slide1 l.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Ricordi PowerPoint Presentation
Download Presentation
Ricordi

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 23

Ricordi - PowerPoint PPT Presentation


  • 341 Views
  • Uploaded on

Nostalgia.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Ricordi' - Mustazzu


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2

Se sei stato bambino durante gli anni

‘ 70, ‘ 80

( come me…)

Come hai fatto a sopravvivere ??? !!!!!!!!!!!

slide3

Bambini, andavamo in auto senza cinture di sicurezza, nè airbags. Viaggiare seduti dietro era una passeggiata simpatica, era un vero divertimento… Ce ne ricordiamo ancora !...

slide5

Non esistevano i tappi di sicurezza sulle bottiglie di medicinali, nè sui cassetti nè sulle porte...

slide6

Quando partivamo in bicicletta, non avevamo nè casco, nè protezioni per i gomiti o per le ginocchia.

slide7

Si beveva l’ acqua dal rubinetto del giardino o dove la trovavamo, fino a non avere più sete. Non esistevano le bottiglie di acqua minerale.

slide8

Impiegavamo delle ore a costruire delle auto con delle casse o dei tubi, e quelli che avevano la fortuna di avere un amico con una bici, approfittavano per farsi rimorchiare in cima alla salita, dove si ricordavano che non avevano freni!!!

slide9

Dopo qualche botta si imparava a risolvere il problema… ci si fermava contro un albero o per terra!

Eh sì, all’ epoca non c’era molto traffico...

slide10

Si usciva a giocare alla sola condizione di rientrare per pranzo o cena, o al calar della sera.

slide11

Si andava a scuola solo al mattino e si rientrava a casa per pranzo dopo aver assaggiato tutti i frutti che si trovavano durante la camminata...

slide13

Ci tagliavamo, ci rompevamo le ossa, perdevamo dei denti, ma non ci sono mai state denunce per questi incidenti.

Nessuno era colpevole.

A parte noi stessi.

slide14

Mangiavamo di tutto: biscotti, pane, cioccolata, gelati, bibite zuccherate... ma non avevamo problemi di peso, visto che passavamo la giornata a correre o a giocare.

slide15

Si divideva una Coca o una gazzosa in quattro (quando si poteva comperarla, ed era la bottiglia in vetro da un litro).

Si beveva tutti dalla stessa bottiglia e nessuno è morto per questo.

slide16

Non avevamo Play Stations, MP3, Nintendo, XBoxs, Videogiochi, 99 canali TV via cavo, masterizzatori, cinema, suoni “surround”, portatili, PC , “stanze-chat”, Internet, ecc ...

Avevamo invece : VERI AMICI !!!

slide17

Si usciva ! In bici o a piedi si andava dai nostri amici, si suonava o...si entrava semplicemente senza suonare e si andava a giocare...

slide18

Là fuori,

in questo mondo crudele !

slide19

Si giocava alle biglie, a nascondino, ad acchiappino, ai ladri e poliziotti, a calcio, e nella squadra che si formava per giocare, se qualcuno non era scelto non è mai stato un dramma.

slide20

Certi non erano bravi a scuola e dovevano semplicamente rifare l ’anno se erano bocciati. Nessuno andava dallo psicologo, nè dal pedagogo. Si rifaceva l’anno, e ci era data una seconda possibilità.

slide21

Avevamo la libertà dei successi e degli insuccessi.

Delle responsabilità.

E abbiamo imparato a gestirli.

slide22

Sei di questa generazione ?

Se lo sei, prendi un minuto per riflettere e spedisci questo messagio ai tuoi amici. Forse per un po’ dimenticheranno la vita agitata che vivono e ridiventeranno i bambini di una volta...

Certi di sicuro diranno :

« Cos’ era tutto questo ? !!! »

Ma…

Quanto eravamo FELICI con cosi poco ..... !!!