slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Agenzia per l’Innovazione A I PowerPoint Presentation
Download Presentation
Agenzia per l’Innovazione A I

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 10

Agenzia per l’Innovazione A I - PowerPoint PPT Presentation


  • 119 Views
  • Uploaded on

Agenzia per l’Innovazione A I. Bergamo – 19 Febbraio 2008. Ezio Andreta - Commissario. Agenzia per l’Innovazione. Organismo : - pubblico - autonomo. Obiettivi : - promuovere l’innovazione nel tessuto economico del Paese

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Agenzia per l’Innovazione A I' - christopher-roy


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Agenzia per l’Innovazione

A I

Bergamo – 19 Febbraio 2008

Ezio Andreta - Commissario

slide2

Agenzia per l’Innovazione

  • Organismo: - pubblico
      • - autonomo
  • Obiettivi: - promuovere l’innovazione nel tessuto economico del Paese
      • - contribuire alla realizzazione dello Spazio Europeo della Ricerca e Innovazione
slide3

Agenzia per l’Innovazione

  • Azioni prioritarie: - forsight
      • - valutazione (ex ante / ex post)
      • - formazione specifica
      • - valorizzazione (diffusione dell’innovazione)
  • Criteri guida: - qualità / merito
  • - trasparenza
  • - efficienza
  • - economicità
slide4

Processo di valutazione

Ricezione proposte

Info ai

proponenti

N O

Eligibilità

1st step

Costituzione panels valutatori

Valutazione

Step 1

GO: Invito a presentare

Progetto completo

2nd step

No GO: info ai

proponenti

Valutazione progetto

Possibilità

hearings

Rapporto

Panels

Classificazione

progetti

Parere

Comitato

Scientifico

Info ai

proponenti

Comunicazione lista a

Autorità

slide5

Processo di valutazione 2015

A I

Proposte eligibili

Info ai

proponenti

N O

Ammissibilità tecnica

Costituzione panels valutatori

Valutazione tecnologica

Fase 1

GO: Pre-rapporto di Valutazione

Valutazione finanziaria

Fase 2

NO GO - Info ai

proponenti

Valutazione individuale

Rapporto panels

Classificazione progetti

Info ai

proponenti

Comunicazione lista a

Autorità

slide6

Agenzia per l’Innovazione

  • Valutatori: - esperti internazionali e ricorso a
  • D-Bases europei
  • - anonimato
  • - confidenzialità
  • - conflitto d’interessi
  • Osservatori:garanti della trasparenza e qualità
  • I 5 criteri: - conformità agli obiettivi
  • - qualità S&T e grado di innovazione
  • - qualità e competenza dei partecipanti
  • - impatto dei risultati
  • - qualità del piano industriale criteri
  • - additionali nel bando di gara
slide7

Agenzia per l’Innovazione

  • I giudizi: - espressi in punti (0-5)
  • - motivazione/giustificazione
  • Le soglie: - punteggio minimo richiesto
  • - definito in funzione degli obiettivi (min 18 per bando Energia)
  • Il rapporto: - punteggi e giudizi articolati per criterio
  • - punteggio e giudizio complessivo
  • - raccomandazioni
slide8

Agenzia per l’Innovazione

Criteri di valutazione*

  • Qualità e conformità agli obiettivi del programma (0-5; min 3)
  • - conformità agli obiettivi generali del programma
  • - qualità dell’innovazione (prodotti ad alto valore aggiunto)
  • - impatto potenziale sul sistema industriale
  • Qualità S&T (0-5; min 4)
  • - qualità della ricerca
  • - avanzamento S&T e grado di innovazione rispetto allo stato dell’arte
  • - validità/chiarezza degli obiettivi del progetto
  • Qualità del management e dei proponenti (0-5; min 3)
  • - metodologia e programma di lavoro
  • - gestione, organizzazione del progetto
  • - capacità, competenza, esperienza
  • - complementarietà e adeguatezza dell’insieme dei proponenti

* Dal Bando Energia – a titolo di esempio

slide9

Agenzia per l’Innovazione

Criteri di valutazione*

  • Piano di sviluppo industriale (0-5; min 4)
  • - qualità dell’idea e capacità imprenditoriale
  • - conoscenza e accesso al mercato
  • - concretezza e potenzialità del progetto
  • - valutazione dei rischi (tecnologico, mercato, finanziario)
  • - previsione economica-finanziaria
  • - proprietà intellettuale e industriale
  • Ricadute (0-5; min 3)
  • - valorizzazione dei risultati e diffusione multi-settoriale
  • - ricadute in termini competitivi (tecnologici, economici)
  • - impatto socio-economico (ambiente, qualità della vita, sicurezza, occupazione, etc.)

* Dal Bando Energia – a titolo di esempio

slide10

Agenzia per l’Innovazione

Condizioni di successo

  • Risorse umane, finanziarie e logistica adeguate e disponibili
  • Trasparenza e chiarezza
  • Rispetto dei tempi e delle regole
  • Apertura a partners europei
  • Convergenza regole UE
  • Ricorso a esperti internazionali e uso della lingua inglese