slide1 l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
RICORDI DI CINQUE ANNI TRASCORSI INSIEME PowerPoint Presentation
Download Presentation
RICORDI DI CINQUE ANNI TRASCORSI INSIEME

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 17

RICORDI DI CINQUE ANNI TRASCORSI INSIEME - PowerPoint PPT Presentation


  • 255 Views
  • Uploaded on

RICORDI DI CINQUE ANNI TRASCORSI INSIEME. Ti ricordi quando in prima elementare abbiamo conosciuto la maga Ea con lei abbiamo imparato tante cose le vocali, le consonanti, a leggere e a scrivere.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'RICORDI DI CINQUE ANNI TRASCORSI INSIEME' - jaden


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

Ti ricordi quando in prima elementare abbiamo conosciuto la maga Ea con lei abbiamo imparato tante cose le vocali, le consonanti, a leggere e a scrivere.

Con lei abbiamo giocato, scherzato e imparato tante cose balle in compagnia dei suoi amici Oi, Ui, ed Ei i tre folletti: Oi, il medico , Ui, controllava il cancello, Ei, era il barcaiolo. Mi ricordo che c’ era un folletto dispettoso che a volte scompigliava tutti i lavori che maga Ea ci aveva preparato e allora noi ci divertivamo a ricomporli. Con Ea ci siamo divertiti moltissimo.

ARIANNA S.

slide3

Ti ricordi quando siamo andati al parco Le Cornelle, dove abbiamo visto tante tigri, leoni, giraffe, scimmie e elefanti.

Poi siamo andati in un reparto dove si mangiava, così ci siamo seduti a mangiare e a raccontare barzellette;

Francesco e Stefano ci facevano ridere a crepapelle.

Dopo un po’ siamo andati a comprare degli oggetti ricordo.

Quella gita che ho passato con la scuola è stata una giornata indimenticabile.

WENDY

slide4

Mi ricordo che, dopo essere andati alla S.S.messa di fine anno scolastico, abbiamo fatto tutti insieme la festa mangiando pizzette e patatine e bevuto bibite. Poi verso le 11:00 mia sorella Elena aveva portato i ghiaccioli per tutti.

Dopo il maestro ci aveva fatto una sorpresa, la classe 4, cioè noi, e la classe 5 dovevamo fare una partita di pallamano.

Intanto che i maschi si riscaldavano, io e Arianna R, con la collaborazione di tutte le altre femmine di 4, abbiamo fatto un cartellone con scritto: “Forza classe 4 vinci per noi!” Per poi attaccarlo sul muro della palestra.

VANESSA

slide5

Io mi ricordo quando il primo giorno di scuola qua a Maclodio con la maestra Angela, abbiamo giocato noi alunni della classe quinta a ricomporre la poesia sull’amicizia.

Noi l’avevamo sbagliata tutta invece l’altro gruppo l’aveva indovinata ma nonostante questo ci siamo divertiti tantissimo.

VALERIA

slide6

Mi ricordo quando in prima per imparare le vocali e le consonanti la maestra Angela ci fece fare giochi, canzoni con i tre nanetti che si chiamavano Oi, Ei e Ui.

Con la maga Ea poi c’era anche il folletto dispettoso. Noi ci siamo divertiti tanto in questi cinque anni e io non vorrei lasciare i maestri e i miei compagni.

VALENTINA

slide7

Ti ricordi quando siamo andati il primo marzo in palestra: abbiamo giocato a quello che volevamo. Io, Matteo e il mio migliore amico Elia abbiamo giocato a calcio.

STEFANO

slide8

Io mi ricordo quando il primo giorno di scuola io avevo vergogna.

Non conoscevo nessuno ma dopo la maestra mi ha fatto conoscere i miei compagni, alla ricreazione abbiamo giocato e io mi sono divertita tanto con loro.

Il giorno dopo la maestra mi aveva detto che lei prendeva il mio banco e lo metteva vicino al suo e così mi faceva imparare tutto. Così, piano piano, io ho imparato l’italiano.

Le mie amiche sono state molto gentili con me.

