grado di inclusivit esclusivit
Classificazione primariein base al grado di inclusività/esclusività
  • Primarie chiuse, dove possono votare soltanto gli iscritti al partito
  • Primarie semiaperte, dove, oltre agli iscritti, votano anche i simpatizzanti
  • Primarie aperte, nelle quali tutti gli elettori sono inclusi nel procedimento selettivo
slide6
1789 – 1792 [Washington (2)] –

Candidatura Automatica

  • 1796 – 1820 [Adams, Jefferson (2), Madison (2), Monroe (2)] –

Partito Congressuale

  • 1824 – 1828 [Adams, Jackson] –

Legislativi statali ; Convenzione statale

  • 1832 – 1908 [Jackson, Van Buren, Harrison, Polk, Taylor, Pierce, Buchanan, Lincoln (2), Grant (2), Hayes, Garfield, Cleveland, Harrison, Cleveland, McKinley (2), Roosevelt, Taft] –

Convenzione nazionale

slide7
1912 – 1968 [Wilson (2), Harding, Coolidge, Hoover, Roosevelt (4), Truman, Eisenhower (2), Kennedy, Johnson, Nixon] –

Convenzione nazionale + primarie selezionate

  • 1972 – 2012 [Nixon, Carter, Reagan (2), Bush, Clinton (2), Bush (2), Obama (2)] –

Primarie dirette

Contea di Crafword/Pennsylvania (1850) – Partito democratico

South Carolina (1896)

Sentenza Corte Suprema “una parte integrante del processo elettorale” (1944)

le primarie in usa
Le primarie in USA
  • Nascono per riportare una certa trasparenza all’interno delle oligarchie partitiche
  • In seguito, tentano di limitare la presenza dei politici di professione fra i candidati (limitare i would-be nominees)
tipologie di candidati davis 1980 pp 174 202
Tipologie di candidati (Davis 1980, pp.174-202)
  • Il candidato non annunciato (unannounced candidate)
  • I candidati “sbocciati in ritardo” (late-blooming candidates)
  • Il candidato “figlio preferito” (favorite son candidate)
  • I candidati “vincitori imprevisti” (dark horse)
  • Il candidato “arruolato” (draft candidate)
  • + Front-runner candidate (Campus e Pasquino, 2003, p.63)
lo strumento delle primarie
Lo strumento delle primarie

Primarie come strumento flessibile, mutevole e altamente adattabile, che si muove con relativa agilità in differenti ambienti, ma che presuppone l’esistenza di una struttura organizzativa tale da poterle programmare, regolare e, alla fin fine, anche accettare

le primarie come risultato di due spinte convergenti
Le primarie come risultato di due spinte convergenti
  • Volontà dei cittadini di contare e di partecipare nelle scelte dei loro rappresentanti
  • La necessità dei partiti di riconquistare parte di quella legittimazione che hanno perduto
mobilitare
Mobilitare
  • Oltre a selezionare i candidati:
  • Mobilitare le persone, i cittadini, gli elettori, con i loro interessi, le loro aspettative, le loro, più o meno nobili, ambizioni.
  • Permettono loro di informarsi, di interessarsi di altre persone, di dedicarsi alla politica.
  • Diventare “gladiatori” (Lester Milbrath, 1965, 20).
  • Avvicinarsi (anche fisicamente) ai partiti (sezioni, ecc)
  • Entrare nelle “cucine” (Duverger 1961), nel “giardino segreto della politica” (Gallagher e Marsh 1988).
  • Finanziare il partito (una risorsa economica)
informare e comunicare
Informare e Comunicare
  • I cittadini mobilitati fanno campagna elettorale direttamente e indirettamente (volantini, riunioni, assemblee, ecc)
  • Creano informazione ed attivano l’interesse degli elettori, più o meno “pigri” (Campus 2000)
  • Primary voters diventano particolarmente ricettivi e disponibili ad acquisire informazioni in prossimità dei periodi elettorali (esigenti)
  • Palestra di democrazia dove i cittadini più allenati affrontano in maniera più adeguata le principali tematiche presenti nell’agenda politica
partecipare
Partecipare
  • Partecipazione alla vita politica della loro comunità
  • Oltre a prender parte alla selezione dei candidati, fanno e si sentono parte di un gruppo, di un’associazione, di un partito, di una comunità
  • Emphating understanding (comprensione empatica) (Dahl 1997, 144)
responsabilit politica
Responsabilità politica
  • “Forse nessuna forma di governo abbisogna di grandi leader quanto la democrazia” (Bryce 1959, vol.III, 337).
  • Chi scegliamo come nostri leader è rilevante tanto quanto il problema di come li scegliamo (Sartori 1993,116).
  • Ciclo Accountability: la necessità che i governanti e i candidati siano chiamati a render conto presso gli elettori “del fatto, misfatto, del malfatto e del nient’affatto” (Pasquino 2004, 181).
  • Prendere in conto – Tenere in conto – Rendere conto
tra leadership democratiche e populiste
Tra leadership democratiche e populiste
  • “I partiti politici hanno guadagnato in leadership quello che hanno perduto in indeologia” (Mény e Surel 2000, 102).
  • Le primarie rafforzano la leadership, essendo maggiormente legittimata – dal voto – nel suo ruolo di guida.
  • Personalizzazione, leaderizzazione, presidenzializzazione
  • Bypassare la “middle level élite” (Mair 1994)