slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
PERSONE FISICHE PowerPoint Presentation
Download Presentation
PERSONE FISICHE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 18

PERSONE FISICHE - PowerPoint PPT Presentation


  • 270 Views
  • Uploaded on

PERSONE FISICHE. PERSONE FISICHE = esseri umani. Capacità. D’agire. Giuridica. Capacità giuridica. E’ la capacità di AVERE dei diritti e dei doveri. Si acquista con la NASCITA Si perde con la MORTE Spetta a TUTTI gli individui. Capacità d'agire.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'PERSONE FISICHE' - hector-carpenter


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
persone fisiche esseri umani
PERSONE FISICHE =esseri umani

Capacità

D’agire

Giuridica

slide3

Capacità giuridica

  • E’ la capacità di AVERE dei diritti e dei doveri.
  • Si acquista con la NASCITA
  • Si perde con la MORTE
  • Spetta a TUTTI gli individui.
slide4

Capacità d'agire

  • E’ la capacità di ESERCITARE i propri diritti.
  • Si acquista con la MAGGIORE ETA’
  • Manca agli INCAPACI D’AGIRE
slide5

Incapaci

d'agire

RELATIVI

ASSOLUTI

slide6

INCAPACI

ASSOLUTI

RELATIVI

  • MINORE
  • INTERDETTO
    • -LEGALE
    • -GIUDIZIALE
  • MINORE EMANCIPATO
  • INABILITATO
incapaci d agire
ASSOLUTI

Non possono fare da soli nessun atto giuridico

Al loro posto agiscono i loro rappresentanti legali (genitore/TUTORE)

RELATIVI

Possono fare da solo gli atti di ORDINARIA AMMINISTRAZIONE

Per gli ATTI DI STRAORDINARIA amministrazione sono assistiti dal CURATORE

INCAPACI D’ AGIRE
atti di amministrazione
ORDINARIA

quelli di conservazione

del patrimonio, che non

ne riducono la sostanza.

Ad esempio pagare le bollette, l’affitto, riscuotere gli interessi di un conto, chiedere un risarcimento.

STRAORDINARIA

quelli che modificano la

consistenza del

patrimonio

Ad esempio comprare una casa, fare investimenti ecc.

ATTI DI AMMINISTRAZIONE
differenza tra
IL TUTORE

agisce al posto degli INCAPACI ASSOLUTI

Si sostituisce

Agisce nel loro interesse ma senza chiedere il loro consenso

IL CURATORE

assiste gli INCAPACI RELATIVI

Deve dare il suo consenso per gli atti di straordinaria amministrazione che gli incapaci relativi vogliono fare

Devono essere d’accordo entrambi

DIFFERENZA TRA
slide10

Incapaci d'agire assoluti

Incapaci d'agire assoluti

  • MINORE
  • INTERDETTO LEGALE
  • INTERDETTO GIUDIZIALE
slide11

1. MINORE

  • E’ un incapace assoluto: non può fare da solo nessun atto giuridico
  • Ad esempio: non può concludere contratti, non può fare denunce, non può vendere beni, non può chiedere risarcimenti, fare testamento..
  • Per lui agiscono I GENITORI o inmancanza (per morte o altre cause)un TUTORE nominato dal giudice.
slide12
I GENITORI O IL TUTORE devono agire nell’interesse del minore, tenendo conto delle sue esigenze personali.
  • Per particolari atti che diminuiscono il patrimonio del minore occorre L’AUTORIZZAZIONE DEL GIUDICE cheverifica l’interesse del minore
  • Il minore può fare atti di scarso rilievo (ad esempio compra da solo oggetti di modesto valore, prende il tram..) perché si presume abbia il consenso dei genitori
slide13

2. INTERDETTO LEGALE

  • E’ una persona condannata all’ergastolo o alla reclusione per più di cinque anni.
  • Con la sentenza di condanna il giudice nomina un TUTORE per gli atti patrimoniali dell’interdetto legale
slide14

3. INTERDETTO

GIUDIZIALE

  • E’ una persona con una grave e abituale malattia mentale
  • Occorre una sentenza del giudice

( su richiesta dei familiari) che accerti lo stato di infermità.

  • Il giudice nomina UN TUTORE.
  • La sentenza può essere revocata se lo stato di infermità finisce.
slide15

Incapaci d'agire relativi

  • MINORE EMANCIPATO
  • INABILITATO
slide16

1. MINORE EMANCIPATO

  • E’ un minore che ha compiuto ALMENO 16 ANNI ed è SPOSATO
  • Per sposarsi occorre L’AUTORIZZAZIONE DEL GIUDICE che accerta
    • la MATURITÀ del minore
    • la presenza di GRAVI MOTIVI.
slide17
Il giudice con l’autorizzazione al matrimonio

nomina un CURATORE che assiste il minore

per gli atti di straordinaria amministrazione.

Se il coniuge è maggiorenne viene

nominato curatore del minore.

Il minore diventa emancipato dal

momento del matrimonio.

slide18

2. INABILITATO

Il giudice può, su richiesta dei familiari,

dichiarare, con una sentenza, l'inabilitazione di:

  • un malato di mente meno grave dell'interdetto giudiziale;
  • Un tossicodipendente,alcolizzato, prodigo se sperperano il patrimonio della famiglia;
  • Un cieco/sordomuto dalla nascita se non hanno avuto un'educazione adeguata.

Il giudice nomina un CURATORE che assiste

l’inabilitato per gli atti di straordinaria

amministrazione