imposta sul reddito delle persone fisiche n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE PowerPoint Presentation
Download Presentation
IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - PowerPoint PPT Presentation


  • 176 Views
  • Uploaded on

IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. Il legislatore rinuncia a fornire una definizione generale del concetto di reddito. Si limita, invece, a identificare il presupposto “ nel possesso di redditi in denaro o natura rientranti nelle categorie indicate nell’art. 6 ”. Categorie di reddito:

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE' - mahlah


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide2
Il legislatore rinuncia a fornire una definizione generale del concetto di reddito.
  • Si limita, invece, a identificare il presupposto “nel possesso di redditi in denaro o natura rientranti nelle categorie indicate nell’art. 6”
slide3
Categorie di reddito:
  • - redditi fondiari (divisi in redditi dominicali e fondiari);
  • - redditi di capitale;
  • - redditi di lavoro dipendente;
  • - redditi di lavoro autonomo;
  • - redditi d’impresa;
  • - redditi diversi
slide4
In assenza di una definizione generale di reddito, ogni categoria si caratterizza in base alla particolare fonte produttiva da cui traggono origine i redditi in essa ricompresi, che può essere il capitale o una attività.
slide5
Eccezione: redditi diversi.
  • Si caratterizzano per una totale eterogeneità delle fonti di derivazione dei redditi ad essa appartenenti
slide6
Nell’ambito di ciascuna categoria si rinvengono specifiche regole attinenti:
  • A) alla imputazione del singolo elemento reddituale al periodo d’imposta.
  • Il principio generalmente accolto è quello di cassa base al quale i reddito diventano rilevanti sotto il profilo impositivo nel periodo d’imposta in cui è avvenuta la percezione.
  • Tuttavia per la categoria del reddito d’impresa vale un principio diverso, quello di competenza, secondo il quale ciò che rileva è la maturazione del provento a prescindere dalla percezione
slide7
B) alla deduzione dei costi sostenuti per la produzione del reddito.
  • Le soluzioni adottate dal legislatore sono le più diversificate: si va dal disconoscimento di qualsiasi costo (redditi di capitale), a una deduzione dei costi attuata in maniera forfetaria (redditi da lavoro dipendente), a un tendenziale riconoscimento di tutti i costi per la produzione del reddito sia pure con peculiarità differenti (impresa e lavoro autonomo)
slide8
Ogni singolo soggetto può essere titolare di uno o più (fino a ricomprenderle tutte) categoria di redditi sopra elencati.

Ciascun soggetto dovrà quindi: determinare il reddito di ciascuna categoria secondo le regole proprie di ciascuna e poi aggregare i singoli risultati così ottenuti al fine di determinare il reddito complessivo (lordo)

slide9
Al reddito complessivo lordo devono venire dedotti gli oneri deducibili in modo da ottenere il reddito complessivo netto
  • A questaentità, che costituisce la base imponibile, deve essere applicata l’aliquota (o le aliquote come nel caso dell’IRPEF), per ottenere l’imposta lorda
  • All’imposta lorda vengono detratte le detrazioni d’imposta per ottenere l’imposta netta da versare all’erario
slide10
Riassumendo:
  • Sommatoria dei redditi posseduti - Oneri deducibili =
  • __________________
  • Reddito netto x aliquote= Imposta lorda –
  • Detrazioni =
  • ______________
  • Imposta netta
slide11
Esclusioni
  • Sono esclusi dalla formazione della base imponibile:
  • - i redditi esenti dall’imposta;
  • - i redditi soggetti a ritenuta d’imposta a titolo definitivo (altrimenti detta a titolo d’imposta o ritenuta secca) o a imposta sostitutiva (in relazione ai quali l’onere tributario è già stato assolto)
slide12
Rapporti tra reddito e territorio
  • Soggetti passivi sono tutte le persone fisiche residenti e non residenti nel territorio dello Stato.
  • Il requisito della residenza nel territorio dello Stato ha particolare valore ai fini della individuazione dei redditi che concorrono a formare il reddito complessivo del soggetto e il criterio di tassazione dello stesso
slide13
Infatti: per i soggetti residenti la base imponibile è rappresentata dalla sommatoria di tutti i redditi posseduti qualunque sia la provenienza o la localizzazione (c.d. Worldwide income taxation, in base al quale tutti i redditi ovunque prodotti vengono tassati in Italia).
slide14
Per i non residenti, al contrario,la tassazione è informata al criterio di territorialità o di localizzazione o della fonte che comporta la limitazione dell’applicazione dell’imposta a quei soli fatti che si ricollegano al territorio di uno Stato diverso da quello di residenza.