La scapigliatura
Download
1 / 8

La scapigliatura - PowerPoint PPT Presentation


  • 244 Views
  • Uploaded on

La scapigliatura. Linee guida. Il quadro storico-culturale. L’Italia postunitaria La crisi dei grandi valori risorgimentali L’intellettuale perde la funzione di guida morale che durante il Risorgimento l’opinione pubblica gli aveva attribuito. Crisi d’identità

loader
I am the owner, or an agent authorized to act on behalf of the owner, of the copyrighted work described.
capcha
Download Presentation

PowerPoint Slideshow about ' La scapigliatura' - toby


An Image/Link below is provided (as is) to download presentation

Download Policy: Content on the Website is provided to you AS IS for your information and personal use and may not be sold / licensed / shared on other websites without getting consent from its author.While downloading, if for some reason you are not able to download a presentation, the publisher may have deleted the file from their server.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - E N D - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Presentation Transcript
La scapigliatura

La scapigliatura

Linee guida

Gianluca Ronzio - LAE


Il quadro storico culturale
Il quadro storico-culturale

  • L’Italia postunitaria

  • La crisi dei grandi valori risorgimentali

  • L’intellettuale perde la funzione di guida morale che durante il Risorgimento l’opinione pubblica gli aveva attribuito. Crisi d’identità

  • Il Nord (Milano, Torino) è avviato a un’organizzazione pre-industriale

  • Il Sud è arretrato e immobile

Gianluca Ronzio - LAE


Una letteratura eversiva
Una letteratura eversiva

  • Quando? Fra gli inizi degli anni sessanta e la fine degli anni ottanta dell’Ottocento

  • Gruppo di scrittori e di artisti accomunati da una forte insofferenza verso la società borghese e la nostra tradizione letteraria (Rifiuto della tradizione)

  • La definizione di “Scapigliatura” viene da un romanzo di Cletto Arrighi, pubblicato a Milano nel 1862, e intitolato “La Scapigliatura e il 6 febbraio”

  • Gli Scapigliati sono individui di giovane età, non vincolati a determinate categorie sociali, legati tra loro da una profonda insofferenza nei confronti di qualsiasi forma di ordine costituito

  • Stile di vita eccentrico e disordinato, trasgressivo

  • Relativismo morale

Gianluca Ronzio - LAE


Il modello della boh me parigina
Il modello della bohème parigina

  • Bohème: generazione di artisti che, alla metà dell’Ottocento, manifestano il proprio rifiuto di una società vincolata dalle leggi della produttività economica e per questo sorda al richiamo dell’arte

  • Ostentano l’emarginazione, la minorità e la miseria a cui si sentono condannati dalla società

  • Sono consapevoli dell’inutilità dell’arte e dell’artista in una civiltà borghese industrializzata, dedita all’utile economico, e disposta a misurare tutto solo in termini di profitto

  • A ciò si aggiunge, per gli Scapigliati, la perdita dello status dell’intellettuale post-risorgimentale

Gianluca Ronzio - LAE


Il maledettismo
Il maledettismo

  • La Scapigliatura fu un fatto di costume, prima ancora che un movimento organizzato attorno a un programma letterario

  • Fu la manifestazione da una violenta avversione alla società borghese (dalla quale i giovani scapigliati provengono)

  • Anticonformismo esasperato

  • Vicende biografiche eccentriche, spesso bruciate dall’alcool e dalla droga

  • “Maledettismo” dell’esistenza importato dai modelli maudits francesi

  • Scapigliatura: fenomeno giovanile e cittadino

Gianluca Ronzio - LAE


Scrittori e produzione culturale
Scrittori e produzione culturale

  • Tra gli scrittori scapigliati ricordiamo: Cletto Arrighi, Emilio Praga, Arrigo e Camillo Boito, Ugo Tarchetti, Carlo Dossi

  • Le riviste: “Cronaca grigia”, “Figaro”

  • Gli scapigliati intrattengono un rapporto stretto con il giornalismo e fanno delle riviste il mezzo primario per diffondere la loro arte

  • Per gli scapigliati l’arte non deve isolare poesia, musica, pittura, ma fondere insieme queste diverse manifestazioni

  • Sul piano letterario: rifiuto degli stanchi clichès patriottico-moralisti del tardo romanticismo

Gianluca Ronzio - LAE


Contro manzoni
Contro Manzoni

  • L’impulso eversivo della poesia scapigliata si esercita violentemente contro Manzoni, interpretato in chiave paternalistica e moraleggiante e ritenuto colpevole di aver soffocato le spinte genuine del Romanticismo italiano

  • Anti-manzonismo: insofferenza nei confronti della monumentalizzazione a cui Manzoni è stato consacrato dall’ossequio devoto del pubblico

Gianluca Ronzio - LAE


L apertura all europa
L’apertura all’Europa

  • Gli scapigliati si scagliano contro il soffocante provincialismo cui è approdata la cultura romantica italiana

  • Si rivolgono agli esempi stranieri

  • Recuperano l’esplorazione romantica dell’irrazionale e del fantastico che in Italia non aveva mai messo radici

  • Si avvicinano ai temi del decadentismo francese

  • Eleggono Baudelaire a una sorta di nume tutelare

    (tema dell’ennui, del tedio esistenziale: il senso della monotonia e dell’insoddisfazione del vivere)

  • Attraverso le traduzioni di Baudelaire conoscono Edgar Allan Poe, lo scrittore americano del mistero e dell’immaginazione allucinata

Gianluca Ronzio - LAE