i tumori del rachide n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
I TUMORI del RACHIDE PowerPoint Presentation
Download Presentation
I TUMORI del RACHIDE

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 53

I TUMORI del RACHIDE - PowerPoint PPT Presentation


  • 603 Views
  • Uploaded on

I TUMORI del RACHIDE. Tumori ossei. Tumori produttori di tessuto osseo Tumori produttori di tessuto cartilagineo Tumori a cellule giganti Tumori del midollo osseo Tumori del tessuto connettivo Lesioni peudo-tumorali Metastsi secondarie dell’osso. Tumori ossei.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'I TUMORI del RACHIDE' - bern


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
tumori ossei
Tumori ossei
  • Tumori produttori di tessuto osseo
  • Tumori produttori di tessuto cartilagineo
  • Tumori a cellule giganti
  • Tumori del midollo osseo
  • Tumori del tessuto connettivo
  • Lesioni peudo-tumorali
  • Metastsi secondarie dell’osso
slide3

Tumori ossei

  • Tumori produttori di tessuto osseo
    • Benigni
      • Osteoma
      • Osteoma osteoide
      • Osteoblastoma
    • Maligni
      • Osteosarcoma
slide4

Tumori ossei

  • Tumori produttori di tessuto osseo
  • Tumori produttori di tessuto cartilagineo
    • Benigni
      • Condroma
      • Osteocondroma
      • Fibromi condro-mixoide
    • Maligni
      • Condrosarcoma
slide5

Tumori ossei

  • Tumori produttori di tessuto osseo
  • Tumori produttori di tessuto cartilagineo
  • Tumori a cellule giganti
  • Tumori del midollo osseo
    • Sarcoma di Ewing e reticolosarcoma
    • Linfosarcoma osseo
    • Mieloma
slide6

Tumori ossei

  • Tumori produttori di tessuto osseo
  • Tumori produttori di tessuto carilagineo
  • Tumori a cellule giganti
  • Tumori del midollo osseo
  • Tumori del tessuto connettivo
  • Lesioni peudo-tumorali
    • Cisti ossee
    • Cisti aneurismatiche
    • Lacune metafisarie
    • Granuloma eosinofilo
    • Displasia fibrosa
tumori dolorosi
Tumori dolorosi
  • Dolori notturni (osteoblastoma, osteoma osteoide)
  • I tumori maligni sono quasi sempre dolorosi
  • Un tumore doloroso deve eseguire una BIOPSIA
tumori voluminosi
Tumori voluminosi
  • Sporgenza degli osteocondromi
  • Deviazione delle radici o del midollo spinale
  • Invasione delle parti molli dei tumori maligni
osteoma osteoide
Evoluzione : Guarigione ottenuta con una ablazione completa del nidoOSTEOMA OSTEOIDE
  • Soggetti giovani
  • Dolori notturni
  • Ridotti con l’aspirina
slide12

OSTEOBLASTOMA

  • Impegno vertebrale frequente (arco posteriore)
  • Dolore isolato in un uomo di 24 anni

L 2

slide13

OSTEOBLASTOMA

  • Trattamento chirurgico

- exeresi completa (a volte trapianto osseo). Guarigione

slide14

OSTEOBLASTOMA

  • Localizzazione cervicale a partire dalle lamine, poi invasione del canale con compressione radicolare :
  • Nevralgie e disturbi sensitivi nelle mani

Exeresi : guarigione senza sequele

C6

U. 22 anni

slide16

CISTI ANEURISMTICA

Clinica

Dolori permanenti o discontinui

  • Fratture rare
  • Al rachide :

scoliosi, rigidità

massa paravertebrale,

compressione nervosa

slide17

CISTI ANEURISMTICA

  • Ossa lunghe (60%)
  • Ossa corte (25%)

Vertebre (lombari soprattutto)

Inizio dall’arco posteriore, poi peduncoli poi corpi vertebrali.