SOUKAINA

slide9

Mi ricordo quando era venuta una maestra di danza e di musica che si chiamava Mariagrazia e la incontravamo il mercoledì. Lei ci faceva fare giochi, ci faceva suonare gli strumenti musicali come le campanelle. Gli ultimi giorni ci ha fatto imparare balletti per la scenetta l’8 giugno 2002.

Dovevamo recitare davanti a tutti!!!!! Fare i fantasmi con le lenzuola!!!!!! Il giorno della grande recita doveva venire tutta la mia famiglia a vedermi. Alla fine della scenetta più di cinquanta persone guardavano solo noi e ci applaudivano.

SILVIA

slide10

Ti ricordi quando siamo andati alla Cascina del Sole? Che bello che era!Il viaggio è stato lungo, ma ne valeva la pena! E che bella cavalcata! Che risate! Mi ero incantato davanti al FordsonMayer!

Voi cercavate di trascinarmi via e ci provava anche 99, un cucciolo che mi tirava i pantaloni!

È stata una giornata bellissima e, soprattutto, divertente

MATTIA

slide11

Ti ricordi quando siamo andati al castello di Bevilacqua.

Ci hanno insegnato a tirare con l’arco e io, per un pelo, facevo centro.

Dopo ci hanno fatto visitare il castello.

Era magnifico: c’erano dei quadri bellissimi e il bancone era immenso.

Alla fine siamo tornati a casa, ma prima di arrivare ci siamo fermati all’autogrill.

MATTEO

slide12

Ti ricordi quando… siamo andati al parco faunistico “Le Cornelle”, dove c’erano tantissimi animali strani e buffi.

C’era lo scimpanzé con il suo piccolo, si dondolavano sulle liane, forse la mamma voleva farlo addormentare.

Comunque, è stato molto bello e divertente perché ho visto animali che non immaginavo che non esistessero, ad esempio all’entrata della mensa dove c’era una specie di fenicottero piccolo e rosso. Mi sono divertito un sacco e spero che le prossime gite siano altrettanto interessanti.

FRANCESCO

slide13

Io mi ricordo quando in prima abbiamo conosciuto maga Ea e i suoi amici folletti.

Ogni folletto aveva un compito: guardare il laghetto e controllare il cancello.

Ea faceva sempre i giri nel suo giardino segreto che era attaccato alle nostre finestre.

Lei ci veniva sempre a trovare facendoci imparare nuovi giochi, nuove regole e anche nuove cose.

Mi sono divertita tanto con EA e i suoi folletti furbetti.

FRANCESCA

slide14

Ti ricordi quando…un lunedì dovevamo andare in palestra e un un maestro francese che gioca a rugby , per tre o quattro settimane ce lo insegnò .

La prima volta ci disse come si contavano i punti: Tackh down, sette punti; punti su punizione tre.

Infine l’ultimo giorno insieme abbiamo fatto una partita e io ero quello che aveva fatto più down.

ELIA

slide15

Mi ricordo quando era il primo giorno di scuola e la maestra Angela ci aveva fatto conoscere la Maga Ea con i suoi tre amici nanetti.

Uno era Ei che controllava il cancello del mondo fatato.

C’era anche Ui che era il dottore e Oi che guidava le barche.

Per entrare in classe c’era un cartellone con Ei e noi dovevamo dire la canzone: <<A con due gambe, E con tre braccia, I magrolina, O tondo in faccia, U guarda in su,U guarda in su e di vocali non ce ne son più e di vocali non ce ne son più.>>

Mi sono divertita un sacco.

ARIANNA R.

slide16

Mi ricordo il mio primo giorno di scuola in classe terza: mi ero appena trasferita a Maclodio, io conoscevo solo Vanessa.

Lei, poi, mi ha fatto conoscere tutti i compagni e la maestra Angela era gentilissima.

Così adesso sono felice di essere qui insieme alla mia classe.

ALFONSINA

slide17

Mi ricordo che quando sono venuta per la prima volta a scuola io non parlavo mai e avevo vergogna di dire ciao.

Mi ricordo anche che siamo andati in gita in terza e io mi sono seduta in fondo al pullman con Francesca .

ALBANA

FINE