cellule staminali n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Cellule staminali PowerPoint Presentation
Download Presentation
Cellule staminali

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 14

Cellule staminali - PowerPoint PPT Presentation


  • 326 Views
  • Uploaded on

Cellule staminali. definizione. Si dicono staminali: alcune cellule in grado di autorinnovarsi indefinitamente rimanendo indifferenziate ma dando origine a una progenie di cellule specializzate. Le cellule staminali si trovano sia nei neonati che negli adulti:

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

Cellule staminali


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
    Presentation Transcript
    1. Cellule staminali

    2. definizione • Si dicono staminali: alcune cellule in grado di autorinnovarsiindefinitamente rimanendo indifferenziate ma dando origine a una progenie di cellule specializzate. • Le cellule staminali si trovano sia nei neonati che negli adulti: • In un feto o in un neonato la percentuale di cellule in attiva divisione sarà minore ma garantisce comunque l’accrescimento degli organi e dell’individuo. • Nell’ organismo adulto’la proliferazione sarà importante per i mantenimento dei tessuti.

    3. Caratteristiche Differenziamento Autorinnovamento Potenzialità

    4. Differenziamento • È una trasformazione che in seguito porta una cellula giovane ad acquisire caratteristiche strutturali, molecolari e funzionali specifiche, facendole rientrare in uno dei tipi cellulari specializzati che compongono i tessuti.

    5. Autorinnovamento • È una divisione cellulare, cioè una duplicazione del DNA di una cellula seguita dalla scissione in due cellule figlie, che consente di mantenere le caratteristiche della cellula madre.

    6. Potenzialità • Indica che cosa essa può fare in riferimento al tipo di progenie che può generare.

    7. Divisioni • Simmetriche : : hanno come risultato cellule identiche. • Asimmetriche : sono tipiche delle cellule staminali, producendo una cellula destinata a differenziare e una cellula identica alla madre.

    8. categorie • Embrionali : sono contenute nella massa interna del primo abbozzo di embrione e sono in grado di dare origine a tutti i tessuti dell'organismo. • Somatiche : corrispondono a stadi più avanzati dello sviluppo. Le staminali adulte si trovano in vari organi, in genere in sedi ben definite, dove formano i compartimenti staminali.

    9. Nicchia staminale • Le nicchie staminali rappresentano il microambiente in cui si trovano le cellule staminali dei vari organi, in grado di regolarne i comportamento e il destino. Sono piccole regioni dei tessuti in cui le culle staminali vengono relegate al termine dello sviluppo e in cui si continua a compiere il processo della divisione cellulare.

    10. Tipi di cellule staminali • Adulte : le prime cellule staminali sono state descritte negli anni '50, tra le prime ad essere studiate vi sono le staminali ematopoietiche. • Pluripotenti : studiate negli anni '50, in seguito sono state fatte altre scoperte che hanno portato a nuovi miglioramenti.

    11. Attualità Negli ultimi anni, quello della ricerca sulle cellule staminali è stato uno dei campi della biologia e della biomedicina che maggiormente ha richiamato l'interesse dei ricercatori. La ricerca sulle cure staminali ha avuto successo e st cercando di farlo in vere cliniche nei campi di: • Trattamento delle lesioni degli epiteli di rivestimento: dopo lesioni di vario tipo, a nostra cute è in grado di ricostruire in pochi giorni uno strato corneo, garantendo piena protezione. • Trattamento delle patologie degenerative de sistema nervoso: nonostante pressanti aspettative, la realtà è ben lontana dal garantire un utilizzo clinico efficace e sicuro delle cellule staminali per la cura delle malattie del cervello.

    12. Trattamento delle disfunzioni cardiache: l'utilizzo delle cellule staminali per riparare il tessuto cardiaco rappresenta uno degli ambiti applicativi con maggiori interessi anche se non è ancora chiaro. • Trattamento delle patologie del muscolo scheletrico: in alcune patologie il muscolo scheletrico va incontro a degenerazioni perdendo ogni capacità. Per il trattamento di queste patologie sono stati vagliati approcci basati sul trapianto di diverse tipologie di cellule staminali.

    13. Le cellule staminali hanno importanza anche per quanto riguarda il livello sociale e politico. • In alcune nazioni si ha una legislazione molto permissiva, mentre in altre l'utilizzo delle cellule staminali embrionali è limitato. • Nonostante il loro immenso potenziale, le cellule staminali rappresentano oggi un valido strumento di cura in ambito ematologico, grazie all'esperienza di mezzo secolo di trapianti di midollo osseo, o quello relativo al trattamento di alcuni epiteli; in tutti gli altri casi si tratta di protocolli sperimentali. Scienza e società: aspetti etici e normative

    14. Cavedaghi Evelyn II^A TMO