Campi di applicazione dell'informatica - PowerPoint PPT Presentation

kathie
slide1 n.
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Campi di applicazione dell'informatica PowerPoint Presentation
Download Presentation
Campi di applicazione dell'informatica

play fullscreen
1 / 11
Download Presentation
116 Views
Download Presentation

Campi di applicazione dell'informatica

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript

  1. Campi di applicazione dell'informatica • I formattati: • Coordinatore: Della Bella Pietro • Memoria: Oduro Kyei Daniele • Orientato al gruppo: Rossoni Andrea • Orientato al lavoro: Grilli Andrea • Osservatore:Vazzano Deborah

  2. I computer nella vita di ogni giorno • Il computer è diventato uno strumento indispensabile; è infatti presente quasi ovunque e ha modificato il nostro modo di vivere e comunicare. • Grazie a lui molte attività umane si sono semplificate perché è in grado di svolgere meglio alcune operazioni come: • l’uso di calcoli complessi • lo svolgimento in tempi brevi o addirittura reali • livelli di precisioni adeguati al tipo di calcolo • una certa dose di ripetitività • l’elaborazione di grandi quantità di dati • rapido reperimenti di informazioni Attenzione!!!!! Il computer non può sostituire l’uomo

  3. I computer in casa • Con il computer è possibile fare: • controllare e gestire il bilancio familiare • cercare informazioni, acquistare o seguire corsi on line, prenotare viaggi, mantenere rapporti con persone lontane • con i videogiochi divertirsi e trascorrere del tempo • grazie ai software si possono imparare le lingue e seguire corsi di autodistruzione o consultare enciclopedie • ascoltare e riprodurre musica • Grazie al telelavoro è possibile svolgere un lavoro a casa; un dipendente può lavorare a casa con il computer collegato alla rete aziendale. • È evidente che il telelavoro ha molti vantaggi perché abbatte i costi del trasporto, permette flessibilità e autonomia nella gestione delle ore lavorative e quindi nella gestione del tempo libero e dei rapporti familiare. Non di meno sono le riduzione per l’azienda legate all’affitto e all’acquisto di immobili da adibire all’ufficio.

  4. I computer nel lavoro e nell’istruzione Sia il mondo del lavoro che quello scolastico sono stati influenzati dalla presenza dei computer, il cui uso ha ridotto costi e semplificato molte procedure. Il settore che maggiormente ha sfruttato i mezzi informatici è quello dell’Office Automation, cioè l’automazione del lavoro d’ufficio. I programmi che più vengono usati sono i pacchetti integrati ossia appositi software che consentono la gestione di testi, la creazione di database, di fogli di calcolo e di presentazioni elettroniche.

  5. Soprattutto nelle aziende è possibile notare un’introduzione massiccia di tecnologie informatiche soprattutto in campo amministrativo, decisionale e produttivo. Vediamo come: • nel campo amministrativo le automatizzazioni riguardano: • ordini, vendite e fatturazioni • carico e scarico di magazzino • gestione del personale e degli stipendi • gestione delle commesse • contabilità generale • nel settore decisionale vanno ricordate: • la pianificazione dei lavori • le indagini di mercato • il controllo di qualità • nel settore produttivo è almeno da ricordare: • CAD, impiegato negli uffici tecnici • CAM, produzione assistita del computer • sistemi esperti usati come supporto su problemi specifici


  6. Anche in ambito scolastico esistono programmi detti CBT (Computer Based Training), che offrono una formazione personalizzata in base alle proprie conoscenze. Con l’e-learning si indicano i processi di formazione a distanza basato sull’uso di Internet. È rivolto ad adulti, studenti universitari e insegnanti e prevede lo studio di individuale on line con materiali multimediali, seguendo i propri ritmi di apprendimento, restando comodamente a casa.

  7. I computer nella vita quotidiana • Nella vita di ogni giorno ci si trova ad usufruire di servizi tecnologici, per esempio quando: • si utilizza la tessera magnetica • si prende a prestito o si restituisce un libro in biblioteca • viene rilasciato un certificato anagrafico, compilato in base alla informazioni negli archivi digitali • i codici a barre presenti sui prodotti che si acquista al supermercato che permettono di calcolare l’importo della spesa, di fare lo scarico dal magazzino e di aggiornare l’inventario • si utilizza la rete internet per visitare i siti di compagnie assicurative, per avere preventivi, confrontare offerte o pagare ondine • si prenotano viaggi • si cercano informazioni sui terminali localizzati in strutture pubbliche

  8. Le carte intelligenti • Le carte intelligenti sono smart card che ci permettono di accedere ai servizi pubblici e privati. • Queste carte sono dotate di microprocessore, posseggono una memoria, possono contenere informazioni, dati anagrafici, denaro elettronico o altro. • Alcune di esse, essendo protette, hanno un codice segreto PIN (Personal Identificatio Number),conosciuto solo dal possessore e, dopo alcuni tentativi di accesso con un codice sbagliato, il Pin bloccano la carta che può essere riabilitata con un secondo codice chiamato PUK (Pin Unblocking Number). •  Queste carte sono utilizzate per: • servizi di pagamento offerti da Tv satellitare • il portafoglio elettronico • le carte telefoniche • l’accesso fisico a edifici o stanze

  9. E-government • Anche la pubblica amministrazione sta automatizzando tutte le procedure. • si sta costruendo una banca dati dei cittadini a cui gli enti autorizzati possono accedere per le informazioni necessarie. • alcuni certificati vengono rilasciati tramite sportelli automatici attraverso carte identificative • si stanno sperimentando procedure di voto elettronico • in campo sanitario molti esami diagnostici (tac) sono eseguiti ed elaborati da strumenti informatici • tecniche di telechirurgia permetteranno interventi, utilizzando robot comandati a distanza • una serie di computer dislocati sul territorio permetteranno di controllare l’ubicazione delle autoambulanze

  10. E-commerce Attraverso il commercio elettronico (e-commerce) è possibile fare acquisti stanno comodamente deduti dvanti al computer.esistono negozi virtuali come e-Bay che danno la possibilità di visionare i prodotti, acquistarli e riceverli a domicilio. Il pagamento verrà effettuato tramite carda di credito o bonifico bancario. Il vantaggio dell’e-commerce è che acquistando in rete i costi sono più bassi, e comunque tutti i prodotti sono garantiti e possono essere restituiti in caso di malfunzionamento.

  11. E-banking Attraverso il sistema home banking è possibile accedere via telematica ai servizi offerti dalla banca 24 ore su 24 ore per 365 giorni all’anno. Via internet si possono gestire, dalla propria abitazione, evitando code, tutte le operazioni bancarie e finanziarie tradizionali: • conti correnti • pagamento bollette • bonifici • acquisti e vendite di azioni e fondi di investimento