Raramente impegno esclusivo del corpo vertebrale

condroma solitario
Condroma solitario
  • Ossa lunghe
  • metafisi o metafiso-diafisi
    • 50%: Ossa delle estremità : mano (9 su 10)
  • Pelvi : localizzazione rara
  • Rachide e sacro: localizzazione rara
slide21

Condroma del sacro

L’exeresi completa é impossibile

Le recidive sono frequenti

7° recidiva di un condroma del sacro

slide22

Esostosi osteogeniche solitarie

  • Bambini, U = D
  • Trasmissione autosomica

dominante

E.I. femore +

E.S. tibia +

E.S. omero = 50%

Rachide : raramente

d 40 anni
D 40 anni

Esostosi su una apofisi spinosa dorsale

slide24

Processi trasversi e apofisi spinose,lamine e coste

C5

C5

D - 20 anni, scoperta da esami sistemici

slide26

Osteocondroma del sacro

D - 40 anni, nevralgie sciatiche (Bessel-Hagen)

fibromi condromixoidi
Fibromi condromixoidi
  • Localizzazione rara al sacro
  • Recidive : 25%
  • Trasformazione maligna rara

D - 14 anni

2° recidiva

slide28

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

Localizzazione delle metastasi:

Rachide (80 %) (cedimenti, disturbi neurologici)

Bacino (60 %)

Coste (30 %)

Cranio (15 %)

Osssa lunghe : omero, femore

Ossa periferiche

metastasi secondarie delle ossa
METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

Localizzazione delle metastasi:

Rachide (80 %) (cedimenti,disturbi neurologici)

slide30

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

Localizzazione delle metastasi:

Rachide (80 %) (cedimenti, disturbi neurologici)

slide31

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

  • La scintigrafia e
  • La RMN

Permettono di scoprire delle lesioni non visibili con le rx grafie

slide32

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

  • La RMN o la mielografia

Evidenziano le ripercussioni sul canale vertebrale e sugli altri elementi nervosi.

slide33

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

  • La TAC evidenzia lesioni non rilevate alla rx grafie o alla scintigrafia
slide34

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

  • La TAC evidenzia lesioni non rilevate alle rx grafie o alla scintigrafia

Metastasi del sacro (seno)

slide35

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

Radiografie

  • Aspetto osteolitico, più spesso
  • A volte area di condensazione
  • Forme condensanti

Seno

Vertebra d’avorio: prostata

slide36

METASTASI SECONDARIE DELLE OSSA

Ricerca del focolaio primitivo

  • Tiroide : (fissazione dello iodio 131)
  • Seno : (50% a 75%) localizzazioni multiple
  • Rene : localizzazione unica
  • Prostata ++ : metastasi spesso rivelatrice (fosfatasi acida aumentata)
tumori a cellule giganti
Tumori a cellule giganti

Tumori benigni (?) maligni (?) prognosi incerta

Complicazioni frequenti :

Compressioni nervose

Lombosciatalgie

Sindrome della cauda equina

D - 30 anni

angiomi
Angiomi

Aspetto « tigrato » caratteristico degli angiomi vertebrali

Trattamento chirurgico possibile : iniezione di cemento acrilico

cordoma
Cordoma

Lisi ossea, cedimento vertebrale, disturbi neurologici

cordoma1
Cordoma

Lisi ossea, cedimento vertebrale, disturbi neurologici

cordoma2
Cordoma

Tumore recidivante

Vertebrectomia e ricostruzione con trapianto o con cemento acrilico ± osteosinntesi

cordoma3
Cordoma

Cordoma del sacro : resezione ossea ampia con sacrificio delle radici corrispodenti

granuloma eosinofilo
Granuloma eosinofilo

Forme localizzate per la istiocitosi X

Bambini ++ schiacciamento corpi vertebrali

mieloma
Mieloma

- Trapianto osseo sostenuto da materiale metallico. Guarigione

- Controllo dopo 12 anni

mieloma1
Mieloma

Meningite epidurale con disturbi neurologici nel quadro di mieloma

displasia fibrosa
Displasia fibrosa

D - 35 anni : Nevralgie Cervico-Braciali

displasia fibrosa1
Displasia fibrosa

U - 30 anni : lombalgie basse e sindrome della cauda equina