slide1 n.
Download
Skip this Video
Loading SlideShow in 5 Seconds..
Daniele Marchisio PowerPoint Presentation
Download Presentation
Daniele Marchisio

Loading in 2 Seconds...

play fullscreen
1 / 21

Daniele Marchisio - PowerPoint PPT Presentation


  • 194 Views
  • Uploaded on

Daniele Marchisio. Infermiere. Relazione Conclusiva. Daniele Marchisio. Relazione Conclusiva. Triage Occasione di Crescita Professionale. STUDIO ACQUISIZIONE MANTENIMENTO COMPETENZE MOTIVAZIONE. INFERMIERE ESPERTO IN TRIAGE.

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about 'Daniele Marchisio' - baxter


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
slide1

Daniele Marchisio

Infermiere

Relazione Conclusiva

slide2

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

Triage

Occasione di Crescita Professionale

  • STUDIO
  • ACQUISIZIONE MANTENIMENTO COMPETENZE
  • MOTIVAZIONE

INFERMIERE ESPERTO IN TRIAGE

Infermiere che ha acquisito conoscenze dopo alcuni anni di esperienza lavorativa e riflessione critica sulla propria pratica

ANZIANO = ESPERTO

MEDICO ESPERTO DI TRIAGE

Gli infermieri apprendono molto dal’ esperienza, ma molti studi hanno dimostrato che le conoscenze aumentano quando queste sono continuativamente messe alla prova e la pratica ne stimola lo sviluppo di nuove.

Paplau 2003

slide3

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

Triage

Occasione di Confronto Multiprofessionale

PERSONA

BISOGNOSA DI CURE

MEDICO INFERMIERE

  • DIFFERENTI LIVELLI RESPONSABILITA’ ORGANIZZATIVA
  • DIBATTITO SCIENTIFICO
  • BEST PRACTICE
  • NORMATIVA
slide4

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

Il Triage non si fa da seduti

slide5

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

QUANDO SI PARLA DI

TRIAGE

OCCORRE INTENDERSI DI

TRIAGE !

slide6

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

NON SI VIVE DI SOLO

TRIAGE

slide7

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

TRIAGE

PRONTO SOCCORSO

OSPEDALE

STRUTTURE SOCIO SANITARIE

SOCIETA’

slide8

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

MODELLO UNICO NAZIONALE

L’elemento scatenante di ogni percorso innovativo è sempre la consapevolezza dell’esistenza di determinati problemi

slide9

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

MODELLO UNICO NAZIONALE

OGNI PROCESSO DI CAMBIAMENTO E’ SEMPRE LUNGO E FATICOSO

slide10

Daniele Marchisio

Relazione Conclusiva

ORA CONCLUDIAMO !

TRIAGE

slide11

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Condividere …….

SERVE UN MODELLO UNICO NAZIONALE?

SI

NO

slide12

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Condividere …….

QUANTI CODICI IN TRIAGE ?

5

4

slide13

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Condividere …….

DOPO IL TRIAGE PERCORSO ?

SI

NO

slide14

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Condividere …….

PROPOSTA LINEE GUIDA ATTIVITA’ DI TRIAGE IN PS

CONDIVIDIAMO ?

SI

NO

slide15

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Verso il futuro …….

PROPOSTA

LINEE GUIDA ATTIVITA’ DI TRIAGE IN PS

RAPPRESENTANTI

Coordinamento Nazionale Triage

AVETE IL NOSTRO MANDATO

SI

NO

slide16

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Condividere Verso il futuro …….

“Raggiunta l’ attivazione della funzione di triage, è ora necessario lavorare affinchè si definisca un:

Modello Unico di Triage a livello nazionale Chiaro, Applicabile e Condiviso

Per questo è necessario discutere, studiare, confrontarsi, ma soprattutto:

Impegnarsi CONCRETAMENTE per il recepimento normativo di criteri condivi dalla comunità professionale e, nella pratica quotidiana LAVORARE senza perdere Motivazione , Chiarezza di intenti ed Attenzione ai bisogni della Persona Assistita“

CONVEGNO REGIONALE

Il Triage di Pronto Soccorso in Toscana

Palazzo dei Congressi – Sala Verde – Piazza Adua, 1 (Firenze)

VENERDÌ 18 DICEMBRE 2009

Sala Verde, Villa Vittoria - Piazza Adua, Firenze

slide17

Relazione Conclusiva

Daniele Marchisio

Per Contatti: daniele.marchisio@email.it

slide18

Andrea Dellepiane – Cecilia Deiana

Giurati: AS Guzzo, L. Trabucco, M. Cuscini, S.Pietrelli,, MP Saggese, M. Cosi

Premiazione Sessione Poster

slide20

Relatore: CognomeRelatoreInizialeNome.

Titolo: Titolo Relazione

Il CNT … Verso il futuro … ...

Avviato in modo decisivo il percorso di condivisione delle linee di indirizzo al Ministero della salute

Sviluppato ulteriormente la riflessione attraverso queste due giornate

Riflettiamo su quanto abbiamo detto ed ascoltato e facciamo proposte su

Come proseguire e con quali obiettivi …